Skin ADV

TTI: emergenze climatiche e programmazione del comparto tabacchicolo umbro. Stasera ne parla Fabio Rossi a "Trg Plus" (ore 21)

Quella del 2019 e' stata un'annata molto difficile e complicata per i tabacchicoltori umbri, afferma il presidente del TTI Fabio Rossi.

“Quella del 2019 è stata un’annata molto difficile e complicata per i tabacchicoltori umbri. – afferma il presidente del TTI Fabio Rossi - Trapianti ritardati di un mese e i ripetuti eccessi di pioggia hanno portato una riduzione del 15/20% di resa ad ettaro con una qualità, di contro, abbastanza elevata. Questa situazione sta mettendo a dura prova la sostenibilità economica delle aziende tabacchicole nella fase attuale di perizia e ritiro del prodotto.” Il TTI, Trasformatori Tabacco Italia, è un consorzio nato nel 2012 da 3 cooperative che da oltre 100 anni producono e trasformano tabacco umbro e delle altre aree vocate italiane. Dal 2012 è il primo acquirente di tabacco Virginia Bright prodotto in Italia e contratta con OPTA, Organizzazione dei produttori di tabacco, il 60% del tabacco umbro oltre che da tabacchicoltori di Veneto, Toscana e Lazio. È l’unica filiera italiana con produzione e trasformazione gestita dai produttori che interloquiscono direttamente con il cliente finale senza bisogno di servizi esterni e intermediari tecnici. L’Organizzazione OPTA rappresenta circa il 75 % dei produttori di tabacco umbro oltre che produttori di Virginia Bright di Veneto, Toscana e Lazio, un milione di chilogrammi di Kentucky tra Umbria e Toscana e quantità minori di Burley in Campania e Lazio Il TTI e le sue cooperative occupano complessivamente quasi 2.000 persone nella fase di produzione e trasformazione: circa 1.500 nel distretto tabacchicolo dell’Alta Valle del Tevere ed il resto nelle aree vocate di Veneto, Lazio e Toscana. Sostenibilità economica, ambientale e sociale sono state finora garantite grazie agli ingenti investimenti in innovazione, ricerca e energie rinnovabili applicate al settore ed al supporto delle organizzazioni agricole, Confagricoltura e CIA, che da decenni sostengono i tabacchicoltori italiani. Il futuro a medio e lungo termine del comparto tabacchicolo italiano, con le sue imprese ed i suoi occupati, dipenderà molto dalla capacità di implementare ulteriormente sostenibilità e riduzione dei costi, ma anche da una oculata politica di gestione della tassazione dei prodotti del tabacco. L’incremento delle accise deve essere programmato e con modalità sostenibili, per evitare che i consumatori si rivolgano al mercato illecito, e che inoltre sia garantito un equilibrio di tassazione per i prodotti tradizionali – che garantiscono oltre il 95% delle entrate di gettito per lo Stato – ed i prodotti di nuova generazione.

Stasera ne parla Fabio Rossi, Presidente consorzio TTI, nella rubrica "Trg Plus" (ore 21)

Perugia
28/11/2019 14:51
Redazione
“Le Parole ritrovate”: domani a Gubbio confronto sulle politiche di salute mentale
Si terrà domani sabato 30 novembre, dalle 9 alle 19, presso l’Auditorium dell’ospedale di Gubbio-Gualdo Tadino la sesta ...
Leggi
Gubbio: torna da domani la Novena dell'Immacolata a San Francesco. Diretta TRG1 (canale 111)
Prenderà il via da domani venerdì 29 novembre fino al 7 dicembre alla Chiesa di San Francesco a Gubbio, la Novena e la s...
Leggi
PFUmbertide, rescisso il contratto con il pivot Maria Giuseppone
Novità importante in casa Pallacanestro Femminile Umbertide: la società umbra di A" femminile rende noto di aver resciss...
Leggi
Assisi: ventesimo anniversario dalla riapertura della Basilica Superiore di San Francesco dopo il terremoto del ‘97
A venti anni esatti dalla riapertura della Basilica Superiore di San Francesco d’Assisi, dopo i lavori di ricostruzione ...
Leggi
Sigillo: il Comune diventa ‘Palstic free’
“Sigillo Comune Plastic Free”: il consiglio comunale, nella sua ultima seduta, ha approvato con il voto compatto del gru...
Leggi
Scheggia e Pascelupo: “Bubu Sette”, inaugurato il progetto educativo per bambini da 18 a 36 mesi
“Si chiama “Bubu Settete” il progetto educativo per bambini e bambine dai 18 ai 36 mesi che ha preso il via in questi gi...
Leggi
Perugia: si è insediata stamane la nuova Giunta regionale. Stasera nel tg di TRG voci dal "primo giorno" a Palazzo Donini
Si è insediata questa mattina a Palazzo Donini, a Perugia, sotto la presidenza di Donatella Tesei, presidente della Regi...
Leggi
Spray urticante all'ospedale di Umbertide
Nella mattinata di lunedì 26 novembre, attorno alle 10,30, una persona non identificata ha spruzzato probabilmente uno s...
Leggi
Assisi, si aprono sabato prossimo le lezioni alla scuola socio-politica "Toniolo" della Diocesi
Sarà l’economista Luigino Bruni a inaugurare il ciclo di lezioni della Scuola socio-politica “Giuseppe Toniolo” della di...
Leggi
Umbria, maltempo: Codacons denuncia la Regione per concorso in disastro ambientale e omissioni di atti d’ufficio
Mentre l’Umbria fa la conta dei danni subiti a causa del maltempo che ha devastato il territorio, il Codacons presenta o...
Leggi
Utenti online:      361


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv