Skin ADV

A maggio via libera all’integrale ripristino dei servizi sanitari extra Covid degli ospedali di Pantalla e Spoleto

A maggio via libera all'integrale ripristino dei servizi sanitari extra Covid degli ospedali di Pantalla e Spoleto.

Con le due ordinanze odierne la Regione Umbria ha disposto una proroga di carattere tecnico, sino al 21 maggio, di altrettante ordinanze emesse il 28 gennaio scorso, e in scadenza il 30 di questo mese, riguardanti il temporaneo e parziale utilizzo degli ospedali di Pantalla e Spoleto per esigenze legate alla pandemia. Le due proroghe, di 20 giorni di durata, si sono rese necessarie a seguito dell’insediamento, previsto solo per il 29 aprile, del nuovo Direttore Salute e Welfare della Regione, Massimo Braganti, che dovrà coordinare, organizzare e gestire il piano del ripristino dei servizi e delle prestazioni dei due ospedali, comunque già in corso di predisposizione, che condurrà all’integrale ripristino dei servizi sanitari offerti in precedenza. Alla luce, infatti, dall’andamento della situazione epidemiologica regionale, segnale di entrata dell’Umbria nella fase di superamento della terza ondata, e in considerazione di quanto previsto nelle ordinanze di gennaio, le strutture ospedaliere di Pantalla e Spoleto, ad oggi utilizzate per rispondere alle esigenze imposte dalla diffusione del virus, torneranno attraverso alcuni passaggi organizzativi nella loro piena efficienza extra Covid. Nel contempo la Regione prosegue anche nella road map in merito al Piano Sanitario umbro che coinvolge i servizi di tutte le strutture regionali. Prima della scadenza delle due ordinanze odierne, verranno comunque illustrate nel dettaglio attraverso una conferenza stampa gli step e le modalità esecutive di riattivazione delle attività che riguardano i due ospedali.

Foligno/Spoleto
28/04/2021 17:08
Redazione
Torna stasera "L'Attesa" con la quarta puntata in prima serata su Trg canale 11
Torna questa sera la trasmissione "L`Attesa". La quarta puntata in onda in prima serata su Trg canale 11 (ore 21:10). Em...
Leggi
Nessun segno di violenza evidente sul giovane trovato morto in un fosso nella zona di Sant' Andrea delle Fratte
Nessun segno evidente di violenza è stato trovato sul corpo del ventiduenne della provincia di Perugia trovato morto in ...
Leggi
Assisi: sopralluogo nel cantiere del primo asilo nido comunale
Sopralluogo questa mattina nel cantiere del primo asilo nido comunale a Santa Maria degli Angeli del sindaco, di una rap...
Leggi
C.Castello: Coronavirus, ieri 13 nuovi positivi e 14 guariti
“I dati della giornata di ieri registrano una impennata in senso sia positivo che negativo, perché abbiamo avuto 13 nuov...
Leggi
Covid: in Umbria scendono gli attuali positivi e i ricoverati. A Gubbio si registrano 6 nuovi casi Covid
Ancora un calo degli attualmente positivi al Covid in Umbria, ora 2.908, 90 in meno rispetto a martedì. Secondo i dati s...
Leggi
Assisi: rifiuti abbandonati a Ponte Grande e Ponte Marchetto
Nella zona di Ponte Grande sono stati abbandonati 11 sacchi colmi di residui di cartongesso. Non è la prima volta che si...
Leggi
Il 30 aprile si riunisce il Consiglio Comunale di Umbertide
Il presidente Marco Floridi ha convocato in sessione ordinaria per venerdì 30 aprile alle ore 16.30 in forma telematica ...
Leggi
Gubbio: riapre il Palazzo dei Consoli con una mostra inedita e mozzafiato
I musei cittadini riaprono le porte al pubblico. E il Museo Civico del Palazzo dei Consoli lo fa con una mostra inedita,...
Leggi
Sesto bando di concorso TAG, Tracce d'Arte Giovanile
I Comuni della Zona Sociale 7 e le Cooperative sociali ASAD, Sicomoro e l’Associazione Dis e Dintorni, nell’ambito del p...
Leggi
Indagini della polizia su cadavere trovato alla periferia di Perugia
Indagini della polizia dopo il ritrovamento del cadavere di un uomo alla periferia di Perugia. Al momento gli investigat...
Leggi
Utenti online:      295


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv