Skin ADV

Apre domani la stagione del Teatro Subasio di Spello

Apre domani “La Bella Stagione”, la stagione del Teatro Subasio di Spello curata da Fontemaggiore Centro di Produzione Teatrale con il prezioso sostegno del Comune di Spello.

Apre domani “La Bella Stagione”, la stagione del Teatro Subasio di Spello curata da Fontemaggiore Centro di Produzione Teatrale con il prezioso sostegno del Comune di Spello.

Quest’anno la nuova stagione si carica di “Energia Creativa”, motto che è stato scelto per rispondere a una realtà che sempre di più mette a rischio l’energia vitale di tutti.

Il Teatro raccoglie la sfida dell’”essere o non essere” e, senza ombra di dubbio, Fontemaggiore decide di esserci. Una scelta legata ai bisogni che il tempo attuale impone e che fa emergere un progetto capace di dare uno slancio in più per affrontare le avversità del presente, di dare quell’energia che è, appunto, creatività, cultura e socializzazione.

La proposta artistica della “Bella Stagione”, articolata su più livelli, propone una pluralità di linguaggi con l’intenzione di raggiungere un pubblico più vasto possibile.

Il criterio scelto per costruire il cartellone è stato quello di rivolgersi sia al panorama nazionale, con nomi conosciuti e di prestigio, sia a quello regionale, valorizzando aspetti peculiari e inediti.

In tutto, otto spettacoli in programma: l’11 novembre “Grazie della squisita prova”, un interessante confronto tra la compagnia Vetrano/Randisi, maestra del teatro di prosa, con la giovane realtà teatrale Kepler-452; il 25 novembre “L’angelo e la mosca. Commenti sul teatro dei grandi Mistici” di Massimiliano Civica svela insegnamenti profondi dell’arte teatrale con comicità e ironia; il 2 dicembre “House We Left” di Mamimò, Teatro Piccolo Orologio è la conferma della ricerca di talenti e di nuove proposte alla base delle scelte di questo cartellone; il 16 dicembre Gabriele Portoghese, Premio Ubu 2020/2021, porta in scena “Tiresias”, testo del poeta rapper e performer londinese Kate Tempest, un progetto Bluemotion con la regia di Giorgina Pi. Il 5 gennaio Fontemaggiore rinnova il suo repertorio proponendo un concerto: “Oltre i Sogni lungo i Confini” del gruppo folk umbro Il ripostiglio delle Scope animerà le feste di Natale. Il programma prosegue con Francesco Montanari, volto noto della televisione, che con “Play House” firma la sua prima regia in collaborazione con Davide Sacco; lo spettacolo è prodotto da Narni Città Teatro e rappresenta un punto d’incontro con la nostra regione. Il 3 febbraio “Cani” della compagnia Michele Bandini/Zoe propone un lavoro che indaga il delicato rapporto tra genitori e figli; il 3 marzo chiude la stagione “C’era una volta in Umbria” di Silvio Impegnoso, uno spettacolo in cui le vicende i una serie di personaggi, ispirati a persone realmente esistenti, si intrecciano in un viaggio che parte da Foligno e che arriva fino in Giappone.

È aperta la campagna abbonamenti a 8 spettacoli o a 4 spettacoli a scelta.

Per l’acquisto dei singoli biglietti e per informazioni: Fontemaggiore tel. 075 5286651 dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 – info@fontemmagiore.it - www.fontemaggiore.it

Foligno/Spoleto
10/11/2022 16:29
Redazione
“Aula Natura”: è la prima in Umbria, ed è alla scuola primaria di Carbonesca
Verrà inaugurata venerdì 11 novembre 2022 alle ore 11.00 la nuova e prima a “Aula Natura” realizzata in Umbria presso la...
Leggi
Passeggiata ecologica Nocera Umbra Borgo Green: “Un format riuscito”
Importante risultato per la passeggiata ecologica organizzata da Nocera Umbra Borgo Green, in collaborazione con Legambi...
Leggi
Foligno: trovato in possesso di 46 involucri di sostanza stupefacente, la Polizia di Stato arresta un 23enne
Domenica notte, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Foligno, impegnati negli ordinari servizi di cont...
Leggi
C.Castello: oggi si riunisce il consiglio comunale
La gestione dei rifiuti in Alta Umbria e della discarica di Belladanza, la sicurezza urbana, il trasporto pubblico, le p...
Leggi
Lions Club Gubbio e la solidarietà per Cantiano con il Torneo di Padel. Il ricavato alla comunità
Una giornata di sport, di amicizia, ma soprattutto di solidarietà quella che ha visto protagonista il Lions Club di Gubb...
Leggi
Procede il percorso che porterà alla sostituzione di tutta l'illuminazione pubblica nel Comune di Umbertide
Avanza la realizzazione del Project Financing nel Comune di Umbertide, questa importante collaborazione tra pubblico e p...
Leggi
Stasera torna "Fuorigioco", ore 21.15 su Trg: ospite il centrocampista rossoblù Francofonte
La sconfitta del Gubbio a Pescara con il servizio della partita e le interviste post gara, tutti i gol di giornata del 1...
Leggi
Gubbio: dal 7 al 13 novembre torna la grande danza internazionale
La grande danza internazionale torna a Gubbio, dal 7 al 13 novembre. Sono state presentate questa mattina in conferenza ...
Leggi
In due denunciati per lite dopo pascolo abusivo a Norcia
E` sfociata in una lite e quindi in due denunce a piede libero da parte dei carabinieri una controversia per questioni d...
Leggi
Gubbio e Gualdo: la Cgil si mette all’ascolto
La crisi economica e le gravi difficoltà per il mondo del lavoro che caratterizzano il periodo attuale possono produrre ...
Leggi
Utenti online:      211


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv