Skin ADV

Verso Gubbio-Santarcangelo, Cornacchini: "C'e' solo un risultato". Tornano Dierna e Valagussa, anche De Silvestro dal 1'. Presentati i 4 neoacquisti

Verso Gubbio-Santarcangelo, Cornacchini: "C'e' solo un risultato". Tornano Dierna e Valagussa, anche De Silvestro dal 1'. Presentati i 4 neoacquisti

Per una volta la formazione è praticamente annunciata. Cornacchini non ha dubbi che quella di domani con il Santarcangelo è una gara che ha un solo risultato: "Bisogna vincere, c'è poco da dire. Dopo Vicenza se lo aspettano i tifosi e ne abbiamo bisogno anche noi. Qualcosa di positivo ho visto domenica al di là del 3-0 che forse condiziona ogni giudizio".
Per il match di domani la novità è che al centro della difesa torna disponibile Dierna che ha bruciato le tappe di recupero ci sarà anche Paramatti disponibile a destra al posto di Kalombo dirottato a sinistra per lo squalificato Pedrelli. In mezzo al campo debutta Valagussa che rientra dalla squalifica, accanto a Giacomarro e Malaccati mentre davanti parte dal 1' De Silvestro a fianco di Marchi e Casiraghi.

Mercato? "beh sono contento - ammette Cornacchini dopo i quattro colpi messi a segno nell'ultimo giorno delle trattative - Ora l'organico si può dire davvero completo. Davanti abbiamo preso due giocatori con caratteristiche diverse, ci daranno una grossa mano, anche chi è già qui sta crescendo. Dobbiamo mettere in pratica il lavoro che si sta facendo e tradurlo in risultati".

Con il Santarcangelo non sarà' una scampagnata: "Partita difficile, dice il Condor, hanno fatto soffrire il Pordenone fino al 90'. Dobbiamo provarla a vincere, anche concedendo qualcosa. Dei nuovi non partirà nessuno dal 1' anche se Manari e Jallow sono già pronti, mentre Sampietro e Libertazzi non sono ancora nella condizioni di avere i 90'. La nostra squadra può fare molto bene, ci sono altre squadre attrezzate. È stata aggiustata anche per questo, ci mancavano pedine, ora siamo più competitivi. Bisogna costruire la giusta mentalità - ha concluso - anche i risultati aiutano. Ho la fortuna di avere un gruppo valido che può crescere pian piano".

Sono poi stati presentati i quattro nuovi volti giunti dopo l'ultimo giorno di mercato.

Gianluca SAMPIETRO
"Ho svolto la preparazione con una squadra in serie D. Credo che tra non molto potrò allinearmi con gli altri ed essere pronto. Con il mister ad Ancona ho giocato davanti alla difesa, a tre o a due per fa lo stesso, l'importante e' giocare. Con il mister ho un ottimo rapporto. Sono contento di essere qui dopo un mese e mezzo di tira e molla".
Sunleymane YELLOW
"Ho un piccolo probe a al ginocchio che non mi consente di allenarmi con gli altri ma ma non è' nulla di grave. Il mio gioco? Attaccare lo spazio e creare occasioni per aiutare la squadra, ma anche far gol e far fare gol. Mi trovo a mio agio a giocare sia da centrale che da laterale. Sono qui per migliorarmi e per aiutare la squadra, devo fare bene per rientrare ad Ascoli nel migliore dei modi".
Manuel MANARI
"Sono un esterno sinistro alto, ho giocato poco lo scorso anno, per me è importante trovare spazio avendo continuità e provando a giocare il più possibile. Gubbio? La considero una tappa importante, qui c'è una piazza calda dov'è hanno mimitato giocatori che ora sono in serie A o B. Spero di fare bene". 
Alberto LIBERTAZZI
"La mia carriera è stata segnata da qualche infortunio di troppo. Il più pesante a Novara, sono stato fermo otto mesi, rientrato a Vercelli ed ero con Marchi ma ci siamo incrociati appena una settimana perché poi mi sono di nuovo fermato. Da un anno sto bene e spero di avere continuità. Conosco mister e ambiente. Ho giocato con Marchi, Casiraghi, Pedrelli. Mi considero una prima punta classica, ma con Ettore credo che possiamo giocare insieme".

Gubbio/Gualdo Tadino
02/09/2017 12:50
Redazione
Questa mattina a Milano conferenza stampa di presentazione della III edizione del Festival del Medioevo di Gubbio
E’ convocata per queata mattina  alle ore 11,30, a Milano, presso Urban Center - Galleria Vittorio Emanuele II, 11/12, l...
Leggi
Il prossimo numero di "Archeo" presentato a Gubbio: oggi alle 17.30 alla Biblioteca Sperelliana
Un leone ruggente abbatte un leopardo sulla riva di un fiume: è l`immagine di uno straordinario mosaico del II secolo do...
Leggi
“Storie di Gubbio”, stasera alle 21 a Padule con Fabrizio Cece e Sandro Tiberini
Ultimo appuntamento dell’edizione 2017 di Storie di Gubbio quello in programma presso la Pro-Loco di Padule, stasera l...
Leggi
Il Presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani ospite a Spoleto il 5 settembre
l presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani e il Commissario europeo per l`istruzione, la cultura, i giovani e lo...
Leggi
Gubbio: lunedì 4 settembre apertura servizi prima infanzia
Lunedì 4 settembre riprenderanno le attività presso i nidi d’infanzia comunali: “Il cerbiatto” di S.Pietro, “Il girasole...
Leggi
Perugia: da giovedì 7 settembre tutta l’attività di Oculistica al Santa Maria della Misericordia
Venerdì 1 settembre  è stato l’ultimo giorno di attività degli ambulatori di Oculistica  di Via del Giochetto. Lo comuni...
Leggi
Uova con tracce di Fipronil: un secondo allevamento sequestrato nella zona di Gualdo Tadino
Un secondo allevamento avicolo, nelle cui uova sono state trovate tracce dell`insetticida Fipronil, e` stato individuato...
Leggi
Carabinieri, a Norcia da lunedi' torna operativa la Compagnia al posto dell'attuale tenenza
Da lunedi` prossimo, 4 settembre 2017, tornera` operativa la compagnia carabinieri di Norcia, con sede in quella citta`,...
Leggi
Umbertide. Ritrovato dai Vigili del Fuoco l'anziano smarritosi ieri durante una festa
E` stato ritrovato in buone condizioni dai vigili del fuoco, stamani intorno alle 5, dopo ricerce durate un paio d`ore, ...
Leggi
A Gualdo Tadino torna il Concorso Internazionale della Ceramica: alle 16,30 la premiazione ufficiale alla Rocca Flea
Tutto è pronto per il Concorso internazionale della ceramica d’arte, 38 edizioni dal 1959 al 2009, uno degli eventi cult...
Leggi
Utenti online:      237


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv