Skin ADV

Carcere Capanne, finge di impiccarsi, aggredisce i poliziotti e in ospedale tenta la fuga. Protagonista a Capanne un tunisino che fa esplodere la denuncia del Sappe:"Serve ispezione ministeriale"

Prima ha tentato di impiccarsi in cella ed ha aggredito i poliziotti intervenuti a salvarlo poi, portato in ospedale, ha tentato inutilmente la fuga, bloccato dalla scorta della Polizia Penitenziaria.

Prima ha tentato di impiccarsi in cella ed ha aggredito i poliziotti intervenuti a salvarlo poi, portato in ospedale, ha tentato inutilmente la fuga, bloccato dalla scorta della Polizia Penitenziaria. Protagonista un detenuto straniero, come riferisce Fabrizio Bonino, segretario nazionale per l’Umbria del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria. “L’uomo, di nazionalità tunisina e già resosi responsabile in mattinata di atti di violenza verso il personale di Polizia Penitenziaria dell'istituto di Capanne, ieri ha inscenato un impiccamento per uscire dalla cella, ma quando i poliziotti sono intervenuti ne è nata una colluttazione, a seguito della quale quattro poliziotti sono finiti all'ospedale con prognosi di cinque giorni cadauno. Nel pomeriggio, poi, nel mentre era stato portato al locale nosocomio per accertamenti medici ha tentato la fuga. Nello specifico, il magrebino, fingendo uno svenimento, aggrediva gli agenti della scorta in servizio di traduzione presso l'ospedale di Perugia e si dava alla fuga. Solo a seguito del provvidenziale intervento degli agenti, che hanno riportato diverse ferite dai colpi e dai morsi perpetrati dal detenuto che sputava anche in faccia gli operatori di Polizia Penitenziaria, sono riusciti a bloccare il soggetto e a ricondurlo in istituto”. Una situazione allucinante, “di assurda violenza” denuncia Bonino, che già sabato aveva avuto un prologo quando “un agente in servizio presso la Casa Circondariale di Perugia, unitamente al Sovrintendente di turno, era aggredito da un detenuto di nazionalità tunisina perché questi si era visto da loro sottrarre un secchio di alcol procurato da un composto di frutta macerata non consentito. " 

Da qui la richiesta di una ispezione ministeriale:" Per comprendere se vengono considerati tutti gli elementi per la sicurezza degli uomini e le donne della Polizia Penitenziaria” continua Bonino, “Nell’anno 2023, in Umbria, si sono contate 257 colluttazioni e 25 ferimenti, 283 atti di autolesionismo, tre suicidi e 37 tentativi sventati in tempo. Questo per dire che nelle carceri della Nazione e dell’Umbria in particolare serve, forte ed evidente, la presenza dello Stato". 

Perugia
23/04/2024 09:13
Redazione
Gli Sbandieratori di Gubbio ricevuti in Regione. Eccellenza dell'Umbria
Identità, tradizione, appartenenza. Questo è il riassunto delle giornate di fine aprile del Gruppo Sbandieratori di Gubb...
Leggi
Terremoti, nuova luce sulle faglie dell'Alta Valle del Tevere
Il monitoraggio in alta definizione dei terremoti nell`Alta Valle del Tevere dimostra che il suo sistema di faglie (lung...
Leggi
Gualdo Tadino: assemblea ordinaria di Anaca
A Gualdo Tadino assemblea ordinaria di Anaca, l`assocazione dei cardiopatici, che aveva come finalità l’approvazione del...
Leggi
Al commissariato di Foligno una stanza per vittime violenza
Il commissariato di polizia di Foligno dispone ora di una sala per le audizioni protette che consentirà alle vittime di ...
Leggi
Verini e Ascani visitano il carcere di Perugia, 'situazione grave'
Visita ispettiva dei parlamentari del Pd Walter Verini e Anna Ascani alla casa circondariale di Perugia Capanne. Al term...
Leggi
Andrea Giovi ancora al timone della Bartoccini Fortinfissi Perugia
Il primo tassello per la costruzione del gruppo di lavoro della prossima stagione è stato messo. La Bartoccini Fortinfis...
Leggi
La carica delle mountain bike: a San Terenziano 380 atleti da tutta Italia per la terza tappa del Gran prix centro Italia Mtb Giovanile
Va in archivio la terza prova del circuito nazionale del Gran Prix Centro Italia Mtb Giovanile che si è svolta domenica ...
Leggi
Elezioni 8 e 9 giugno: il Comune di Gubbio cerca scrutatori. C'è tempo per presentare la dichiarazione fino al 17 maggio
In vista delle prossime elezioni europee ed amministrative dell`8 e 9 giugno, il Comune di Gubbio cerca scrutatori. Chiu...
Leggi
Calcio: Gualdo, vittoria esterna ieri contro il Montemorcino
Il Gualdo con la vittoria esterna ottenuta ieri contro il Montemorcino, mantiene matematicamente il secondo posto nel pr...
Leggi
Gualdo Tadino celebra il 79° anno della Festa della Liberazione
L’Amministrazione Comunale di Gualdo Tadino invita tutti i Cittadini e le Associazioni a partecipare Giovedì 25 aprile a...
Leggi
Utenti online:      445


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv