Skin ADV

Le Ultime Notizie
Conto alla rovescia per “Gubbstock rock festival”

Conto alla rovescia per la ventunesima edizione del “Gubbstock rock festival”. Saranno tre serate, dal primo al 3 luglio, all’interno del Chiostro del complesso monumentale di San Pietro, tra arte, cultura, musica. Tante iniziative in calendario. Grande chiusura della manifestazione affidata al duo siciliano “Il pan del diavolo”, che si esibirà a pochi giorni dall’uscita (3 giugno) dell’ultimo lavoro “Folkrockaboom” e che, dopo aver girato i palcoscenici di tutta Italia e del mondo, chiuderà l’iniziativa dell’estate giovane di Gubbio.26/06/2014 11:16:00
Nuovo sito della Basilica di Sant'Ubaldo.

Nuovo sito per la Basilica di Sant`Ubaldo a Gubbio: www.basilicasantubaldo.net. Il nuovo sito Internet è articolato in varie sezioni: storia e immagini della basilica, vita e immagini dedicate a Sant`Ubaldo, la Festa dei Ceri e la possibilità di scaricare pubblicazioni riguardanti il Santo. Sul sito sono indicati gli appuntamenti annuali in basilica, gli orari delle Sante Messe e i confessori presenti con i recapiti telefonici. Il sito è stato voluto don Fausto Panfili e don Stefano Bocciolesi 24/06/2014 16:53:00
Gubbio: sabato e domenica tiro con la balestra aperto a tutti

La Società Balestrieri della Città di Gubbio invita la città intera sabato 28 e domenica 29 Giugno 2014 presso il Balipedio in occasione di due pomeriggi in cui gli eugubini, le eugubine e tutti coloro che hanno in desiderio di scoccare alcune verrette, potranno provare alcuni tiri con la Balestra Antica all’Italiana. Sotto la supervisione del maestro d’armi Rodolfo Radicchi, tutti i graditissimi ospiti della Società potranno tentare di centrare il bersaglio posto a 36 metri di distanza, così come in occasione del Palio della Balestra. Ecco il programma: Sabato 28 giugno dalle ore 16:00 alle 19:00 Tiri con la Balestra aperti a tutti gli eugubini Domenica 29 giugno dalle ore 15:00 alle 17:00 Tiri con la Balestra aperti a tutti gli eugubini e dalle 17:00 alle 18:30 quarta gara del Torneo Eugubino riservato ai Balestrieri Non è necessaria alcuna prenotazione, sarà infatti sufficiente presentarsi al Balipedio (dietro Funivia) negli orari stabiliti e, dopo una breve spiegazione sul funzionamento della Balestra e sulle regole di sicurezza, si procederà ai tiri. Per novità, foto, curiosità è possibile consultare il sito www.balestrierigubbio.com oppure la nuova Pagina Facebook “Società Balestrieri della città di Gubbio”.24/06/2014 16:05:00
San Francesco: grazie al sito, e' sempre piu' social

Boom di accessi al sito dedicato al Santo Poverello: San Francesco d`Assisi e` sempre piu social se e` vero che sono stati 4 milioni i fedeli che solo nell`ultimo mese hanno cliccato il sito sanfrancesco.org per collegarsi alla webcam sula tomba del santo. Nato nel 2008, il portale ora cambia forma e modo di approcciarsi secondo le nuove esigenze e i nuovi sistemi di comunicazione, anche attraverso i social network. Oltre 350 mila i "like" registrati nella pagina facebook dedicata al santo. "Siamo sicuri che l`attenzione verso il nostro Santo, Patrono d`Italia, crescerà ancora - ha dichiarato il direttore dell`ufficio stampa del Sacro Convento di Assisi, Padre Enzo Fortunato (nella foto) - raggiungeremo presto quota 1 milione". Successo anche per il profilo twitter e le newsletter sull`attivita del sacro convento di Assisi. "Le nuove tecnologie fanno si che il mondo digitale diventi ambiente di vita - ha commentato mons. Claudio Celli, Presidente del Pontificio consiglio delle Comunicazioni sociali.24/06/2014 15:49:00
Virgilio Lispi nuovo presidente Lions Gubbio Host

E`Virgilio Lispi il nuovo presidente del Lions Club Gubbio Host . Il passaggio della campana è avvenuto lo scorso fine settimana nel contesto di un conviviale presso "Col di Molino" dove il presidente uscente Ugo Minelli ha lasciato il testimone al suo successore. Architetto di professione, in forze presso la Soprintendenza dell`Umbria, un passato da amministratore nella veste di sindaco del Comune di Fossato di Vico, Virgilio Lispi raccoglie l`eredità importante di un sodalizio che negli ultimi anni, come ricordato dal past president Minelli , si è contraddistinto per la sua attività a scopo benefico, finanziando opere sia fuori Italia ( da ricordare le operazioni in Burkina Faso ) sia a Gubbio ( basti pensare alla collaborazione con il centro di accoglienza diurno "Aldo Moro") . Lispi dal canto suo , nel suo discorso di presentazione, ha chiesto la collaborazione di tutti gli associati per la sfida che il club eugubino si troverà ad affrontare il prossimo anno, quando la seconda metà di maggio ospiterà la quattro giorni di convegno internazionale sulle città murate . Un appuntamento che va organizzato al meglio , che porterà in città almeno 400 tra relatori ed ospiti provenienti da diversi paesi esteri , capace di avere ricadute importanti, da un punto di vista turistico, per la città, come anche di dare lustro al sodalizio eugubino. Nel corso della serata, presentazione da parte delle autrici Rita Vagnarelli e Patrizia Biscarini del volume su "Il barocco a Gubbio", quindi ricordo commosso, a poco tempo dalla scomparsa, del professor Gianfrancesco Chiocci , presidente Lions nel 2003 e costante attivista del club . In chiusura , riconoscimento di rito ai tesserati eugubini di lungo corso per premiare la loro assiduità. 24/06/2014 08:50:00
Spello: il gruppo "Petrucci" vince l'edizione 2014 delle Infiorate

Il vincitore  assoluto del 53esimo concorso delle Infiorate di Spello è il gruppo “Filippo Petrucci” con l’infiorata n. 17. A cedergli l’ambito trofeo Properzio è stato il gruppo vincitore dell’edizione 2013, “Fonte de Borgo”, che resta però sul podio, al secondo posto della categoria quadri (infiorata n.14), seguito dal gruppo “Piazza Gramsci” (infiorata n. 8). La vittoria è stata assegnata dalla giuria per la seguente motivazione: Il programma iconoclastico è decisamente innovativo pur riferendosi alla tradizione, si aggancia all’attualità del tema trattato; esecuzione eccellente delle figure nelle quali è evidenziato il gioco di luci e ombre. Particolarmente affascinante l’elemento centrale realizzato in maniera moderna e curatissimo dal punto di vista cromatico. La cerimonia di premiazione, introdotta festosamente dalla musica swing italiana e american style dei Swingle Kings, si è svolta nella suggestiva cornice del cortile di Sant’Andrea alla presenza di un pubblico vivace e numeroso come non si era mai visto. Sul palco, a salutare i vincitori di tutte le categorie e dei premi speciali e a ringraziare tutti gli infioratori, insieme al primo cittadino di Spello Moreno Landrini, al presidente dell’Associazione Le Infiorate di Spello Guglielmo Sorci e ai giurati, anche Carla Casciari, vicepresidente della Regione Umbria, e Alcide Casini, presidente della BCC di Spello e Bettona, uno dei partner storici dell’evento.23/06/2014 10:38:00
Foligno. Al Contrastanga il palio della Sfida della Giostra della Quintana 2014

Spezzato il monopolio della sfida Croce Bianca-Giotti Luca Innocenzi in sella a Guitto ieri sera ha conquistato la vittoria al Campo de il giochi per il rione Contrastanga. Alla contrada gialloblù del priore Francesco Felicioni va un palio meritatissimo dopo il duello finale in terza tornata per una manciata di centesimi con il plurivittorioso Croce Bianca il cui portacolori Daniele Scarponi e` dunque arrivato secondo in classifica finale. Terzo classificato Matteo Martelli del rione Badia che sale sul podio grazie ad un`ottima prestazione in sella al suo Nitro Horse. Tanti i colpi di scena e le uscite a sorpresa nel corso della gara a cominciare dalla più grande avvenuta in prima tornata: il rione Giotti, tra i superfavoriti esce dopo che il suo Massimo Gubbini manca il secondo anello. Il tempo più veloce registrato in prima tornata e conquistato da Lucio Antici per il rione Morlupo, viene spazzato via da una bandierina caduta in seconda tornata sulla quale sfumano le speranze dei contradaioli rosaneri. Fuori fra seconda e terza tornata anche La Mora Ammanniti,Cassero e Spada e questa e` alla fine, la classifica: Contrastanga, Croce Bianca, Badia, Pugilli, Morlupo, Cassero, La Mora, Ammanniti, Spada, Giotti.22/06/2014 11:32:00
Spello: e' la notte delle Infiorate

E` la notte delle Infiorate per la tradizionale ricorrenza del Corpus Domini a Spello, una antica consuetudine che nella cittadina della conca folignate, rappresenta una delle manifestazioni piu suggestive e partecipate nella nostra regione. Sarà proprio la giornata odierna e la notte prima di domenica a trasformare il centro storico dell`antica Julia in un laboratorio a cielo aperto per la creatività e la devozioni, con splendide composizioni di mosaici floreali che andranno ad impreziosire l`Itinerario della processione. Domenica le premiazioni sono in programma alle 18.30 in piazza. Sarà la prima vera uscita ufficiale anche per il neo sindaco spellano, Landrini.21/06/2014 21:34:00
Gubbio in scena lunedi’ su Canale 5 con il programma “Extreme Makeover Home Edition”

Gubbio sarà protagonista insieme al Comune di Fiano Romano di una puntata di “Extreme Makeover Home Edition Italia”, condotto da Alessia Marcuzzi, che andrà in onda lunedì 23 giugno su Canale 5 alle ore 21. Il programma racconta come si costruiscono in tempo record le case a famiglie con problematiche sociali. In questa puntata una famiglia di Fiano Romano viene mandata in vacanza una settimana a Gubbio mentre viene costruita la nuova abitazione. La famiglia, composta da 5 persone, sarà alloggiata al Park Hotel Ai Cappuccini e avrà modo di visitare la città, seguita dalla troupe televisiva. La parte organizzativa su Gubbio è stata curata dall’agenzia di eventi “LM management” di Laura Minelli, che da anni collabora con Rai e Mediaset sia per trasmissioni che fiction. 21/06/2014 10:38:00
Anche a Gualdo Tadino domenica celebrazione solenne del Corpus Domini

Domenica si torna a celebrare la festa del Corpus Domini con una processione e un`infiorata, recuperata nel 2007 nella forma cinquecentesca per l’impegno del comitato Sacra Rappresentazione del Venerdì Santo, dell’Ente Giochi de le Porte, della Confraternita Santissima Trinità, e di altre associazioni di volontariato nonché e soprattutto del Capitolo della cattedrale di San Benedetto. La solennità del Corpus Domini, istituita nel 1264 da papa Urbano IV in seguito al miracolo di Bolsena, ritorna a rappresentare uno spaccato importante della storia della città, quando i magistrati, il General Consiglio, il popolo, il clero, le confraternite, in corteo lungo le principali vie della città, accompagnavano in processione l’ostia consacrata racchiusa in un ostensorio ed esposta alla pubblica adorazione; dai primi anni dell’Ottocento è documentata l’usanza di infiorare le vie principali, di esporre i drappi alle finestre, mentre dai bastioni della Rocca Flea si sparavano colpi a salve in segno di giubilo. Il recupero di questo corteo ha motivazioni uniche che si legano alla fondazione in Gualdo, nel 1328, della Congregazione Monastica del Corpo di Cristo, che per quasi tre secoli ha avuto autorità su numerosi monasteri e chiese delle Marche e dell’Umbria; i suoi monaci, detti Monaci Bianchi, per il colore dell’abito con larghi e lunghi cappucci, si erano imposti di celebrare con grande solennità la festa del Corpus Domini. Su tali basi, le associazioni promotrici, ripropongono alla cittadinanza tutti gli aspetti della tradizione e in questo senso invitano i cittadini a collaborare perché la festa del Corpus Domini si riconfermi quella di un tempo: con i drappi alle finestre in segno di festa, con l’infiorata lungo le vie e con l’abbellimento dei palazzi e dei negozi. Così come è stato fatto negli ultimi tempi con tanti giovani impegnati ad allestire l’infiorata come pratica religiosa, come partecipazione attiva a salvaguardia del patrimonio storico cittadino, come senso civico, orgoglio cittadino e sentimento di appartenenza. Il programma prevede la celebrazione di messe presso la cattedrale di San Benedetto alle 7,30 – 9 –10 -11.15 e nel pomeriggio alle 17 prima della partenza della solenne Processione del Corpus Domini prevista per le 18. Processione che si snoderà per le vie della città, in cui saranno predisposte le infiorate a cura degli abitanti e delle varie associazioni. L’itinerario previsto parte dalla Cattedrale San Benedetto per Via Calai, Via Nucci, Vicolo Largo, Via Battisti, Via 5 luglio – Easp Armando Baldassini, Via Storelli, Corso Italia e ritorno in Piazza Martiri dove sarà impartita la benedizione solenne. 19/06/2014 13:22:00
Gubbio: Park Hotel "Ai Cappuccini" protagonista su Canale 5

Il Park Hotel ai Cappuccini di Gubbio sarà protagonista nella trasmissione "Extreme Makeover Home Edition", il fortunato format tv di Canale 5 in onda in prima serata lunedì 23 giugno 2014, condotta da Alessia Marcuzzi. Il resort umbro - inaugurato esattamente 24 anni fa durante Italia 90 con il ritiro della Nazionale del Brasile - farà da sfondo, quale sede per la settimana di vacanza, alle vicende a lieto fine legate alla famiglia protagonista della quarta puntata.19/06/2014 13:14:00
Festa del fuoco a Grello di Gualdo Tadino

Tutto è ormai pronto a Grello di Gualdo Tadino per la tradizionale festa del fuoco in onore del patrono San Giovani Battista che verrà celebrata lunedì 23 giugno. La gara è disputata tra i tre rioni in cui è suddiviso il paese: San Donato, San Giovanni e Sant`Angelo. La serata iniziara` alle 20.30 con la benedizione e si concluderà solo a notte inoltrata. Al termine il vincitore accenderà il grande falò al centro della piazza e subito dopo il pubblico verrà stregato dal grande spettacolo piromusicale: il lancio dei fuochi d`artificio è accompagnato da un concerto organizzato dalla Pro Grello. 19/06/2014 07:55:00
C.Castello: il giovedì botteghe aperte fino a mezzanotte

Per il quattordicesimo anno consecutivo da domani fino alla fine di agosto i negozi e le botteghe artigiane del Centro Storico di Città di Castello rimarranno aperti fino a mezzanotte tutti i giovedì. Si ripete così l’iniziativa promossa dalla Confcommercio dell’Alto Tevere assieme alle altre Associazioni di Categoria, il cui obiettivo è quello di animare la vita cittadina e offrire agli abitanti della Valtiberina ed ai turisti la possibilità di fare acquisti anche di sera in concomitanza con la stagione estiva e con il programma di eventi “Estate in città” organizzato dall’amministrazione comunale. “Con questa iniziativa - dichiara il presidente della Confcommercio Mauro Smacchia – intendiamo sottolineare ancora una volta la funzione di valorizzazione ed animazione del territorio che svolgono le imprese e l’attenzione costante con cui guardiamo al Centro Storico come polo di attrazione e di riferimento della città”. 18/06/2014 18:10:00
Claudio Fiorucci nuovo presidente del Rotary club Gubbio: intervista stasera in "Trg Plus"

Il 13 giugno scorso per il Club Rotary di Gubbio, appartenente al 2090° Distretto, si è concluso l’anno rotariano 2013-2014 con il tradizionale “passaggio della Campana”. La cerimonia che si è tenuta presso la struttura di Coldimolino è avvenuta alla presenza di varie autorità militari, civili, politiche, numerosi ospiti e soci. Il passaggio della Campana e martelletto è avvenuto tra il Past-president ceramista ed imprenditore Giampietro Rampini ed il nuovo Presidente avv. Claudio Fiorucci. In occasione della serata sono stati presentati tre nuovi soci, sono stati consegnati i diplomi di merito del Presidente alle cariche del Club ed ovviamente esposti i due discorsi programmatici di chiusura ed apertura mandato. Molto applaudita è stata la figura del Presidente uscente Giampietro Rampini. Nel corso di quest’anno rotariano molte sono le attività che figurano nella rivista di fine anno consegnata agli ospiti in occasione della cena di gala, orientate al service, alla cultura al Club. Tra le più significative espressioni delle attività di service locale e internazionale elenchiamo: per “Ambasciatori di culture” gli incontri con gli amici della Corea e l’interclub con Thann, la partecipazione alla premiazione dei vincitori del Trofeo Fagioli “con lo scopo di gettare le basi per un progetto di guida sicura per i giovani del territorio”, la partecipazione e il sostegno alla manifestazione “Run for You” dal quale è stato ricavato un incasso devoluto all’Ospedale di Gubbio e Gualdo che nell’ambito per il “Progetto accoglienza” ha permesso il dono di 10 televisori e 3 sedie a rotelle, Pizza and Friends con la associazione Spirit che ha permesso un cospicuo obolo devoluto alla emancipazione femminile e alla integrazione raziale, il seminario dedicato alla disostruzione pediatrica “Salva tuo figlio”, la tavola rotonda “Nuova linfa a Gubbio” per il rilancio della occupazione giovanile nel territorio, la conferenza “Federico: un Duca e due città” del socio dr. Pierotti, il ricordo dedicato alle vittime di Nassiriya, la conversazione con Dom Gianni Giacomelli, l’intervento globale sulle difficoltà di processamento numerico e di calcolo attraverso il progetto “Prevenir@bilitare 2013-2014”, il progetto di “cultura e socializzazione” con la proiezione del film “The Hunger Games”, la conferenza rivolta alla tematica della informazione dal titolo “Tutela della famiglia e dei minori”, l’avanzamento del progetto per la lingua inglese intitolato “La palestra di inglese”, “Adotta un giovane artigiano” nell’ambito del progetto “Acchiappatalenti”, il sostegno e la partecipazione al concerto di Ella Armstrong per l’Ospedale di Turalei in Sudan, la collaborazione con l’Inner Wheell Gubbio per una conferenza dal titolo “Il volto della donna nella storia dell’arte”, il congresso scientifico “Il prof. Giuseppe Maria Nardelli e la sua opera: tra scienza, storia, territorio e giornalismo” con la partecipazione di due autorevoli docenti, tra cui il presidente dell’ASPA e un folto pubblico, l’interclub con Urbino dedicato alle città storiche dell’Unesco, il corso informatico per ipo-vendenti. Tutto il mandato si fregia di una ampia rassegna stampa grazie alla diffusione che è stata data dalle fonti di informazione, che cogliamo l’occasione per ringraziare.18/06/2014 11:11:00
Gubbio: on line il nuovo sito dedicato alla Basilica di S.Ubaldo

E’ online il nuovo sito della Basilica di Sant’Ubaldo www.basilicasantubaldo.net. Voluto da don Fausto Panfili, rettore della Basilica del Patrono di Gubbio, e don Stefano Bocciolesi, suo vice, il sito e` stato realizzato da Giuliano Rossi della Lapislunae. E` di semplice lettura e vorrebbe diventare un punto di riferimento per tutti gli eugubini, e in particolare per tutti gli eugubini che vivono all’estero. Tra le particolarità del sito, una webcam puntata sull’altare del Santo, 24 ore su 24, per essere sempre vicini, anche per chi è lontano, al nostro santo Patrono. E’ anche possibile inviare preghiere che don Fausto e don Stefano, offriranno a sant’Ubaldo. Il sito è così strutturato: Storia e immagini della Basilica. La vita e le immagini di Sant’Ubaldo. I Ceri. La possibilità di scaricare in pdf i numeri de Il Bollettino di Sant’Ubaldo, I Quaderni Ubaldiani e tutte le pubblicazioni inerenti al Santo. Una fotogallery che per ora comprende le immagini dei Centenari ubaldiani ma che con il tempo verrà sempre più ampliata con le immagini degli eventi, delle visite di illustri personaggi, dei pellegrinaggi parrocchiali. Gli appuntamenti annuali in basilica, tutti gli orari delle Sante Messe e i confessori presenti con i recapiti telefonici. Nella home, che verrà sempre aggiornata, saranno presenti nella sezione News gli appuntamenti settimanali in Basilica. Il sito, online da alcune settimane, ha già tante visite giornaliere. "Confidiamo in tutti voi, per farlo conoscere a tutti, perché sia un veicolo in più per accostare il nostro cuore a quello di Sant’Ubaldo" l`esortazione di don Fausto e don Stefano ai tanti fedeli del Patrono di Gubbio.18/06/2014 08:40:00
Visitatori protagonisti delle Infiorate del Corpus Domini a Spello

A Spello quest`anno tutti potranno diventare infioratori e vivere da protagonisti le "Infiorate": e` questa la principale novita` dell`edizione 2014 del tradizionale evento in programma nel weekend del Corpus Domini, il 21 e il 22 giugno prossimi. Anche i visitatori e i turisti, come e` stato illustrato stamani a Perugia nel corso della conferenza stampa di presentazione delle "Infiorate di Spello", potranno avere infatti un ruolo attivo collaborando con i gruppi di infioratori e partecipando alle fasi piu` caratteristiche dell`evento, dalla raccolta dei fiori sulle pendici del Monte Subasio (oltre 1.500.000 i fiori raccolti annualmente) alla "capatura" nelle piazze e nei vicoli del borgo (65 le specie floreali, 90 le tonalita` di colore, con uso esclusivo di materiale vegetale), fino alla composizione dei tappeti e dei quadri floreali durante la "notte dei fiori" del sabato sera. "La passione degli infioratori verra` cosi` trasmessa ancora di piu` al turista", ha affermato il presidente dell`associazione "Le Infiorate di Spello", Guglielmo Sorci, il quale ha ricordato poi che "le meravigliose infiorate che i visitatori si trovano ad ammirare ogni anno sono il risultato di un complesso e difficile lavoro che richiede settimane e addirittura mesi di paziente lavoro da parte di molte persone". In occasione del Corpus Domini, e` stato inoltre evidenziato, si confezionano per l`Infiorata di Spello, "la piu` estesa che si conosca", dai 1.500 ai 2.000 metri quadrati di tappeti e quadri floreali che si ispirano a motivi religiosi.17/06/2014 17:53:00
Gubbio: festa per Antonella e Kim

Una giornata di festa vissuta tra gli amici e tra coloro che a vario titolo sono stati testimoni di 10 anni di vita insieme. E` quella vissuta sabato scorso a Gubbio, presso l`agriturismo San Bartolo in località Padule, da Antonella Mocci e dalla sua cagnolina Kim. Antonella, che a causa di una malattia ha progressivamente perso l`uso della vista, dieci anni fa (era l`ottobre del 2004) fu inserita in un progetto che la portò ad ottenere, grazie alla Scuola Nazionale di cani per ciechi di Scadicci in provincia di Firenze, un cane guida. Kim, l`esemplare di Labrador Retriver nero che all`epoca aveva due anni, dopo essere stata educata da una famiglia affidataria toscana, venne consegnata ad Antonella che da allora tornò metaforicamente a vivere, potendo muoversi, lavorare (è centralinista presso un ente pubblico a Perugia) e condurre una vita socialmente impegnata. Sabato a San Bartolo era presente il sindaco Filippo Mario Stirati che ha voluto sottolineare la vicinanza dell`istituzione cittadina, il parroco Don Armando Minelli e Padre Paolo del convento di San Francesco che hanno benedetto i presenti, quindi rappresentanze di Umbria Mobilità, che garantisce ogni giorno ad Antonella il trasferimento da Gubbio a Perugia per andare a lavorare insieme a Kim, e della Provincia con la presenza di operatori dello “Sportello a 4 zampe“. Nel corso della serata sono stati raccolti anche dei fondi che andranno in parte a finanziare la Scuola nazionale per cani guida di Scandicci. 17/06/2014 16:02:00
Domenica 22 giugno torna l'Infiorata di Sigillo

Domenica prossima 22 giugno dalle ore 11,00 alle ore 13,00 si celebra il Corpus Domini, e Sigillo piccolo paese dell’alta Umbria si prepara per la consueta e, tradizionale “Infiorata” delle strade nel centro storico, lungo le quali si articola da secoli la Processione tenuta in onore del SS. Sacramento. L’antico calendario religioso sigillano, nel mese di giugno così annota: " per il Corpus Domini, solenne processione Eucaristica per le vie del paese e si fa l’infiorata con gran profusione di fiori di ginestra, di rose, di papaveri e di santoreggia". Nel corso della settimana precedente, i residenti sono impegnati nella raccolta e selezione di profumate essenze, come la santoreggia, fiori di ginestra, petali di rosa, papaveri e fiori di prato, copiosamente offerti dalla ricca, tipica flora dell’ambiente del Parco Naturale del Monte Cucco. E al mattino, fin dall’alba, abili mani, con perizia e fantasia, provvedono a disegnare il manto stradale, realizzando quadri e tessendo tappeti variopinti e multicolore lungo tutte le strade del centro storico, un vero ricamo di suggestive artistiche rappresentazioni, che merita di essere visto. Quest’anno la festa si è arricchita di nuove iniziative, dal 14 Giugno è possibile ammirare nella chiesa di San Giuseppe la mostra fotografica “Corpus Domini Ieri e oggi” un vero e proprio reportage delle infiorate passate fino ad oggi. Inoltre nella settimana dal 14 al 22 Giugno sarà possibile degustare presso i bar e i ristoranti di Sigillo aperitivi e menù caratteristici a base di erbe e fiori. 16/06/2014 11:46:00
Spello. Flower cake design. Vince la torta della perugina Annalisa Picchio.

Quest’anno il primo premio del concorso di flower cake design promosso dall’Associazione Le infiorate di Spello è stato assegnato ad Annalisa Picchio per l`originalità della composizione, l`attinenza al luogo e alla manifestazione, e la precisione globale nella realizzazione dei particolari della torta. Monica Mazza, perugina di origine ferrarese, si aggiudica il secondo posto per l`armonia complessiva dei colori, la scelta della composizione dei fiori e del loro abbinamento, e la precisione nella realizzazione. Terza classificata è Olga Ktivun (Casale Montefalco), che si è distinta per la perfezione nella realizzazione dei fiori, la cura nella scelta dei colori e della composizione. La giuria tecnica che ha selezionato le tre migliori torte in fiore del 2014 era composta dal presidente dell’Associazione degli infioratori Guglielmo Sorci e dalle cake designer Cinzia Maturi e Isabella Gaudino, ma chiunque potrà dare la sua preferenza tramite i "Like" di Facebook. La premiazione si è svolta nella sala dell’Editto del Comune di Spello domenica pomeriggio, dopo una divertente dimostrazione pubblica di cake design “Fiori in ghiaccia” a cura di Cinzia Maturi. Sempre nel pomeriggio di domenica sono state premiate anche le vincitrici del concorso dell’ottavo concorso di ricamo a mano “Il fiore ricamato”. Quest’anno sul podio una padovana, Olinda Caccaro (S. Giorgio delle Pertiche), seguita dalle pisana Maddalena Falchi e da altre due toscane, Sonia Bertoni  (Pisa) e  Sonia Gianvanni Bellagotti (Montignoso, MS), che condividono ex equo la terza posizione. Sempre a una pisana, Teresa Gualtierotti Morelli, va il premio speciale Città di Spello. L’unica umbra premiata è Catia Bazzucchi, di Gualdo Tadino, che si aggiudica il premio speciale per l’innovazione e l’originalità. Il programma ufficiale della settimana clou delle infiorate di Spello sarà presentato a Palazzo Donini martedì mattina (17 giugno) alla presenza dell’assessore alla cultura e al turismo Fabrizio Bracco, del neosindaco di Spello Moreno Landrini, del presidente dell’Associazione Le Infiorate di Spello Guglielmo Sorci e del presidente della ProLoco-IAT Spello Maurizio Felicioni. 16/06/2014 11:24:00
Il maltempo vince il primo round: Quintana rinviata a sabato prossimo

Il maltempo vince il primo round a Foligno: la Giostra della Quintana e` ufficialmente rinviata a sabato prossimo 21 giugno nell`orario serale. La decisione e` stata assunta nel tardo pomeriggio di oggi. Fino all`ultimo l`Ente Giostra ha cercato di "guadagnare tempo" sperando che le condizioni meteo fossero sufficientemente accettabili per svolgere la sfida nella data prefissata (numerosi teloni hanno coperto il campo de li giochi per la giornata odierna). Alla fine perdurando il maltempo e la pioggia, non e` rimasto che prendere l`inevitabile decisione del rinvio. La Giostra folignate si disputerà sabato prossimo 21 giugno.15/06/2014 20:04:00
Prandelli invita gli italiani a contribuire all'iniziativa di Assisi "Con il cuore"

Il ct Prandelli "convoca" tutti gli italiani per un messaggio di solidarieta`: dal Brasile prima della partita Italia-Inghilterra, il mister della nazionale invia un videomessaggio ai frati di Assisi per l`evento solidale "Con il Cuore" trasmesso alle 20.35 su Rai1, invitando a comporre via sms o da rete fissa il numero 45505 per fare una donazione per le missioni francescane. Lo riferisce, in una nota, l`ufficio stampa del Sacro convento. "Ciao Assisi - questo il messaggio di Prandelli - un grande abbraccio dal Brasile. Mi raccomando 45505 e` il numero per sostenere le missioni francescane". Nei giorni scorsi, in occasione dell`amichevole con il Lussemburgo a Perugia, il mister aveva ricevuto una delegazione della comunita` francescana di Assisi che aveva consegnato alla Nazionale la lampada di San Francesco e la croce Tau. Alla serata di musica e solidarieta` condotta da Carlo Conti partecipano Annalisa, Arisa, Claudio Baglioni, Alex Britti, Deborah, Dear Jack, Roby Facchinetti, frate Alessandro, Laura Giordano, Rocco Hunt, Massimo Ranieri, Francesco Renga e Philippe Daverio. Nel corso della trasmissione e` in programma un collegamento con il Brasile in attesa dell`esordio mondiale degli Azzurri che sostengono l`iniziativa. Per partecipare alla gara di solidarieta` - per le Filippine e il Kenya - sara` possibile fare donazioni fino al 22 giugno. Il valore della donazione sara` di 2 euro da tutti i cellulari personali e di 2 o 5 euro chiamando lo stesso numero (45505) da rete fissa Telecom Italia, Infostrada, e Fastweb. Sempre da rete fissa, con TeleTu e Twt il valore della donazione sara` di 2 euro. L`iniziativa benefica e` promossa dal Sacro convento di Assisi e dall`Istituto per il Credito Sportivo. 14/06/2014 17:48:00
Rinviata per maltempo "Io non rischio", campagna info a Foligno e San Giustino

A causa delle condizioni meteo avverse previste nel prossimo weekend, come si evince dal bollettino di criticità regionale emesso dal Centro funzionale decentrato della Regione Umbria, in accordo con le Autorità locali, la campagna “Io non rischio” non si svolgerà nelle piazze rappresentate dalla Associazione studentesca Lares, ovvero Foligno (Piazza San Domenico) e San Giustino (Piazza Municipio). Infatti, il maltempo atteso potrebbe comportare una serie di disagi sul territorio e richiedere la disponibilità dei volontari per altre attività di protezione civile. È una decisione presa nello spirito della campagna “Io non rischio”, che mira a promuovere la cultura della prevenzione. La campagna nazionale sarà riproposta in autunno13/06/2014 17:32:00
Gubbio, stasera "Gusta il centro storico". Rinviata la domenica alla Spirit

E` di scena stasera a Gubbio la 14esima edizione di "Gusta il centro storico". Gli organizzatori annunciano che gli spettacoli previsti per sabato e domenica e compresi già nel prezzo del biglietto, in caso di maltempo, saranno spostati nella ex refettorio del complesso di San Pietro, al chiuso. E` invece stato rinviato a data da destinarsi il pomeriggio previsto per domenica presso la Spirit, al maneggio di Coppiolo. La giornata era prevista in occasione dei dieci anni di attività con la riabilitazione equestre ma visto il maltempo previsto, la data è stata cambiata. 13/06/2014 10:43:00
Nuovo incontro tra Diocesi di Gubbio e Villa Garibaldi a Mantova

Si consolidano i rapporti tra la Diocesi eugubina e Villa Garibaldi, il centro del mantovano pesantemente danneggiato dal terremoto del giugno 2012, la cui parrocchia è intitolata a Mariano e Giacomo, come la Cattedrale eugubina, dove sono conservati dal quinto-sesto secolo, sotto l’altare maggiore, i resti mortali dei due santi africani, martirizzati a Cirta di Numidia nel 259 d.C. Dopo aver contribuito al restauro della chiesa, destinando a tale scopo la raccolta della “Quaresima di carità”, lunedì 16 giugno il Vescovo Mons. Mario Ceccobelli sarà di nuovo in visita ufficiale a Villa Garibaldi per consegnare al parroco Mons. Telò una reliquia dei due Santi. In precedenza, in occasione della visita ufficiale di una delegazione eugubina, era stata donata alla comunità una acquasantiera in ceramica opera del ceramista eugubino Giampietro Rampini.13/06/2014 08:27:00
Foligno: il Reggimento “Lancieri di Montebello” ospite della Giostra della Quintana

Il Reggimento “Lancieri di Montebello” sarà ancora ospite della Giostra della Quintana di Foligno. I cavalieri militari sfileranno domani sera per le vie della città durante il corteo che rappresenta uno dei momenti più spettacolari di tutta la manifestazione.Domenica sera, al Campo de li Giochi, il Reggimento si esibirà nel tradizionale “Carosello di Lance” e, ecco la novità di quest’anno, sarà presente anche con la propria Fanfara rievocando le tradizioni storiche della cavalleria militare. Il Reggimento “Lancieri di Montebello” fu costituito il 16 settembre 1859 durante le guerre d’indipendenza e una lancia d’ordinanza modello 1900, proprio come quelle usate in occasione della prima Giostra del 1946, è stata donata dalla Forza Armata ed è attualmente custodita nel Museo dell’Ente Giostra. 12/06/2014 18:28:00
C.Castello. Anche il nucleo antifrodi dei carabinieri ad Only Wine Festival

Alla 1^ edizione di “Only Wine – Salone nazionale dei giovani produttori e delle piccole cantine”, che si terrà a Città di Castello (PG) dal 13 a 16 giugno p.v., saranno presenti con uno spazio espositivo anche i Nuclei Antifrodi Carabinieri (NAC), il Reparto Speciale del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali che si occupa dell’azione di contrasto alle frodi all’Unione Europea, riferite principalmente al sistema dei finanziamenti della PAC, e alle frodi alimentari. Nel corso della manifestazione i Militari dei Nuclei Antifrodi Carabinieri saranno presenti anche con un “Desk Anticontraffazione” per i consumatori e gli operatori del settore (in particolare i Consorzi di Tutela) che potranno segnalare sul posto ai militari dei NAC ogni sospetta irregolarità e ricevere utili consigli. I militari dei NAC presenteranno in particolare i più recenti dati di esperienza acquisiti nella lotta alle nuove forme di “contraffazione” dei prodotti agroalimentari che oggi riguardano soprattutto le violazioni alle regole sulla ETICHETTATURA e sulla TRACCIABILITÀ dei prodotti agroalimentari: i più recenti riscontri operativi su tali violazioni hanno infatti portato i NAC ad effettuare sequestri per oltre 9 mila tonnellate di prodotti agroalimentari e di oltre 3 milioni di etichette/packaging irregolari. I Cittadini tutti possono contribuire in maniera determinante alla lotta alla contraffazione dei prodotti agroalimentari soprattutto nella quotidianità con “acquisti informati e consapevoli”. La prima regola da seguire è leggere attentamente l’etichetta che è la “Carta di identità” del prodotto che ci può aiutare a scegliere il meglio per la nostra tavola. I NAC ricordano che per i “vini a denominazioni di origine DOP e IGP” devono figurare obbligatoriamente le indicazioni su origine e provenienza, imbottigliatore, presenza di allergeni (tra cui i solfiti) e numero di lotto, mentre per i “vini senza denominazione d’origine” sono obbligatori anche i riferimenti all’importatore. Sono previste anche indicazioni “facoltative” che possono orientare maggiormente i consumatori sui criteri di maggiore trasparenza scelti da alcuni produttori, ma sono comunque vietate le “comunicazioni ingannevoli” come quelle su proprietà salutistiche non autorizzate. Le regole fondamentali per gli acquisti saranno inoltre indicate dai NAC in un “DECALOGO per i Consumatori”.12/06/2014 17:55:00
Spello si prepara alle infiorate

Le artistiche infiorate del Corpus Domini sono alle porte e, in attesa dell’emozionante notte dei fiori di sabato 21 giugno, la città di Spello entra nel clima festoso dell’evento dando il via alle prime iniziative a tema squisitamente floreale. Sabato 14 giugno, dopo l’apertura del Museo delle Infiorate e il vernissage della mostra pittorica “Petali di luce” di Stefano Chiacchella e Ferruccio Ramadori a cura di Guido Buffoni (ore 18, Sala delle Volte Palazzo Comunale), gli infioratori si riuniranno in piazza della Repubblica (ore 21) per la tradizionale festa della capatura dei fiori “M’ama non m’ama”, aperta anche ai visitatori, con musica dal vivo e un maxi-schermo per trasmettere dalla mezzanotte la partita dei Mondiali di calcio 2014 Inghilterra–Italia.12/06/2014 17:35:00
Infiorate di Spello: tutto è pronto per il primo weekend di colori

Le artistiche infiorate del Corpus Domini sono alle porte e, in attesa dell’emozionante notte dei fiori di sabato 21 giugno, la città di Spello entra nel clima festoso dell’evento dando il via alle prime iniziative a tema squisitamente floreale. Sabato 14 giugno, dopo l’apertura del Museo delle Infiorate e il vernissage della mostra pittorica “Petali di luce” di Stefano Chiacchella e Ferruccio Ramadori a cura di Guido Buffoni (ore 18, Sala delle Volte Palazzo Comunale), gli infioratori si riuniranno in piazza della Repubblica (ore 21) per la tradizionale festa della capatura dei fiori “M’ama non m’ama”, aperta anche ai visitatori, con musica dal vivo e un maxi-schermo per trasmettere dalla mezzanotte la partita dei Mondiali di calcio 2014 Inghilterra–Italia. Per la cena inoltre (ore 20) riapre l’inedita Taverna degli Infioratori che fino al 22 giugno proporrà menu a base di fiori sapientemente cucinati dall’esuberante Roberto Sebastianelli, lo chef campione del mondo (nel 1998 portò nelle Marche la “Culinary World Cup”) titolare del ristorante “Fiorfrì” (Ostra Vetere, An) interamente dedicato alla cucina di cibi tradizionali accompagnati da fiori. In taverna ogni giorno sarà possibile scegliere tra le tante pietanze cucinate con i fiori o affidarsi ai menu degustazione consigliati quotidianamente dallo chef (tutti da euro 25,00 menu completo, euro 20 senza primo o secondo). E per chi vuole approfondire la conoscenza e l’utilizzo dei fiori in cucina ci sono anche appositi corsi culinari che si svolgeranno da lunedì 16 a giovedì 19 giugno, dalle ore 10 alle ore 13,30 con degustazione finale dei piatti preparati. Info e prenotazioni allo 0742-301146 e info@infioratespello.it. Spazio anche alla seconda edizione di cake design a tema rigorosamente floreale “Torte in fiore”. L’iniziativa prevede una serie di corsi per adulti e bambini per imparare a creare tanti dolci in fiore, dalle torte ai biscotti fino ai cupcake, e un vero e proprio concorso. I corsi si svolgeranno nella taverna degli infioratori e dopo la votazione della giuria tecnica (domenica 15 giugno) la giuria popolare potrà dare la sua preferenza tramite i "Like" di Facebook. La migliore “Torta in fiore” sarà premiata domenica alle ore 17,45 nella Sala dell’Editto del Comune di Spello, dopo la dimostrazione pubblica di cake design “Fiori in ghiaccia” a cura di Cinzia Maturi. Info e prenotazioni al 347-2929677. E’ sempre per domenica pomeriggio l’appuntamento con la premiazione dell’ottavo concorso di ricamo a mano “Il fiore ricamato” e con l’inaugurazione (chiesa di San Michele Arcangelo, via Consolare, ore 18,30) della mostra delle opere del primo Corso d`Arte Junior della Fondazione Marchionni. Interverranno il professor Alberto D`Atanasio e Mons. Mario Sensi.12/06/2014 09:38:00
Assisi: torna la serata benefica “Con il Cuore, nel nome di Francesco”

Torna ad Assisi la dodicesima edizione della serata benefica “Con il Cuore, nel nome di Francesco”, condotta da Carlo Conti, in onda su Rai1 sabato 14 giugno a partire dalle 20.35. Quest`anno i Frati del Sacro Convento di Assisi hanno deciso di destinare i fondi raccolti alle popolazioni delle Filippine colpite dal tifone Yolanda nel novembre 2013 e per le missioni francescane in Kenya. L`evento di solidarietà vedrà, sul palco allestito nel Sagrato della Basilica di San Francesco, la partecipazione di Annalisa, Arisa, Claudio Baglioni, Alex Britti, Deborah, Dear Jack, Roby Facchinetti, frate Alessandro, Laura Giordano, Rocco Hunt, Massimo Ranieri, Francesco Renga e Philippe Daverio. Sarà possibile donare, fino al 22 giugno con SMS e con chiamate da rete fissa al 45505. 11/06/2014 17:16:00
Gubbio, domenica riapre al pubblico l'Orto dei Santantoniari

La Famiglia dei Santantoniari comunica che domenica prossima 15 giugno, verrà riaperto al pubblico l`Orto Di Palazzo Fonti "Genitori di S.Ubaldo", con ingresso da via Biscaccianti, negli orari 8.00-20.00. Lo spazio verde, come da convenzione con il Comune di Gubbio, resterà aperto fino al 31 ottobre prossimo.11/06/2014 10:27:00



Dal Forum

Utenti online:      116

Newsletter TrgMedia
Twitter

Facebook