Skin ADV

Umbertide: riabilitazione robotica, Prosperius a confronto con le aziende umbre di biomedicale e meccatronica

Umbertide: l'Istituto Prosperius Tiberino ha promosso, un incontro di confronto e scambio culturale e scientifico sull’uso della robotica e dell’alta tecnologia in ambito riabilitativo.
L'Istituto Prosperius Tiberino ha promosso, insieme alle Imprese Umbre di Confindustria che fanno parte del Polo Biomedicale, del Polo Meccatronica e del Club Ricerca ed Innovazione e al Centro Orientamento Ausili Tecnologici, un incontro di confronto e scambio culturale e scientifico sull’uso della robotica e dell’alta tecnologia in ambito riabilitativo. L'iniziativa si terrà lunedì 13 giugno a partire dalle ore 16 presso la sala convegni dell'Istituto e vedrà, dopo i saluti dell'amministratore delegato dell'Istituto Prosperius Tiberino Mario Bigazzi, del sindaco di Umbertide Marco Locchi e del direttore generale della Usl Umbria 1 Andrea Casciari, le relazioni tecniche del direttore sanitario della Prosperius Marco Caserio e del responsabile dell'area neurologica Paolo Milia, per proseguire con la visita guidata alle aree riabilitative dell'istituto e concludere la giornata con la tavola rotonda alla quale parteciperanno Mariano Gattafoni (Polo biomedicale dell'Umbria), Paolo Bazzica (Polo meccatronica umbro), Maurizio Biasini (Istituto nazionale Fisica nucleare – sezione di Perugia), Riccardo Magni (Coat Umbria) e Mauro Zampolini (Rete umbra riabilitazione). Oggi infatti nuove strumentazioni dall’alto tasso tecnologico si stanno affermando sempre più in ambito sanitario come possibili innovazioni da applicare alla riabilitazione. Robotica, tecnologia e strumentazioni di ultima generazione sono le nuove frontiere della riabilitazione e mettono a disposizione macchinari che consentono, ad esempio, a persone costrette in carrozzina di stare in posizione verticale e di camminare. Inoltre a questi macchinari viene abbinata la “realtà virtuale”, mediata da computer, che permette ai pazienti di simulare situazioni di vita reale e ai professionisti di personalizzare al massimo i programmi riabilitativi e di calibrarli a misura delle condizioni cliniche del paziente, graduando il livello di difficoltà degli esercizi e andando incontro ai limiti motori o cognitivi della persona. Il tutto determina benefici sia fisici (riattivazione della circolazione e della funzionalità intestinale, minor gonfiore agli arti inferiori, miglioramento del sonno) che psicologici (miglioramento dell’umore, maggiore motivazione al percorso riabilitativo da parte del paziente). E l’Istituto Prosperius Tiberino ha deciso di sposare appieno la linea delle sviluppo tecnologico, investendo negli anni nella robotica in riabilitazione ed ampliando sempre più il parco tecnologico, in base alle esigenze dei pazienti e alle competenze dei propri professionisti. Il confronto organizzato per lunedì 13 giugno presso l’Istituto Prosperius Tiberino ha l’ambizione di fare conoscere e approfondire le potenzialità presenti e future della robotica e dell'alta tecnologia in ambito riabilitativo, mettendo a confronto l’ambito assistenziale, rappresentato appunto dall’Istituto e dalla Rete Riabilitativo Regionale, con le realtà produttive umbre del settore biomedicale e della meccatronica.
Città di Castello/Umbertide
12/06/2016 10:19
Redazione
"Difendiamo i nostri figli": stasera a Gubbio il comitato legato al Family day al Cinema Astra
A fine maggio a Roma si è costituito il “comitato famiglie per il NO” al prossimo referendum costituzionale previsto per...
Leggi
Perugia. Da domani in Confindustria la 'Settimana dell'internazionalizzazione'
Sarà dedicata all`internazionalizzazione la seconda delle settimane in programma nell`ambito dell`iniziativa di Confindu...
Leggi
Sicoma Valdiceppo: stasera a Forlì lo spareggio con Firenze che vale la B (ore 20)
Basket: Sicoma Valdiceppo è pronta all`ultima fatica, lo spareggio promozione che mette in palio un post in B Nazionale,...
Leggi
GAL Alta Umbria: dalle 18 a Umbertide presentazione del nuovo piano di Azione locale
A seguito della pubblicazione dell’avviso per la selezione dei Gruppi di Azione Locale dell’Umbria, il GAL Alta Umbria a...
Leggi
Al via il servizio SpelloInforma
E’ in programma per martedì 14 giugno alle ore 12 nella Sala degli Zuccari del Palazzo comunale di Spello, la conferenza...
Leggi
Umbertide: domenica 19 giugno Passeggiata dell’ Avis al Borgo di Santa Giuliana
Torna domenica 19 giugno la tradizionale Passeggiata dell’Avis di Umbertide. Questa volta donatori e non saranno condott...
Leggi
Sabato 18 giugno inaugurazione della mostra “Opera Prima” al Museo Santa Croce
Verrà inaugurata sabato 18 giugno al Museo Santa Croce la mostra “Opera Prima” di Federica Braconi a cura di Moreno Barb...
Leggi
Denunciati due minorenni per furto a Ponte San Giovanni
Alle 4 di notte la Sala Operativa della Questura viene notiziata di un furto in atto ai danni di una edicola di Ponte Sa...
Leggi
Il caso Coppo ha catalizzato anche il dibattito sui social: oltre 17.000 clic sul video trgmedia.it
Già da ieri mattina, da quando la notizia è apparsa sul nostro sito trgmedia.it, con tanto di filmato video di 8 minuti,...
Leggi
Rimpatriato spacciatore di Fontivegge
Proseguono i servizi finalizzati a liberare la zona di Fontivegge dagli spacciatori. Ieri è stato riportato in Tunisia, ...
Leggi
Utenti online:      290


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv