Skin ADV

Volley B1 maschile, Erm group San Giustino ancora sugli scudi: quinta vittoria su 5, anche La Spezia va ko

Volley B1 maschile, Erm group San Giustino ancora sugli scudi: quinta vittoria su 5, anche La Spezia va ko nettamente 3-0 (25/12, 25/17, 25/16).
Ermgroup San Giustino suona la quinta davanti al proprio pubblico, divorando in un sol boccone una Volley Laghezza La Spezia che non è mai riuscita ad impensierire la squadra di coach Sideri.
Il lavoro in palestra si vede e le lacune mostrate nelle precedenti uscite sembrano lontani ricordi in una gara in cui i giocatori bianco azzurri interpretano al meglio il compito loro affidato, risultando continui in cambio palla e solidi in difesa e a muro, fondamentale che ha particolarmente pagato, registrando 16 muri punti nell'incontro.
La Ermgroup San giustino scende in campo con il sestetto base : Sitti al palleggio e Puliti opposto, Conti e Valla in banda, Antonazzo e Stoppelli al centro, di Renzo è il libero.
Volley Laghezza risponde con Martinelli al palleggio e Izzo (a sostituire l'opposto infortunato) in diagonale, Lanzoni e Facchini in posto quattro, Nannini e Moscarella al centro, Briata libero.
Primo set che vede i locali subito partire forte con Conti che dai nove metri scava il solco, creando un break che grazie ad un servizio sempre ficcante e poco falloso dei bianco azzurri non consente agli ospiti di esprimere il loro gioco, crollando sotto gli attacchi implacabili dell'opposto Puliti. È assolo Ermgroup San Giustino, set chiuso 25-12.
Il secondo set si apre con la timida reazione ospite affidata ai colpi di Lanzoni: poco tempo però impiegano Stoppelli ed Antonazzo a trovare le contro misure a muro e chiudere la strada agli attacchi avversari. La concretezza in attacco degli esterni e la buona distribuzione del regista Sitti fanno il resto, abbattendo ogni velleità avversaria. 25-17 e si va al terzo set.
Ultimo set in cui gli uomini di coach E. Sideri, nonostante il sevizio presenti qualche errore di troppo, conducono con autorevolezza, minando le già fragili sicurezze avversarie con una correlazione muro difesa superlativa, chiudendo il match con un perentorio 25-16.
Sono quindi cinque successi su cinque incontri per la squadra del presidente Bigi che, con questo successo, si riporta in terza posizione ad un solo punto dai capo fila Arno Volley (PI) e Sa.Ma.Portomaggiore (FE).
Città di Castello/Umbertide
18/11/2019 11:24
Redazione
Giornata della Trasparenza a Città di Castello: ospiti Merloni e Carloni dell’Anac
Raffaele Cantone, allora presidente dell’ANAC, l’Autorità anticorruzione, era stato nel 2016 l’ospite della prima giorna...
Leggi
Gubbio: il Campanone gode di ottima salute. La conferma dalla conferenza di presentazione del volume sulla storia della campana civica. In 250 anni 3 milioni di rintocchi
E` stata una degna conclusione dei festeggiamenti per il 250° anno dalla fusione della civica campana di Gubbio, l`incon...
Leggi
Gubbio: stasera alle 18 al teatro Ronconi il concerto in onore di Santa Cecilia
Si terrà presso il Teatro Comunale Luca Ronconi il ‘Concerto in onore di Santa Cecilia’ patrona dei musicisti, previsto ...
Leggi
Gubbio: conferenza stampa di presentazione dell'associazione "Gli amici di Cate"
Domani alle ore 17,30 presso la Sala degli Stemmi del Comune di Gubbio, sita in Piazza Grande, 1, si terrà la conferenza...
Leggi
Domattina ad Assisi il convegno su accordo tra Federico II e il Sultano Al Kamil di 8 secoli fa: dalle 9.30 al Sacro Convento di Assisi
E` in programma domattina il Convegno Nazionale che si terrà in Assisi nel Sacro Convento, per ricordare l`incontro di F...
Leggi
Anche Tagina protagonista sulla "via della seta": accordo per 30 milioni tra Saxagres, Keda e HongYu group firmato nella notte
La via della seta passa per Roccasecca, Anagni, Gualdo Tadino e porta direttamente a Shanghai. Tramite un’operazione da ...
Leggi
Violenza donne, doppio appuntamento al "Casimiri" di Gualdo Tadino tra giovedi e lunedi' prossimi
Approfondire il tema della violenza contro le donne partendo dalla scuola: è questo l’obiettivo del progetto “In piedi, ...
Leggi
C.Castello, 11 operai rilevano "Ceramica Noi" sventando la delocalizzazione in Armenia. Un tatuaggio ritrae la sfida
Hanno il logo dell` azienda rilevata e gestita con una loro cooperativa, da quando la precedente proprietà aveva ipotizz...
Leggi
Umbria Technology Forum: industria e innovazione si incontrano domani al Polo di Ingegneria dell'ateneo perugino
Un grande momento di confronto sulle tecnologie di frontiera tra le imprese umbre e i più qualificati Enti di ricerca na...
Leggi
Gubbio, applausi alla presentazione del libro "I signori del lusso" di Simone Filippetti
Una sala ex refettorio della Sperelliana gremita ha fatto da cornice sabato alla presentazione del libro "I signori del ...
Leggi
Utenti online:      377


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv