Skin ADV

Coldiretti, con temperature sotto zero danni a frutta e ortaggi

Coldiretti, con temperature sotto zero danni a frutta e ortaggi. "Gli effetti saranno piu' visibili col passare dei giorni".

Dopo una nottata che ha visto scendere in diverse zone dell'Umbria le temperature per più ore sotto lo zero, anche a meno 7 gradi e con punte pure maggiori, è allarme nelle campagne: è quanto emerge dal monitoraggio della Coldiretti Umbria sugli effetti del maltempo sulle coltivazioni agricole, in particolare su frutta, viti e ortaggi. "Nonostante gli impianti antibrina - spiega Luca Fauri dell'azienda ortofrutticola Grazia di Città di Castello - si registrano seri danni ai nostri frutteti; se gli albicocchi erano già stati colpiti nelle scorse settimane, ora è toccato alle susine e alla fioritura delle pere e delle mele". Sulla stessa lunghezza d'onda Assunta Zandonai dell'azienda ortofrutticola Sett'Olmi di Ponte Pattoli. "Il freddo di stanotte - sottolinea - ha danneggiato peschi e ciliegi, ma pure le pere e in parte anche le mele, con i danni su queste ultime, su cui incide anche la varietà, che saranno più chiari nei prossimi giorni". Dal monitoraggio di Coldiretti risultano già forti ripercussioni, in certi territori come Montefalco, anche per le viti, in particolare per le varietà di uve precoci, con possibili cali di produzione importanti, così come nel Perugino per gli ortaggi fuori serra, come fave, carciofi, asparagi e piselli ma anche per le fragole. Gli effetti di questo freddo fuori stagione, che segue tra l'altro un periodo di piogge insufficienti - precisa Coldiretti - saranno comunque più visibili col passare dei giorni, quando continuerà il monitoraggio di una situazione che può nuocere anche alle api, così come alle piante ornamentali nei vivai e in generale alla produzione made in Umbria.

Perugia
08/04/2021 15:16
Redazione
InvestiAMOSociale, c'è il concorso per supportare progetti ad alto impatto sociale
Far crescere l’imprenditorialità sociale e sostenere lo sviluppo di progetti innovativi in riposta ai bisogni del territ...
Leggi
Norcia, convocato il Consiglio Comunale venerdì 9 aprile
E’ convocato venerdì 9 aprile alle 9,30 in modalità video conferenza il Consiglio Comunale di Norcia. Sono 19 i punti in...
Leggi
C.Castello: Coronavirus, 10 nuovi positivi e 25 guariti
“Nella giornata di ieri abbiamo avuto dati molto buoni, ovvero dieci nuovi postivi a fronte di 25 persone guarite, quind...
Leggi
Perugia: carabinieri, intensificazione controlli sul rispetto della normativa anti-Covid
Prosegue, senza soluzione di continuità, il controllo sul rispetto della normativa anti-Covid, al fine di contenere la d...
Leggi
Covid: in Umbria ancora calo ricoverati e attuali positivi. In ultimo giorno 172 nuovi casi, 290 guariti e sette morti
Ancora un calo di ricoverati Covid in Umbria, oggi 338, 19 meno di ieri secondo i dati della Regione. Salgono invece da ...
Leggi
Coletto, riapertura scuole "Deciderà il Cts in base ai dati. Noi a favore delle riaperture in sicurezza"
In sede di conferenza stampa sull`andamento della pandemia in Umbria, alla domanda "è pensabile una riapertura delle scu...
Leggi
Covid: le terapie intensive dell'Umbria sotto la soglia critica al 30%
L`assessore Luca Coletto in sede di conferenza stampa sull`andamento settimanale della pandemia in Umbria ha riferito: "...
Leggi
Assisi: assunzione del personale in comune
Sono 21 le assunzioni in programma nel Comune di Assisi per coprire il fabbisogno del personale tra contratti a tempo de...
Leggi
Covid: in Umbria la curva dei contagi è in discesa. "I numeri sono abbastanza buoni" ha riferito l'assessore Coletto
Videoconferenza settimanale sull`andamento della pandemia in Umbria stamane. Presenti come di consueto i vertici della s...
Leggi
Utenti online:      212


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv