Skin ADV

Ternana Calcio a 5 femminile, beffa scudetto: vince l'Olimpus Roma 2-3

Calcio a 5 Femminile: la Ternana cede 3-2 all'Olimpus Roma nella finale scudetto, complice un rigore fallito dalle umbre a sette secondi dalla fine del match.

Beffa atroce. Il sogno scudetto della Ternana calcio a 5 femminile si spegne a sette secondi dalla fine della sfida decisiva contro l'Olimpus Roma, ma andiamo con ordine: le due compagini si sono affrontate nella bella per assegnare il tricolore in un Di Vittorio gremito e colorato di rosso verde come mai nella storia recente del palazzetto ternano. Primo tempo stellare per le Ferelle con occasioni da gol a ripetizioni e sublimato dalla bellissima azione che all'ottavo porta al gol Taina Santos. Anche l'imprinting della seconda frazione vede la squadra di mister Pellegrini dominare ma al 26esimo Taty risolve un'azione convulsa con un gran destro al volo in diagonale per il pareggio. Tre inuti dopo però la Ternana rialza subito la testa grazie ud una combinazione Renatinha-Maite: il tiro della catalana è imprendibile per Giustiniani, rossoverdi avanti 2-1. Da Rocha trova una bella girata su Presto, impeccabile fino a quel momento, siglando il 2-2 e Taty è scatenata nell’area rossoverde e al 37esimo è ancora decisiva: protezione palla, assist per Gayardo e tocco facile a battere Mascia. Subito portiere di movimento per la Ternana e a 7 secondi dalla fine l’ultima grande chance: penalty per un fallo di mano, Renatinha, capocannoniere stagionale ed impeccabile sino a qui dal dischetto, calcia alla destra del portiere ma Giustiniani spegne le speranze rossoverdi con una super parata. Festa Olimpus, recriminazioni e tante  la Ternana. Di sicuro quello che non ha perso è il pubblico, la città e il progetto tecnico ma la messa in vendita societaria e l'avvento di una nuova cordata rendono ad oggi nebuloso il futuro rossoverde: resta lo spettacolo del Di Vittorio e la speranza di regalare a Terni, magari con diverso e più guadio epilogo, ancora serate così intense e memorabili

 

 

 

 

 

Perugia
13/06/2017 18:21
Redazione
Anniversario 40 Martiri di Gubbio: domani sera l'omaggio degli Sbandieratori dal titolo "Immaginiamoli con noi"
Si avvicina la data del 22 giugno che per Gubbio, ogni anno, rappresenta una giornata di grande partecipazione all`inseg...
Leggi
"Don Matteo", per la prima volta le riprese in una casa romana del I sec. a Spoleto
Per la prima volta la troupe della fiction Don Matteo girera` all`interno della Casa Romana di Spoleto, uno dei monument...
Leggi
Calcio e solidarieta': stasera all'antistadio del "Curi" in campo Ussi Umbria e commercialisti per l'Associazione Sintini
  Un importante appuntamento di calcio e solidarietà andrà in scena stasera mercoledì 14 giugno alle ore 20,30 all’anti...
Leggi
C.Castello: giovedì prossimo prima apertura notturna dei negozi
Arriva l’estate a Città di Castello: giovedì 15 giugno sarà infatti la prima serata di apertura notturna dei negozi del ...
Leggi
L'assessore regionale Cecchini commenta il finanziamento di 2 milioni per la ciclovia della Val D'Assino
La Giunta regionale dell’Umbria, su proposta dell’assessore all’ambiente Fernanda Cecchini, ha approvato la destinazione...
Leggi
Il Comune di Assisi assume 8 nuove figure professionali
Per effetto dell`approvazione del fabbisogno di personale da parte della Giunta Proietti, dopo anni dall`ultimo concorso...
Leggi
Il presidente del senato Pietro Grasso a Città di Castello
Il Centenario dalla morte del barone Leopoldo Franchetti (Livorno, 31 maggio 1847 - Roma, 4 novembre 1917) si è aperto n...
Leggi
Perugia: la firma di Giunti slitta ancora. Mercato in pieno fermento
  In Serie B, slitta ancora la firma di Federico Giunti come nuovo allenatore del Perugia, che si verificherà tra giove...
Leggi
Scherma: la folignate Elisa Vardaro campionessa italiana a squadre nel fioretto
Scherma: dopo l’ argento nella prova individuale, la folignate Elisa Vardaro festeggia il titolo di campionessa italia...
Leggi
Sir Perugia, altro innesto: ufficiale il ritorno del libero Cesarini. Domani i sorteggi del preliminare di Champions
  Volley, Superlega. La Sir Safety Conad Perugia immette un ulteriore tassello nel puzzle completando il reparto liberi...
Leggi
Utenti online:      385


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv