Skin ADV

Gubbio, omicidio di via Cristini: condanna di sei anni e sei mesi all'eugubina che uccise il marito

Sei anni e sei mesi. E' questa la pena inflitta all’eugubina Graziella Fioriti di 76 anni che nel marzo 2019 uccise il marito nella propria abitazione di via Cristini a Gubbio.

Sei anni e sei mesi. E' questa la pena inflitta all’eugubina Graziella Fioriti di 76 anni che nel marzo 2019 uccise il marito nella propria abitazione di via Cristini a Gubbio. La sentenza di primo grado emessa oggi in Corte d'Assise presieduta dal dottor Giuseppe Narducci. La Corte ha riconosciuto le attenuanti generiche prevalenti sulle aggravanti che prevedevano la condanna all'ergastolo per omicidio volontario, e diminuito la pena fino al minimo previsto in questi casi. Riconosciuta anche l'attenuante della provocazione, avendo la donna agito a seguito delle reiterate minacce e violenze del marito. La Corte ha riconosciuto alla donna il vizio parziale essendo affetta da depressione maggiore che ha influito sul controllo degli impulsi scatenatisi a seguito della provocazione del coniuge. Un giudizio che soddisfa le aspettative della difesa curata dagli avvocati Claudio Fiorucci e Luigi Santioni in quanto è stata accolta tutta l'impostazione del collegio difensivo e il carico di tragedia familiare che sta dietro al gesto efferato. Anche il PM, la dottoressa Manuela Comodi, aveva chiesto nove anni e quattro mesi, dimostrando di essere dunque vicina alla linea della difesa. Durante il dibattimento sono stati sentiti familiari ed altri due testimoni.

Gubbio/Gualdo Tadino
23/09/2021 18:27
Redazione
Gubbio: al via domani "Spirito di Squadra"
Dopo un anno di assenza forzata, Spirito di Squadra è pronto a riaprire i battenti. E non potrebbe esserci momento migli...
Leggi
Bilancio della mostra 2021 di Tiferno Comics dedicata a Paolo Eleuteri Serpieri
Dopo il successo delle iniziative dedicate ai grandi anniversari della storia avviate l`anno scorso proprio in occasione...
Leggi
Due incendi nel ternano, in azione anche un Canadair
Anche un Canadair è impegnato nelle operazioni di spegnimento di un vasto incendio di bosco e sterpaglie divampato a For...
Leggi
Assisi: realizzazione di una struttura a valenza residenziale per anziani autosufficienti
Un nuovo e ambizioso progetto finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia viene alla luce: la realizzazion...
Leggi
In Umbria più del 34% di vaccinati dopo l'obbligo del Green pass al lavoro
Sono cresciuti del 34 per cento in Umbria gli accessi ai punti di somministrazione dei vaccini contro il Covid dopo l`in...
Leggi
Matteo Salvini torna a Città di Castello, Marchetti (Lega): “Noi sempre tra la gente, i tifernati unica priorità”
L’appuntamento con il leader della Lega Matteo Salvini è per sabato 25 settembre alle 9.30 al mercato settimanale di Pia...
Leggi
Azienda Ospedaliera di Perugia: inviate le prime lettere di sospensione per il personale sanitario che non ha adempiuto all'obbligo vaccinale
L’Azienda Ospedaliera di Perugia comunica che, a seguito dell’istruttoria compiuta dal Dipartimento di Prevenzione dell’...
Leggi
Perugia: incontro tra i presidenti della Regione Umbria e Marche oggi a Palazzo Donini
In un incontro, definito estremamente operativo, che si è svolto oggi nella sede regionale di Palazzo Donini a Perugia, ...
Leggi
Covid-19: ieri a Città di Castello un nuovo positivo e un guarito
Il sindaco rende noto che ieri a Città di Castello l’Usl Umbria 1 ha registrato un nuovo positivo e un guarito. I tifern...
Leggi
Perugia: un arresto per violazioni di misura cautelare
Nel pomeriggio del 21 settembre, i militari della Stazione CC di Ponte San Giovanni, al termine di un predisposto serviz...
Leggi
Utenti online:      299


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv