Skin ADV

Fabbrica 4.0: sara' un'opportunità occupazionale nuova, si dice al workshop di Confindustria

Fabbrica 4.0: sara' un'opportunita' occupazionale nuova, si dice al workshop di Confindustria. Potti: "Il settore dei servizi innovativi conta 800 mila imprese in Italia".
“La cosiddetta fabbrica 4.0, la fabbrica digitale, non toglierà posti di lavoro ma ne creerà di nuovi. Ci troviamo in un momento di passaggio a una diversa visione nel concetto stesso di processo produttivo e di prodotto”. È quanto ha sostenuto Gianni Potti, presidente del Comitato Nazionale di Coordinamento Territoriale Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici intervenendo al workshop “Fabbrica 4.0: i servizi innovativi per il nuovo manifatturiero” organizzato dalla sezione Servizi Innovativi e Tecnologici di Confindustria Umbria. I Servizi Innovativi in Italia contano 800mila imprese e occupano 2,1 milioni di addetti, per un fatturato di 255 miliardi di euro. “I Servizi Innovativi avranno un ruolo centrale nella reindustrializzazione dell’Europa, attraverso la fornitura di servizi a valore aggiunto alle imprese di produzione – ha sottolineato Matteo Brutti, presidente della Sezione Servizi Innovativi e Tecnologici di Confindustria Umbria - La Fabbrica 4.0 è caratterizzata dall’integrazione dei processi fisici con i nuovi processi digitali, dall’utilizzo delle informazioni e dei dati e dall’ottimizzazione dei processi operativi, sia in termini di tempo e di qualità che di costi, sicurezza e variabilità. Sono identificabili almeno quattro principali leve di cambiamento nell’industria, strettamente collegate alla rivoluzione digitale in corso”. Al workshop ha partecipato anche il vice presidente della Giunta regionale dell’Umbria Fabio Paparelli. La Regione Umbria, attraverso il Fondo Unico regionale per le Attività Produttive e il POR FESR 2014-2020, ha stanziato per il 2015 circa 17 milioni a sostegno dell’innovazione aziendale. “Auspichiamo – ha aggiunto Brutti - anche investimenti nella formazione di nuove figure professionali specializzate capaci di progettare e implementare una Fabbrica 4.0. Per di più, competenze di tal genere, benché catalogabili come trasversali, non possono essere considerate soft skill, bensì vere e proprie abilità tecniche pronte ad essere sfruttate dalle aziende. I protagonisti di questo nuovo percorso possono essere l’Università degli Studi Perugia, l’ITS Umbria e Confindustria e le sua agenzia formativa che devono contribuire alla formazione di nuovi profili e professioni capaci di rendere competitive le nostre aziende”. Sono intervenuti inoltre Marcello Serafini dell’azienda Santucci & Partners che ha presentato i dati dell’osservatorio annuale di Assoconsult sul management consulting in Italia da cui si evince che “La crisi ha indubbiamente modificato la struttura del comparto, portando ad una forte selezione degli operatori più piccoli e alla conquista di una quota di mercato molto importante da parte dei grandi player” e Giovanni Giorgetti ceo di Esg89 Group che si è soffermato sulle tendenze e prospettive per le imprese umbre. “Dobbiamo avere la capacità – ha detto Giorgetti - di cambiare il nostro approccio nei confronti del cliente, diventando prima di tutto dei partner e non dei semplici fornitori. Il digitale in questo può essere d’aiuto non solo come generatore di smart e di app ma come vero e proprio driver economico e industriale”.
Perugia
26/02/2016 14:49
Redazione
Prime selezioni comparse per il Film eugubino di Caparrucci: domani casting al "Fabiani"
Compie i primi passi il nuovo Film eugubino ideato e prodotto dal periodico "Cronaca Eugubina" di Francesco Caparrucci. ...
Leggi
Dilapida il patrimonio nelle videolottery, denunciato per minacce e percosse ai familiari
E` stato denunciato dalla polizia per percosse e minacce nei confronti dei suoi familiari un settantenne che dopo il lut...
Leggi
Perugia. Operazione chirurgica salvavita per una anziana affetta da dissecazione aortica
L’allarme era scattato sabato scorso 20 Febbraio; una donna di 82 anni residente in provincia di Ancona era in gravis...
Leggi
Pubblica amministrazione umbra? Un bel 6,5 dalla Corte dei Conti
La pubblica amministrazione umbra ottiene un giudizio di "ampia sufficienza" dalla magistratura contabile nell`attivita`...
Leggi
Gubbio: si perde nella gola del Bottaccione, salvata dai vigili del fuoco
Una signora di 30 anni stamatina è finita in una scarpata nella gola del Bottaccione, a Gubbio, in un`area poco sopra la...
Leggi
Studenti americani a Gubbio
Si è appena concluso lo scambio ormai ventennale tra l’IIS Cassata Gattapone di Gubbio e il Lenox Memorial Middle High S...
Leggi
A Gualdo Tadino misure preventive contro le zanzare
Con il prossimo arrivo della bella stagione il Comune di Gualdo Tadino informa sulle misure preventive, come richiesto d...
Leggi
Gubbio: all’Hotel Beniamino Ubaldi l'incontro con Franco Berrino
Si svolgerà all’Hotel Beniamino Ubaldi l’incontro con Franco Berrino medico ed epidemiologo, domenica 28 febbraio dalle ...
Leggi
Foligno: la Scuola Comunale di Musica A. Biagini parteciperà al Nuovo Premio Contea Città di Treviso
Proseguono a pieno ritmo le attività della Scuola Comunale di Musica A. Biagini di Foligno che ad oggi conta oltre 170 a...
Leggi
Il ‘Team Racing Gubbio’ ufficializza in Umbria l'edizione 2016 della “Domenica del Pilota”
Iscrizioni aperte fino a tutto lunedì 28 marzo, per un limite di 30 auto che saranno accettate secondo l`ordine cronolog...
Leggi
Utenti online:      205


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv