Skin ADV

Videosorveglianza a Gubbio, rinviata a fine gennaio. Due anelli con orari diversi di accesso al centro. Forse anello suppletivo per area San Pietro

Videosorveglianza a Gubbio, rinviata a fine gennaio. Doveva entrare in funzione lunedi' prossimo. Confermati due anelli con orari diversi di accesso al centro. Forse ci sara' anche un anello suppletivo per area San Pietro

Videosorveglianza rinviata a fine gennaio. Sarebbe dovuto partire lunedì 15 gennaio il sistema di varchi elettronici nel centro storico di Gubbio, pensato per regolamentare l'accesso nel cuore della città. Non è ancora arrivato il via libera dal Ministero dell'Interno , ma è questione di giorni: a fine gennaio tutto dovrebbe essere pronto per partire con il nuovo sistema . Gubbio è stata divisa in due anelli, il più piccolo è la cosiddetta "zona monumentale" o parte alta della città ( in linea di massima le vie che stanno sopra via Baldassini lungo l'asse via dei Consoli – via XX settembre ); il secondo anello, più grande, comprende la restante parte di centro storico dentro le mura e le porte. Il primo anello, per esigenze di tutela, avrà orari di libero accesso più stretti: nei giorni feriali, tre ore dalle 8 alle 11 la mattina e un'ora il pomeriggio dalle 15 alle 16; nei giorni festivi, varchi aperti solo dalle 8 alle 11.Il secondo anello, che ingloba la parte bassa del centro storico , quella che corre lungo Corso Garibaldi e le principali piazze, San Martino, San Giovanni avrà orari di libero accesso più ampi, interdicendo in sostanza l'accesso ai non autorizzati durante i giorni feriali solo dalle 13 alle 15 e dopo le 20. Nei giorni festivi, però, maggior rigore con varchi chiusi dalle 11 fino alle 8 del giorno seguente. Si sta ragionando in queste ore sulla possibilità di istituire un terzo anello per l'area di San Pietro con orari differenziati che tengano conto della presenza in quest'area di una scuola materna e una primaria . Si dovrà infatti consentire l'ingresso in ztl in prossimità dell'orario di uscita delle scuole.

Come funzionerà la videosorveglianza?

Le telecamere apposte ai varchi filmeranno tutte le auto in transito , ripredendone la targa , quindi comunicheranno al computer centrale i dati . Un software apposito confronterà queste targhe con la white list in sua memoria, ovvero l'elenco di targhe autorizzate all'ingresso in ogni ora della giornata , lasciando in vista solo quelle che sono sprovviste di autorizzazione. Il giorno successivo spetterà alla Municipale elevare la multa. Per un accesso in ztl non autoirzzato la sanzione è di 122 euro. ( ct ) 

 

Gubbio/Gualdo Tadino
14/01/2018 11:07
Redazione
Lo Spoleto Meeting Art sbarca a Firenze: dal 13 al 28 gennaio arte, musica e letteratura all'Auditorium del Duomo
Non ci sono più confini per lo Spoleto Meeting art che partirà con le attività del 2018 in modoveramente scoppiettante n...
Leggi
A Gubbio stasera il concerto in onore di Sant'Antonio Abate. Festeggiamenti per i 50 anni della Famiglia dei Santantoniari
Domani alle ore 21.00 al Teatro Comunale "Ronconi" di Gubbio Concerto in onore di S.Antonio Abate organizzato dalla Fami...
Leggi
Foligno, oggi pomeriggio la presentazione del libro di ElettroCardiologia edito dal prof. Padeletti e a cura della Fondazione CariFol
La Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno nel prosieguo della sua azione di valorizzazione della ricerca scientifica e...
Leggi
C.Castello: alla stagione di prosa degli Illuminati in scena "Le Prenom"
Riprende la stagione di prosa del teatro degli Illuminati Colpi di scena, battute comiche, amicizia, rancori e legami pr...
Leggi
Ospedale di Città di Castello: presentato il nuovo responsabile della struttura complessa di radiologia, presente 3 giorni a settimana
È stato presentato stamane, agli operatori e ai responsabili dei servizi del Presidio Ospedaliero Alto Tevere, il nuovo ...
Leggi
Foligno è nel suo cognome, uruguaiano visita la città
Dall`Uruguay ha raggiunto Foligno per visitare la città che è nel suo cognome. E` il viaggio che ha fatto Fernando Gabri...
Leggi
Foligno: padre e 2 figli intossicati da monossido di carbonio
Sono migliorate le condizioni di un uomo e dei suoi due figli piccoli intossicati ieri sera dal monossido di carbonio ne...
Leggi
Bevagna: dal bilancio comunale arrivano i contributi per il trasporto scolastico
Andare incontro ai cittadini. È questo il principio che muove l`Amministrazione di Bevagna e da cui prende spunto l`iniz...
Leggi
Stasera "La Notte del liceo": al Mazzatinti apertura alle 17.30 con Monica Guerritore. Musica, arte, teatro fino alla mezzanotte
Si tiene questa sera, in 407 licei di tutta Italia, la "Notte del liceo classico 2, pensata e promossa per sottolineare ...
Leggi
Il Sindaco Presciutti si esprime sull'Ospedale di Branca
“L’Ospedale di Branca, nato da un’idea vincente e fortemente innovativa nel 1997 ed inaugurato nel marzo 2008, rappresen...
Leggi
Utenti online:      1.375


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv