Skin ADV

Spello: revoca anticipata C.d.A. VUS, le motivazioni dei 12 comuni che non hanno partecipato alla votazione

Spello: revoca anticipata C.d.A. VUS, le motivazioni dei 12 comuni che non hanno partecipato alla votazione. "Un atto di arroganza del Comune di Foligno espressione di una politica disfattista a discapito dei cittadini".

L’azione compiuta dal Comune di Foligno nel dare corso alla revoca anticipata del C.d.A della Valle Umbra Servizi con il solo consenso del 53,3% del capitale sociale, è un grave atto di arroganza che non rispecchia la volontà di tutti i 22 comuni soci ma è solo espressione di una politica disfattista a discapito dell’efficienza dei servizi per i cittadini”. All’indomani dell’Assemblea ordinaria dei soci con all’ordine del giorno la revoca e nomina dei nuovi amministratori, i sindaci di Spello, Trevi e Santa Anatolia di Narco, Moreno Landrini, Bernardino Sperandio e Tullio Fibraroli in rappresentanza di 12 Comuni che ieri hanno abbandonato per protesta la riunione prima della votazione, esprimono un giudizio pienamente negativo sull’operato del Comune di Foligno, detentore del 47,4 del capitale sociale, accusato di “far ricadere le proprie diatribe interne sui territori dei comuni soci”. I 12 Comuni – Spello, Trevi, Santa Anatolia di Narco, Bevagna, Valtopina, Campello sul Clitunno, Cascia, Cerreto, Poggiodomo, Preci, Scheggino e Spoleto - anche nel corso della precedente assemblea (del 6 agosto 2019) hanno sempre richiamato l’attenzione sull’importanza di dare continuità a un operato portato avanti con positivi risultati sanciti dal Bilancio di esercizio al 31 dicembre 2018 approvato all’unanimità dei soci, espressione del 98,8% del capitale sociale, compreso il Comune di Foligno, nella seduta del 9 luglio 2019. “La gestione positiva – affermano – è stata espressione di un Consiglio di Amministrazione tecnico, con profilo strettamente manageriale, nominato lo scorso 29 agosto all’unanimità dei soci espressione dell’88,74% del capitale sociale e che ha ottenuto risultati soddisfacenti dal punto di vista economico e della riorganizzazione aziendale. La nostra richiesta è stata quella di permettere al C.d.A. di proseguire il lavoro iniziato, e con naturale scadenza esattamente fra due anni, per garantire alla gestione aziendale una continuità che una buona politica avrebbe dovuto accompagnare nell’interesse dei cittadini”. Infine, i sindaci non mancano di sottolineare le giuste distanze prese dal Comune di Spoleto, il primo a uscire dall’assemblea non partecipando alla votazione, subito dopo l’atto compiuto esclusivamente da 8 comuni titolari del 55,9 % del capitale sociale - Foligno, Giano dell’Umbria, Nocera Umbra, Montefalco, Castel Ritaldi, Norcia, Gualdo Cattaneo e Sellano- che hanno respinto con voto contrario la richiesta di verifica della legittimità di rimozione anticipata al Dipartimento della Funzione Pubblica, presentata dal sindaco di Spoleto Umberto De Augustinis.

Foligno/Spoleto
22/08/2019 16:12
Redazione
‘DigiPASS Gubbio’ chiuso per pausa estiva dal 26 agosto al 6 settembre
La società ‘Gubbio Cultura Multiservizi’ comunica che il servizio comunale ‘DigiPASS Gubbio’ in via Gioia 6, resterà chi...
Leggi
Sisma 2016: domani incontro nella sede regionale di protezione civile a Foligno
A tre anni dal sisma che nel 2016 ha colpito l’Umbria, il presidente della Regione Umbria, Fabio Paparelli, ha convocato...
Leggi
Gubbio, da oggi servizio navetta gratuita per collegare capolinea bus ed i parcheggi liberi, in occasione del "Trofeo Fagioli". Il dettaglio di tutte le disposizioni di traffico
Il Comando di Polizia Municipale di Gubbio, comunica che, in relazione alle modifiche alla circolazione per lo svolgimen...
Leggi
Gubbio:su il sipario sul 54° Trofeo Luigi Fagioli, stasera la premiazione di Miki Biasion in piazza 40 martiri
E` vigilia di lusso a Gubbio per il 54° Trofeo Luigi Fagioli. Con il “pieno” di 292 piloti iscritti prende il via l`even...
Leggi
Tappa a Gubbio del viaggio 'Valcamonica-Matera' della ‘Polisportiva Disabili Valcamonica’
Farà tappa a Gubbio lunedì 26 agosto, il viaggio ‘Valle Camonica – Matera’ - Dai segni ai sassi, promosso dalla ‘Polispo...
Leggi
Incontro 'Il culto di San Marco nella diocesi di Gubbio' per il ciclo di incontri ‘Storie di Gubbio’
Nell` ambito del nuovo ciclo di incontri ‘Storie di Gubbio’, lunedì 26 agosto alle ore 20, 30, presso il ‘Centro Ricreat...
Leggi
Gubbio: ripartono gli appuntamenti mensili con ‘Spazio Lavoro’ all’Informagiovani
Dopo la pausa estiva riprendono martedì 27 agosto alle 15 gli appuntamenti mensili con ‘Spazio Lavoro’, proposto dall’In...
Leggi
Assisi, "The Economy of Francesco" sbarca sui social network: al lavoro la macchina organizzativa per marzo 2020
The Economy of Francesco sbarca sui social network. Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e Flickr per rimanere sempre a...
Leggi
Gubbio, diventa un caso politico lo sgombero urgente di un cittadino da un prefabbricato a Coppiolo. La Lega contesta ordinanza, il Comune: "Pura strumentalizzazione"
Uno sgombero urgente disposto con ordinanza dal sindaco Stirati, da un prefabbricato fatiscente nella zona di Coppiolo...
Leggi
L’umbra Costanza Laliscia raccoglie il testimone del campione Endurance Fausto Fiorucci ora commissario tecnico nella nazionale
Nessuno come lui nella storia dell’Endurance Equestre. Fausto Fiorucci dopo 18 anni dalla conquista delle medaglie d’oro...
Leggi
Utenti online:      265


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv