Skin ADV

C.Castello: controlli alla circolazione stradale, quattro denunciati

C.Castello: controlli alla circolazione stradale, ritirate quattro patenti di guida ed altrettanti i conducenti denunciati alla Procura della Repubblica di Perugia, per aver guidato sotto l'influenza dell'alcol.

Con il termine del lockdown, sono ripresi in maniera consistente gli spostamenti. E’ ripartita la movida e l’uso di alcol che, come riportato dalla cronaca nazionale, in qualche caso ha lasciato tracce visibili nei centri storici delle città e talvolta vittime sulle strade. Al fine quindi di prevenire episodi di guida in stato di alterazione dovuto alla smodata assunzione di alcolici, quella appena trascorsa è stata una settimana di controlli nell’alta valle del Tevere da parte dei Carabinieri della Compagnia di Città di Castello, che si sono particolarmente intensificati nel corso del weekend. I risultati non sono mancati in quanto quattro sono state le patenti di guida ritirate ed altrettanti i conducenti denunciati alla Procura della Repubblica di Perugia, per aver guidato sotto l’influenza dell’alcol. In tutti gli episodi sono stati i militari dell’Aliquota Radiomobile del NORM della Compagnia di Città di Castello ad operare, spesso spinti ai controlli per le andature irregolari dei conducenti o per manovre anomale alla guida dei veicoli. Il primo caso ha riguardato un operaio 60enne di nazionalità algerina abitante a Città di Castello, sorpreso alla guida in via Aldo Bologni con un tasso alcolemico di quasi 2 g/l, quattro volte il minimo consentito pari a 0,50 g/l. Il secondo ha riguardato un 23enne di San Giustino, controllato in viale Europa con un tasso di oltre 3 volte il minimo. Le ultime persone a lasciare le proprie patenti di guida nelle mani dei Carabinieri sono state un commerciante di Umbertide, anch’egli come tutti gli altri controllato a Città di Castello e trovato alla guida con un tasso di alcol di quasi 2 g/l, nonché un 31enne di San Giustino, controllato in via Biturgense con un tasso di quasi 3 volte il minimo. Per tutti patente di guida ritirata fino ad un massimo di 2 anni, sanzioni fino a 6.000 euro e deferimento alla Procura di Perugia. I Carabinieri continuano a raccomandare la massima attenzione al rispetto delle norme del Codice della Strada, soprattutto in relazione all’uso di sostanze alcooliche, nel momento in cui ci si mette alla guida. Condotte dissennate, possono infatti avere gravissime conseguenze, ben oltre le previste sanzioni pecuniarie e penali.

Città di Castello/Umbertide
08/06/2020 17:00
Redazione
TRG ancora assente su canale 11? E' necessario risintonizzare i canali del proprio televisore. Informazioni allo 075.9235035
E` diventata da alcune settimane operativa la nuova ottimizzazione delle frequenze di TRG, in virtù della concentrazione...
Leggi
Gubbio, il Rotary offre 4 voucher per partecipare al bando di formazione per diventare saldatori, rivolto a disoccupati. Rimosso il limite di eta' minima
Non solo cultura e sociale, ma anche formazione professionale: si amplia la gamma di iniziative promosse dal Rotary Club...
Leggi
La voce di Laura Chiatti per sostenere la lotta alla leucemia con il Comitato Chianelli. Speciale "Trg plus" (replica ore 13.30)
Per sostenere e raccontare le attività del Comitato per la vita “Daniele Chianelli”, di cui è madrina, Laura Chiatti ci ...
Leggi
Torna da domani a Gubbio il mercato settimanale, con tutte le categorie merceologiche: dislocazione tra piazzale Frondizi e piazza 40 martiri
  Da domani martedì 9 giugno il mercato settimanale di Gubbio riprende con tutte le attività merceologiche; la parte al...
Leggi
Interruzione del servizio idrico nel comune di Gubbio
UMBRA ACQUE  S.p.A., informa la clientela interessata che a causa lavori di manutenzione straordinaria sulla rete idrica...
Leggi
Gubbio, Centri di Raccolta Comunali Gesenu: un chiarimento sulle modalità di accesso per le utenze domestiche
In riferimento agli articoli recentemente pubblicati sulle pagine dei mezzi stampa, in particolare a quello presente su ...
Leggi
Coronavirus: Umbria, ancora 24 ore senza nuovi casi e morti
Di nuovo nessun caso positivo al Coronavirus accertato in Umbria nell` ultimo giorno (con 234 tamponi eseguiti) dove rim...
Leggi
Collepino, nuovi giochi nell’area verde grazie all’Associazione Amici di Spello e al Circolo culturale San Silvestro
Nell’area verde di Collepino tre nuovi giochi grazie alla generosità dell’Associazione Amici di Spello e del Circolo cul...
Leggi
C.Castello: domani la biblioteca Carducci riapre le porte, prestito e restituzione attivi
“Riaprire la Biblioteca è un ulteriore passo in avanti verso la normalità. Siamo felici di riaccogliere anche se ancora ...
Leggi
Umbertide: distribuzione di mascherine di prima necessità presso la sede del Centro operativo comunale dal pomeriggio del 9 giugno
Partirà dal pomeriggio di martedì 9 giugno la consegna alla cittadinanza di mascherine di prima necessità non chirurgich...
Leggi
Utenti online:      155


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv