Skin ADV

C.Castello: primo giorno al fianco dei cittadini per il sindaco Luca Secondi, che ha incontrato i dipendenti della ex Fisadorelli in sciopero

La dedica ai genitori: “mi hanno insegnato tutto quello che mi ha portato a diventare sindaco”.

“Il mio primo giorno da sindaco non poteva che essere vicino ai cittadini e per questo ho ritenuto doveroso e importante portare la mia solidarietà ai dipendenti della ex Fisadorelli, della cui situazione ci faremo carico per quanto di nostra competenza con l’obiettivo di trovare una soluzione che permetta di tutelare i posti di lavoro”. E’ quanto dichiara a proclamazione avvenuta il sindaco di Città di Castello Luca Secondi, che ha incontrato le maestranze dell’Industria Umbria Spa (ex Fisadorelli) da ieri hanno in sciopero contro la decisione della proprietà di delocalizzare la produzione a Fossato di Vico a partire da gennaio 2022. “Saremo al fianco dei lavoratori e alle loro famiglie che sono stati messi in una condizione di grande difficoltà dalla decisione della proprietà di cambiare il piano industriale e delocalizzare l’attività”, spiega Secondi, nel dare il proprio appoggio all’azione dei sindacati proclamato Slc-Cgil e Fistel-Cisl “che hanno chiesto all’azienda l’apertura di un confronto per scongiurare la chiusura di una realtà produttiva storica di Città di Castello”. “Siamo convinti che il sano modo di fare impresa sia quello di valorizzare il territorio di riferimento e siamo pronti a sostenere tutte le iniziative che permettano di salvaguardare i livelli occupazionali e la professionalità dei lavoratori coinvolti nella vicenda”, afferma il sindaco. Subito dopo la proclamazione, Secondi ha avviato la programmazione del lavoro dei prossimi giorni. “La nuova giunta sarà frutto delle valutazioni che farò con le forze politiche della coalizione che mi ha sostenuto e sarà rappresentativa delle migliori energie ed esperienze della città”, chiarisce il sindaco, nel preannunciare il primo impegno: “assicurare che la macchina amministrativa sia in grado di funzionare al meglio per offrire ai cittadini risposte celeri e di qualità”. “Ci sarà una nuova stagione di concorsi per il reclutamento delle professionalità necessarie a settori strategici per il governo della città come l’edilizia e lo sviluppo economico – sottolinea Secondi - ma anche una riorganizzazione interna finalizzata a garantire l’efficacia dell’azione amministrativa”. I primi impegni da sindaco sonio stati affrontati con un pensiero per la famiglia. “Inizio un percorso che mi responsabilizza molto e mi motiva a dare il meglio di me per la mia città – dichiara Secondi - sentendo di dover ringraziare per primi i miei genitori, che mi sono stati sempre vicini e mi hanno portato fino a qui, insegnandomi i veri valori della vita, insieme all’importanza dello studio, del lavoro e del sacrificio”.

Città di Castello/Umbertide
19/10/2021 18:11
Redazione
“Doppia Zona Rossa” il libro del Sindaco Alemanno vince il Premio Città di Como
Il Sindaco di Norcia Nicola Alemanno ha vinto l` ottava edizione del Premio Internazionale di Letteratura Città di Como,...
Leggi
Riaperta anche la carreggiata in direzione Bettolle-Firenze
L`Anas ha comunicato che nel pomeriggio è stata riaperta completamente anche la carreggiata in direzione Bettolle-Firenz...
Leggi
Gualdo Tadino: dal Progetto RETE! invito al laboratorio teatrale “Tracce d’ombra”
Si intitola “Tracce d’ombra” il laboratorio teatrale per ragazzi e ragazze dagli 8 ai 13 anni è organizzato dall’Associa...
Leggi
Torna questa sera Volley Break, alle ore 21 su TRG
Torna su Trg l`appuntamento con "Volley Break, la Pallavolo dalla A1 alla Z". Dopo i successi della nazionale maschile e...
Leggi
Quasi 10mila presenze e grande partecipazione agli eventi e alle visite guidate online: “Raffaello in Umbria e la sua eredità in Accademia” si è chiusa con un grande successo
Quasi 10mila presenze, webinar con diverse centinaia di partecipanti, mini-visite guidate online e numerosi studenti che...
Leggi
Gubbio: il sindaco incontra Raffaello Radicchi, emigrato eugubino ora ricco magnate
Il sindaco Filippo Stirati questa mattina ha incontrato Raffaello Radicchi, imprenditore nato a Gubbio e da diversi anni...
Leggi
Assisi: nella scuola elementare di Palazzo individuati 15 alunni positivi al Covid
Nella scuola elementare “Don Milani” di Palazzo di Assisi sono stati segnalati 15 alunni positivi al coronavirus. I casi...
Leggi
Chiuso poi riaperto il raccordo Perugia-Bettolle per verifiche
Per permettere all` Anas alcune verifiche tecniche, sul raccordo Perugia-Bettolle è stata temporaneamente chiusa e poi p...
Leggi
Umbertide: nuova serra comunale destinata ai disabili, fatto il punto della situazione a sei mesi dall'inizio delle attività
La nuova serra comunale destinata ai disabili posizionata presso la Ex Draga è più attiva che mai. Questo importante ser...
Leggi
Covid: record antigenici Umbria, quasi 12 mila in un giorno. Scendono i ricoverati, lieve risalita attuali positivi
Record di test antigenici per la ricerca del Covid nell`ultimo giorno in Umbria. Ne sono stati infatti analizzati 11.920...
Leggi
Utenti online:      262


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv