Skin ADV

Droga dalla Spagna in Italia, 5 misure cautelari a Perugia

Operazione della Guardia di finanza. Traffico per centinaia di migliaia di euro.

Un presunto sodalizio criminale dedito al traffico di stupefacenti - provenienti dalla Spagna - in diverse regioni italiane, è stato scoperto dai finanzieri del comando provinciale di Perugia che hanno dato esecuzione oggi, su delega della locale Procura della Repubblica, a un'ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa dal Gip del tribunale dello stesso capoluogo umbro nei confronti di cinque persone di cui una desti nataria di custodia cautelare in carcere, una agli arresti domiciliari e tre all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Le indagini, avviate lo scorso anno dalla sezione Goa del Gico del nucleo di polizia economico-finanziaria, sono state condotte mediante avanzate tecniche di intercettazione telefonica e ambientale e con l'utilizzo di sistemi di localizzazione satellitare che, insieme ai più tradizionali servizi di appostamento, osservazione e pedinamento. Il gruppo era composto da tre cittadini di origine marocchina residenti in provincia di Perugia, Ancona e Pesaro Urbino, e da due italiani, uno di origini campane residente a Città di Castello, l'altro di origini romagnole e residente a Misano Adriatico. Personaggio centrale è risultato un marocchino più volte indagato in passato, dimorante a Umbertide, il quale ha dimostrato di avere collaudati canali per l'approvvigionamento dalla Spagna e dal Lazio di hascisc e cocaina. Lo stupefacente, tenuto nascosto in aree di campagna ed impervie zone boschive, veniva immesso sulle principali piazze di spaccio a Perugia, nell'Altotevere e nelle province di Rimini e Pesaro Urbino attraverso una ben consolidata rete di spacciatori. Nel corso delle attività investigative, era stato arrestato in flagranza di reato un componente del gruppo ed erano stati sequestrati oltre 2,5 chilogrammi di hascisc e cocaina, insieme a un'agenda gialla contenente appunti manoscritti in lingua araba riportanti una vera e propria contabilità dell'attività di spaccio "che - spiega la Procura - oltre a consentire la ricostruzione dei flussi finanziari per centinaia di migliaia di euro ha messo in luce la stabilità dei rapporti tra il principale indagato e i suoi collaboratori".

Perugia
07/09/2023 11:55
Redazione
Gubbio: Traslazione di Sant'Ubaldo, lunedì le celebrazioni. Domenica sera ore 21 la processione
Lunedì prossimo 11 settembre, nella Basilica di Sant’Ubaldo, tornano le celebrazioni per la ricorrenza della Traslazione...
Leggi
Lazio-Umbria, incontro fra le due Regioni per lo sviluppo delle aree interne
Proficuo incontro, nella sede della Giunta regionale del Lazio in via Cristoforo Colombo, tra Regione Umbria e Regione L...
Leggi
Umbertide: indebito utilizzo di carte di credito, una persona deferita all’autorità giudiziaria
I Carabinieri della Stazione di Umbertide hanno deferito in stato di libertà per indebito utilizzo di carte di credito u...
Leggi
Ultimo fine settimana per l'edizione 2023 di Suoni Controvento
Ultimi appuntamenti per l`edizione 2023 di Suoni Controvento. Il festival estivo di arti performative promosso da Aucma ...
Leggi
Domenica 10 torna l’inesorabile “Corsa Cobram del Trasimeno”
Domenica 10 settembre torna la corsa più pazza, sconclusionata e temuta d`Italia. «Sono ore di ansia a Castiglione per l...
Leggi
Zona sociale 7, torna il laboratorio di aiuto compiti
E’ stato pubblicato l’AVVISO PUBBLICO per il Laboratorio di aiuto compiti, nei Comuni di Gubbio, Costacciaro, Fossato di...
Leggi
Incontri in Umbria in vista della sperimentazione It-alert
Si è conclusa la serie di incontri organizzati dal Servizio Protezione Civile della Regione Umbria con i diversi soggett...
Leggi
Gubbio, il parcheggio è gratis ma arrivano le multe. La questione della segnaletica verticale
Dopo l`iniziale decisione di rendere il parcheggio sterrato del teatro romano a pagamento, l`Amministrazione Comunale di...
Leggi
Gubbio, focus sull'Ancona: Braglia verso la conferma del 3-5-2, possibili Frey e Spina dal 1'
In Serie C si allena il Gubbio che sabato farà visita all`Ancona per la seconda giornata di campionato, partita che sarà...
Leggi
Convegno UNCI a Gubbio: i Cavalieri d'Italia premiano il professor Patrizio Caldora dell'ospedale San Raffaele di Milano
Domenica 3 settembre 2023 si è tenuto a Gubbio il 18° Convegno Provinciale UNCI -Unione Nazionale Cavalieri d’Italia-, A...
Leggi
Utenti online:      160


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv