Skin ADV

Controlli nel locali, due sanzionati dalla Polizia di Stato nel comune di Bastia Umbra

Controlli nel locali, sanzionati dalla Polizia di Stato i titolari di due locali siti nel comune di Bastia Umbra.

La Polizia di Stato, lo scorso fine settimana, nell’ambito dei servizi coordinati di Ordine e Sicurezza Pubblica disposti dal Questore di Perugia Antonio Sbordone per assicurare il rispetto della normativa di contenimento della diffusione del contagio da COVID-19, ha sanzionato i titolari di due locali siti nel comune di Bastia Umbra. Gli uomini della Squadra Amministrativa della Divisione P.A.S.I., coadiuvati da personale della Questura, del Commissariato di P.S. di Assisi e da un’unità cinofila della Guardia di Finanza, coordinati sul posto da un funzionario della Questura, durante i controlli nel capoluogo hanno verificato la regolarità di un circolo privato, situato nei pressi della stazione Fontivegge, già oggetto di precedenti segnalazioni nelle scorse settimane. Durante le verifiche, il titolare non è stato in grado di esibire tutta la documentazione necessaria a dimostrare la legittimità dell’attività espletata, pertanto, è stato invitato a presentarsi in Questura per esibire la documentazione mancante. Successivamente, i controlli sono stati estesi anche in provincia, dove gli agenti hanno rilevato, presso un night club, il mancato rispetto, da parte dei dipendenti e della clientela, dell’obbligo di utilizzo dei dispositivi di protezione individuale, prevista dalla normativa volta a contenere la diffusione del contagio da Covid-19. A quel punto, rilevata la violazione, gli agenti hanno provveduto ad elevare al titolare la sanzione amministrativa di 400 euro prevista dalla normativa Successivamente, gli operatori si sono portati nel centro di Bastia Umbra, dove, in un bar, hanno rilevato un assembramento di persone che non rispettavano i protocolli previsti dalle normative vigenti, anche a causa dell’installazione, da parte del titolare dell’attività, di alcune tavolate con annesse panche. Anche in questo caso è scattata la prevista sanzione di 400 euro. I controlli da parte della Questura verranno ulteriormente intensificati e proseguiranno anche nelle prossime settimane.

Assisi/Bastia
07/06/2021 13:26
Redazione
C.Castello: domani la presentazione della VII edizione dell’Only Wine
Verrà presentata al pubblico e alla stampa domani alle ore 11.00 a Città di Castello, presso Palazzo Vitelli Sant’Egidio...
Leggi
Sabato il logo del Panathlon sulla torre civica in omaggio ai 70 anni dell’associazione
“Il logo del Panathlon International sarà proiettato sulla torre civica di piazza Gabriotti nella serata di sabato 12 gi...
Leggi
In Umbria al via il bando per settori culturali, creativo e spettacolo dal vivo
“Supportare gli investimenti nel settore della creatività, della cultura e dello spettacolo dal vivo come fattore di svi...
Leggi
Presentata oggi la terza edizione del progetto nazionale AGER - AGroalimentare E Ricerca, al quale aderisce la Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia
Dall’adattamento del grano duro ai cambiamenti climatici alle strumentazioni innovative per ottimizzare la quantità di s...
Leggi
Giovanissimi, due primi posti e tanti sorrisi nell’esordio stagionale di Città di Castello
Pomeriggio di festa per i Giovanissimi dell’UC Foligno Start, che sabato 5 giugno hanno assaporato le emozioni della tan...
Leggi
C.Castello: Coronavirus, ieri due nuovi positivi e due guariti
“Ieri a Città di Castello abbiamo avuto due nuovi positivi e due persone guarite”. E’ quanto rende noto il sindaco Lucia...
Leggi
Incontro on-line tra i presidenti delle Regioni Lazio, Umbria, Marche, Abruzzo e Toscana
I presidenti delle Regioni Lazio, Umbria, Marche, Abruzzo e Toscana si incontreranno in streaming domani, martedì 8 giug...
Leggi
Manuela Puletti a capo del Dipartimento immigrazione e sicurezza della Lega Umbria
Manuela Puletti, referente Lega della provincia di Perugia, è stata nominata a capo del Dipartimento immigrazione e sicu...
Leggi
Donato all’Usl Umbria 1 un nuovo mammografo digitale
Sarà destinato all’Usl Umbria 1 uno dei dieci mammografi digitali Amulet Innovality donati da Roche Italia Spa e Fujifil...
Leggi
Cgil alta Umbria: Fabrizio Fratini è il nuovo responsabile di zona
Fabrizio Fratini è il nuovo responsabile della zona Alta Umbria (Città di Castello, Umbertide, Gubbio, Gualdo Tadino) de...
Leggi
Utenti online:      273


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv