Skin ADV

Visita del Nunzio Apostolico ai Vescovi umbri: presentata la situazione dell'Umbria, l'auspicio e' nel buon lavoro dei nuovi parlamentari

Visita del Nunzio Apostolico ai Vescovi umbri presso il seminario regionale di Assisi: presentata la situazione dell'Umbria, l'auspicio comune e' nel buon lavoro dei nuovi parlamentari neoeletti.

C'era anche il Vescovo di Gubbio, Paolucci Bedini, ieri alla Conferenza Episcopale umbra, nel Seminario regionale Pio XI di Assisi, dove i Vescovi umbri hanno accolto fraternamente il nuovo nunzio apostolico in Italia e nella Repubblica di San Marino, l’arcivescovo Emil Paul Tscherrig, fino a qualche mese fa ambasciatore del Papa in Argentina. Il presule ha avuto modo di conoscere personalmente i Vescovi umbri e la situazione sociale ed ecclesiale della regione. Il Nunzio, che ha portato i saluti del Santo Padre, ha invitato e augurato loro di proseguire nel cammino pastorale sull’esempio dei Santi di questa terra.

In apertura dell’incontro, i Vescovi hanno ricordato i cinque anni dell’elezione di papa Francesco, pregando affinché il suo ministero porti sempre maggiori frutti nella Chiesa universale. I Presuli hanno chiesto al cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve e presidente della Conferenza Episcopale Italiana, che oggi è in udienza dal Santo Padre, di comunicargli il loro affetto e vicinanza. 

Nel corso dell'incontro è stata analizzata anche la situazione venutasi a delineare a seguito delle recenti elezioni politiche, e da parte di tutti è stata espressa fiducia nel senso di responsabilità degli eletti per la ricerca e la costruzione del bene comune, con particolare attenzione alle fasce sociali più deboli. 

Nel corso della riunione mons. Renato Boccardo, arcivescovo di Spoleto-Norcia e presidente della Ceu, ha relazionato sull’incontro delle Commissioni ecclesiali del 3 marzo scorso, nel quale è stato fatto il punto della situazione circa l’attività pastorale dei vari settori. «È stato un incontro per ascoltare, raccogliere suggerimenti e considerazioni circa la vita delle nostre Chiese che porta con sé luci e ombre, consolazioni e fatiche. Abbiamo preso rinnovata coscienza della nostra principale finalità: rendere appetibile la gioia del Vangelo agli uomini e alle donne del nostro tempo. Nelle Commissioni ho riscontrato tanta passione e grande idealità; tanta ricchezza che produce delle realizzazioni concrete e significative; da tutti è emersa - prosegue il Presule - la necessità di un’azione pastorale a livello regionale sempre più sinergica, una formazione qualificata e qualificante degli operatori». Per questo i Vescovi dell’Umbria annunciano un’Assemblea Ecclesiale Regionale, da celebrarsi nell’anno pastorale 2018-2019, che aiuti a focalizzare la missione contemporanea della Chiesa nella terra dei santi Benedetto e Francesco. «Sarà un confronto sinodale - afferma mons. Boccardo - sullo stile del convegno della Chiesa italiana di Firenze del 2015 e che si baserà sull’Esortazione Apostolica di papa Francesco Evangelii Gaudium. Avremo a cuore il bene della nostra Chiesa umbra e, attraverso un percorso di preghiera, di riflessione e di discernimento, cercheremo di essere propositivi per una crescita sinergica delle nostre comunità diocesane».

L’Assemblea si inserisce in un tempo non felice per l’Umbria, caratterizzato da varie difficoltà: il tasso di povertà è superiore alla media nazionale; il PIL dal 2008 al 2015 è precipitato del 15,7%, il peggior dato tra tutte le regioni italiane; l’Umbria perde ogni anno circa 5.000 residenti: c’è un calo demografico del 5,3 per mille abitanti a fronte di una media nazionale dell’1,6 per mille abitanti; gli immigrati e richiedenti asilo sono accolti in percentuale maggiore rispetto alla Lombardia e al Lazio; nei centri di ascolto delle Caritas diocesane non si era mai registrato un numero di giovani così alto a chiedere aiuto ed assistenza. Anche la Chiesa umbra è chiamata a prendere coscienza di questa difficile situazione e, per quanto di sua competenza, collaborare a trovare delle soluzioni. In questa direzione va il progetto delle Diocesi di Perugia-Città della Pieve e Spoleto-Norcia (anche nelle altre si sta riflettendo su questa possibilità) per dare aiuto ai più giovani con borse di lavoro finalizzate alla creazione di occupazione.

Perugia
13/03/2018 10:18
Redazione
‘Premio Bandiera’ di Gubbio: Insinna mattatore, applausi al Cardinale Lajolo
C`era il grande pubblico sabato alla Sala Trecentesca di Palazzo Pretorio a Gubbio, per la cerimonia di assegnazione del...
Leggi
Gubbio: presentata ieri sera la guida ‘La via di Francesco', gremita la sala refettorio della Misericordia
Era gremita in ogni ordine e posto ieri sera la sala refettorio della Chiesa della Misericordia a Gubbio per la presenta...
Leggi
"Francesco, il ribelle": presentato il nuovo libro di padre Enzo Fortunato alla Basilica di Assisi
"Francesco, il ribelle": un pubblico numerosissimo ha partecipato alla presentazione del nuovo libro di padre Enzo Fortu...
Leggi
Gubbio: modifiche alla circolazione per il tradizionale appuntamento dei ‘Focaroni di San Giuseppe’
Il Comando di Polizia Municipale ha emesso apposita ordinanza per la regolamentazione dei ‘Focaroni’ in onore di San Giu...
Leggi
Gubbio: torna l'iniziativa ‘Leggere il contemporaneo: aiutiamoli a casa loro?! L'Italia e la sfida delle migrazioni’
Torna ‘Leggere il contemporaneo: aiutiamoli a casa loro?! L`Italia e la sfida delle migrazioni’, appuntamento promosso d...
Leggi
C.Castello: viabilità e maltempo, manutenzione urgente sulla rete del capoluogo e delle frazioni
“Come in altri casi del panorama nazionale, neanche il tessuto viario di Città di Castello è rimasto indenne dall’ondata...
Leggi
Expo Casa supera le aspettative. 45.000 presenze e 19 eventi in Piazza Tecla nei 9 giorni d’evento
La XXXVI edizione di Expo Casa si è conclusa superando le aspettative. Nonostante il maltempo, l’evento di Epta Confcomm...
Leggi
Nuova illuminazione per il centro storico di Spoleto
Luce nuova per il centro storico di Spoleto: è stato infatti firmato il contratto per l` illuminazione del centro città ...
Leggi
Trevi: in arrivo serie di interventi di riqualificazione del territorio
Riqualificazione delle aree verdi, adeguamento dell’info point e realizzazione del parco agrario. Sono solo alcuni degli...
Leggi
La nuova via tracciata dalla Comunanza per preservare ed incrementare le proprietà collettive Gualdesi
Otto assunzioni, oltre duecentomila euro di investimenti e tre progetti di sviluppo tra le novità, a beneficio della com...
Leggi
Utenti online:      225


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv