Skin ADV

Basket Gubbio, dopo il derby trasferta ad Ortona. Coach Pierotti: "Orgoglioso dei miei ragazzi"

Sport, basket: il Basket Gubbio dopo la bella vittoria nel derby con Perugia, guarda con fiducia alla gara di domani ad Ortona. Coach Pierotti: "Loro superiori ma noi siamo pericolosi".
Dopo la bella e rigenerante vittoria nel derby con Perugia, il Basket Gubbio si concentra sulla difficilissima e proibitiva trasferta sul campo di Ortona, fissata per domani pomeriggio alle 18.00. La squadra di Pierotti, cercherà di cavalcare l'ondata di entusiasmo e fiducia derivante dalla prima vittoria del 2015, pur sapendo di affrontare un avversario superiore su tutti gli aspetti, provando a colmare il più possibile la tanta differenza. Coach Pierotti parla chiaro: “Penso che la gara di domenica abbia dimostrato con la vittoria, di quanto stiamo lavorando bene e di come abbiamo applicato il lavoro fatto in questa prima parte di stagione. I ragazzi sono in continua crescita, tutti a partire dal più vecchio al più giovane, e di questo sono estremamente soddisfatto. L'ultima giornata abbiamo vinto schierando la formazione più giovane dall'inizio dell'anno, schierando solo ed esclusivamente giocatori nati tra il 1992 e il 1996, frutto anche di alcune assenze pesanti tra cui quella di Fiorucci che però ha scontato la squalifica e domani sarà di nuovo dei nostri. Questo mi rende ancora più orgoglioso e soprattutto mi ha appassionato il fatto che tra emergenze e necessità, l'avventura agonistica di quest'anno mi ha permesso di sperimentare soluzioni tattiche nuove che magari anche l'anno scorso non mi ero mai posto di fare. E' chiaro che chiudere di più a questo gruppo è impossibile, di week end in week end cerco di inventarmi soluzioni nuove visto che la coperta è corta e abbiamo poche alternative in alcune zone del campo. Questo impreziosisce ancora di più il nostro lavoro”. Domani però c'è Ortona, squadra costruita per vincere, che Basket Gubbio sarà? “ Sicuramente loro sono una corazzata e si sono per di più rinforzati durante la pausa natalizia. Per noi rappresenta un impegno proibitivo ma non abbiamo nulla da perdere e quindi andiamo a caccia di conferme più che di punti, ma certo non partiamo sconfitti. Ci proviamo e vediamo cosa viene fuori, uscire anche solo con una prestazione positiva sarebbe molto importante e un risultato già di per se in vista del prossimo appuntamento casalingo più alla portata con Loreto Pesaro. Il nostro essere atipici ci rende però pericolosi, e se giochiamo come domenica scorsa tutti dovranno temerci come fossimo una squadra affermata nelle zone alte. Penso che soffriremo i rimbalzi essendo loro una squadra fisicamente ben dotata che dispone anche di esterni veloci e bravi, anche di categoria superiore, la nostra forza penso saranno le percentuali al tiro: domenica abbiamo avuto il 50% di tiri da tre in tutta la gara, limitatamente i primi due tempi invece abbiamo fatto segnare addirittura del 70%. Staremo a vedere”. Chiudiamo coach con un bilancio dell stagione fino a questo momento: squadra nuova, le solite difficoltà a livello economiche che non aiutano il movimento, ma il Basket Gubbio va avanti e attira sempre gente alla Polivalente: “Abbiamo limiti e difficoltà ma abbiamo sempre fatto tutto alla luce del sole e non abbiamo mai detto il contrario alla gente. Siamo orgogliosi di quello che stiamo facendo e che abbiamo fatto finora, soprattutto della crescita di ragazzi che ora si trovano ancor più degli anni scorsi assoluti protagonisti: Venturi e Monacelli crescono in maniera esponenziale, gli manca soltanto un po' di continuità. Da Boccacci mi aspetto ancora di più, ma so che verrà fuori alla grande dopo una prima parte in sordina dettata anche da precedenti esperienze con poco minutaggio. Anche Morelli che ormai è in pianta stabile con noi sta migliorando per il resto sono tutti ragazzi che ringrazio per i tanti sacrifici che fanno e per la passione che mettono durante allenamento e partita. Meritano successi che i due punti conquistati in una partita non sanno nemmeno esprimere a pieno”.
Gubbio/Gualdo Tadino
09/01/2015 12:43
Redazione
Bilancio 2014: oltre 40 mila infrazioni in Umbria rilevate dalla Polstrada
Sono state oltre 40 mila le infrazioni rilevate in Umbria nel 2014 dalla polizia stradale. Che ha impiegato su strada 10...
Leggi
Final Four volley: designati i fischietti umbri Santi e Vagni
Oltre alla Sir Safety Perugia, al PalaDozza di Bologna in occasione della Final Four di Coppa Italia, ci saranno anche d...
Leggi
Iannarilli, Giammarioli e Liberatore a "Il Rosso e il Blu" (ore 19 su RGM e ore 21 su TRG)
Le gesta del portiere goleador del Gubbio Antony Iannarilli, saranno al centro della prima puntata del 2015 de "Il Rosso...
Leggi
Alberghiero a Gubbio: il Pd eugubino si dice "sbigottito" per il diniego della Regione
Il Partito Democratico di Gubbio si dice "sbigottito dal diniego ricevuto dalla Regione dell’Umbria in ordine alla manca...
Leggi
Gubbio, i Carabinieri fermano un minorenne dell'est Europa in possesso di droga
Tre fermi per guida o possesso di sostanze stupefacenti, nelle ultime ore, da parte dei Carabinieri della Compagnia di G...
Leggi
Pietralunga. Scossa di terremoto di magnitudo 2.9 avvertita anche in Altotevere
Scossa di terremoto questa mattina a Pietralunga alle ore 10,34. Il sisma, avvertito chiaramente in tutta la valtiberina...
Leggi
Il Foligno studia il 4-2-3-1 in vista del Siena. Prima convocazione per Pennicchi
Il Foligno si prepara alla gara della stagione, andando a far visita alla capolista Siena. Scenari mutati rispetto solo ...
Leggi
Gubbio, Mancosu e Marchionni pronti per L'Aquila
Rifinitura oggi per il Gubbio di mister Acori, con la squadra rossoblù impegnat domani nella seconda gara consecutiva in...
Leggi
Anche a Perugia aumentano i controlli dopo i tragici fatti di Parigi.
A seguito dei tragici fatti accaduti a Parigi, e in relazione alla direttiva emanata dal ministero dell`Interno ai fini ...
Leggi
Nuotatori Tifernati scatenati ad Arezzo: 34 medaglie nella calza della Befana
Il nuoto Masters di Città di Castello inizia il nuovo anno con una importante ondata di medaglie conquistate al Polispor...
Leggi
Utenti online:      167


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv