Skin ADV

Gubbio, l'amministrazione plaude all'investimento Colacem. Sul protocollo: "Piena collaborazione". Obiettivo ribadito: conciliare ambiente, salute, lavoro

Gubbio, l'amministrazione plaude all'investimento Colacem. Sul protocollo: "Piena collaborazione". Obiettivo ribadito: conciliare ambiente, salute, lavoro.

Il dialogo con le aziende cementiere c'è, è aperto, il fine di arrivare ad un protocollo comune per favorire la transizione ecologica è ancora l'obiettivo di tutti, notizie di investimenti privati a Gubbio, che liberano il campo da ipotesi di chiusura degli stabilimenti, sono quanto, mai gradite all'amministrazione comunale. Così a Gubbio il sindaco Filippo Stirati e la vice sindaco Alessia Tasso in una conferenza stampa che è stata il momento per fare il punto sul dialogo tra Comune e aziende, ma anche l'occasione per rispondere a critiche che erano arrivate da partiti politici come la Lega e dal sindacato Cgil.

Sulla presunta timidezza con cui l'amministrazione comunale avrebbe accolto l'investimento Colacem di 2 milioni e mezzo di euro per un filtro di ultima generazione anti emissioni, Stirati risponde :"Il Comune  svolge un ruolo di garanzia e tutela della comunità intera, ponendo una serie di questioni che vanno al di là e direi al di sopra degli adempimenti normativi in senso stretto. Il fatto stesso che Colacem abbia deciso nei giorni scorsi di fare un investimento tecnologico importante, non richiesto né prescritto da nessuna normativa, al quale guardiamo con grande positività, è la dimostrazione che ci sono azioni concrete che possono andare anche al di là della semplice prescrizione di legge, venendo nella direzione da noi da tempo auspicata."

Cgil aveva invece denunciato uno stallo dei colloqui aziende- sindacato – amministrazione che aveva di fatto impedito la firma ad oggi di un protocollo, dicendosi preoccupata e perplessa circa la posizione del Comune , quasi non fosse collaborativo in tal senso . Anche su questo secca la replica, ribandendo il proprio impegno:"Riteniamo che si debba lavorare e ci siamo avvalsi per questo della collaborazione di un tecnico del calibro dell’ingegner Roberto Carrara, per individuare ulteriori azioni, monitoraggi e controlli rispetto all’abbattimento dei metalli, al controllo del combustibile che verrà utilizzato comprendendo anche il pet coke e ad altre verifiche che l’ing. Carrara conosce perfettamente avendo contributo alla transizione ecologica di importanti aziende italiane”.

Per il resto gli amministratori hanno ribadito le motivazioni che hanno sostenuto l'operato della giunta : riuscire ad ottenere una Valutazione di Impatto Ambientale nella sostanza se non nella forma per garantire il connunbio ambiente, salute e lavoro.

Gubbio/Gualdo Tadino
18/07/2022 15:53
Redazione
Bartoccini-Fortinfissi Perugia: Claudia Provaroni si concede il bis
Dopo le novità ancora qualche conferma in casa Bartoccini-Fortinfissi Perugia, tra le schiacciatrici continuerà a figura...
Leggi
Assisi: Piano Strade 4, partiti i lavori
Sono partiti questa mattina i lavori di manutenzione straordinaria per 650 mila euro sulle strade comunali previsti nell...
Leggi
Umbertide: sabato 23 luglio in Piattaforma va in scena la ventesima edizione dell'Italian Party
Torna sabato 23 luglio dalle ore 16, uno degli appuntamenti più attesi della scena musicale indipendente italiana e non ...
Leggi
Umbertide: Premio Rometti, selezionati i finalisti della decima edizione
Selezionati i finalisti della decima edizione del Premio Rometti, concorso internazionale voluto dalla storica manifattu...
Leggi
C.Castello: “Estate in Città”. Da domani jazz, blues, pop psichedelico e new wave in Piazza Fanti. Torna con tre serate la rassegna “La Musica al centro”
“Torna un appuntamento importante, che per tre giorni porterà jazz, blues, pop psichedelico e new wave in quel piccolo p...
Leggi
Spello: 3° stralcio PIR Centro Storico, nuova illuminazione per le vie oggetto di interventi
Nuova illuminazione per le vie oggetto degli interventi relativi al 3° stralcio del PIR Centro storico: i corpi illumina...
Leggi
Covid: in Umbria più ricoverati ma scende il numero dei nuovi casi
Salgono a 293, nove in più di domenica, i ricoverati Covid in Umbria. Scendono invece a otto, da nove, i posti occupati ...
Leggi
C.Castello: 13° anniversario dell’uccisione del colonnello dei carabinieri Valerio Gildoni, medaglia d’oro al valor militare alla memoria
Nel pomeriggio di ieri, in occasione del 13° anniversario dalla scomparsa, si è svolta una toccante cerimonia a ricordo ...
Leggi
Lions Club Umbertide, la campana passa a Dino Valigi
E’ tempo di bilanci per il Lions Club Umbertide, ma soprattutto, con la fine dell’anno sociale, del rituale passaggio de...
Leggi
Caldo: in Umbria cinque città sopra i 39 gradi
In cinque città umbre - Bastia Umbra, Castiglione del Lago, Foligno, Passignano e Orvieto - il termometro in questa dome...
Leggi
Utenti online:      201


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv