Skin ADV

C. Castello: polizia denuncia tifernate per violenza sessuale

C. Castello: polizia denuncia tifernate per violenza sessuale
Non si era arresto ai tanti no della donna, continuando a importunarla, fino a violentarla. Il Personale della Volante, coadiuvato dalla Squadra Anticrimine del Commissariato, ha denunciato un cittadino nato e residente a Città di Castello, C.S. di 43 anni, per violenza sessuale nei confronti della propria ex convivente nata e residente a Città di Castello di anni 38. La donna, infatti, dopo anni di convivenza, nei mesi scorsi si è allontana volontariamente dal compagno e da casa, stanca di subire continue violenze e soprusi, peraltro mai denunciati; C.S. ha continuato a cerca telefonicamente, chiedendole di recarsi a casa con una scusa, ma la donna non ha mai ceduto. Nel tardo pomeriggio di ieri, però, ha deciso, su richiesta della figlia, di accompagnarla a casa del padre per prendere dei vestiti, ma mai pensando che l’ex compagno potesse reagire nei suoi confronti violentemente. Non appena recatasi a casa, la figlia, maggiorenne, è stata chiusa in una stanza, mentre C.S. , in un locale attiguo, ha iniziato ad abusare della mamma, nonché ex compagna. Alcune grida hanno, però, richiamato l’attenzione della ragazza, che percepita la gravità dei comportamenti del padre, è riuscita a liberarsi e ad entrare nella stanza, scoprendo la violenza in atto. Dopo alcuni spintoni e botte, le due donne sono riuscite a fuggire di casa. Madre e figlia sono state intercettate da un equipaggio della Squadra Volante, che immediatamente le accompagna in Commissariato per la denuncia. Nel contempo la Squadra Anticrimine ha svolto ulteriori accertamenti, rintracciando C.S. e confermando quanto denunciato dalla donna.
Città di Castello/Umbertide
07/10/2013 16:43
Redazione
"30 anni di avventura, lo scoutismo a Gubbio": da domenica prossima iniziative celebrative
“30 anni di avventura, lo scoutismo a Gubbio”: è il titolo della manifestazione celebrativa dei 30 anni continuativi del...
Leggi
Gubbio: inaugurata la Madonna del Ponte-Mocaiana, il commento della Presidente Marini
“L’inaugurazione di questa opera rappresenta un risultato di particolare rilevanza per tutto questo territorio, ma anche...
Leggi
Perugia: polizia rimpatria marocchino accusato violenza su moglie
Espulso dall`Italia e subito accompagnato alla frontiera un marocchino di 46 anni accusato tra l`altro di maltrattamenti...
Leggi
Foligno. Benedetto dal Papa Mons. Trecci, sacerdote folignate 99enne
A San Rufino venerdì scorso Papa Francesco ha incontrato il sacerdote folignate mons. Alessandro Trecci, decano del p...
Leggi
Smacchi, primo segnale concreto per ss 219 Pian D'Assino
"Con l`inaugurazione del tratto Madonna del Ponte - Mocaiana della ss 219 Pian d`Assino, si dà un primo segnale concreto...
Leggi
Inaugurata la Madonna del Ponte-Mocaiana: stasera servizio su Trg sera (ore 19) e speciale "Trg Plus" (ore 21)
Aperto oggi al traffico dall`Anas un nuovo tratto, di 5,9 chilometri, della variante alla strada statale 219 tra Gubbio ...
Leggi
Basket Gubbio: semaforo rosso nell'esordio a Pesaro
Esordio amaro per il Basket Gubbio 1973 di coach Pierotti costretto ad alzare bandiera bianca, in casa del Pisaurum Pesa...
Leggi
Umbria, 125mila euro per progetti nelle scuole
Avranno tempo fino al 31 ottobre gli istituti scolastici che intendono presentare alla Regione Umbria la domanda di fina...
Leggi
Rugby Gubbio: esordio vincente contro il Castello rugby (35-10)
I lupi hanno morso la meta. Grande partita per la Prima squadra dell’Asd Rugby Gubbio 1984, che si aggiudica la prima vi...
Leggi
Sant'Eraclio rilancia il parco pubblico
La gestione del tempo libero a S.Eraclio può rappresentare una opportunità di occupazione in particolare per le nuove ge...
Leggi
Utenti online:      264


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv