Skin ADV

Gubbio, sfida a Sassari contro la Torres (ore 14.30). Braglia: "Siamo in crescita ma dobbiamo continuare a dimostrarlo in campo"

Gubbio, sfida a Sassari contro la Torres (ore 14.30). Braglia: "Siamo in crescita ma dobbiamo continuare a dimostrarlo in campo".

Quattro vittorie filate con 9 gol fatti e 0 subiti, secondo posto a quota 35, un punto sotto la capolista, Reggiana, con il miglior attacco del girone B di C a quota 27 gol segnati e quarta miglior difesa con 12 gol subiti. Così il Gubbio entra nel 18° turno di campionato, che vedrà i rossoblù duellare in terra sarda al “Vanni Sanna” di Sassari contro la Torres, con fischio d'inizio atteso per le 14.30. Una Torres a quota 20 al 12° posto a +5 dai playout e a -5 dai playoff. Possibile 4-4-2 per mister Greco, ancora senza Ruocco ma che recupera Dametto in difesa e in attacco dovrebbe confermare Diakite e Scappini, autore del rigore decisivo a Carrara nell'ultimo turno. Braglia invece non dovrebbe discostarsi dal 3-4-1-2 visto nell'ultimo periodo: out Bonini per squalifica, in difesa è pronto a tornare Redolfi mentre in attacco ci sarà ancora Arena a supporto di Mbakogu e Vasquez anche se scalpilta Spina. Per il tecnico rossoblù più che modulo però centrale sarà centrale l'approccio e l'atteggiamento.

"Nell'ultimo periodo abbiamo migliorato in fase sia di approccio alla gara che di gestione all'interno del match - dichiara Braglia alla vigilia - aspetti che spesso hanno le squadre che lottano per il vertice. Siamo in crescita ma dobbiamo sempre confermarlo attraverso il campo, che poi è l'unica cosa che conta. Per questo non mi soffermo tanto sul modulo ma su come la squadra riesce ad occupare il campo e ad interpretare la partita. la Torres è una squadra che ha ottimi giocatori, soprattutto molto strutturati fisicamente, e molto pericolosi sui piazzati. Noi però stiamo bene e vogliamo dare continuità a prestazioni e risultati".

Gubbio/Gualdo Tadino
09/12/2022 19:12
Redazione
Avis Umbria festeggia “50 anni di solidarietà” con un convegno
Avis regionale Umbria festeggia “50 anni di solidarietà” con il convegno che si terrà domenica 11 dicembre al Parco Acqu...
Leggi
A Costacciaro si accende il Natale 2022
È iniziato ieri, nel giorno dell’Immacolata, il primo appuntamento di Costacciaro Christmas Time, il programma di eventi...
Leggi
Volley, A1 Femminile: Bartoccini Fortinfissi Perugia verso Urbino per lo scontro salvezza contro Vallefoglia
Volley, A1 femminile: Dopo la sorpresa per aver vinto un set a alla quotata Novara e l`amarezza per non averne vinto un ...
Leggi
Tifosi della Narnese denunciati dopo la partita con il Foligno
Dodici tifosi della Narnese sono stati denunciati a piede libero dai carabinieri al termine dell`indagine avviata l`8 ot...
Leggi
C.Castello: controlli a tappeto sul territorio
Controlli serrati da parte dei Carabinieri della Compagnia di Città di Castello, che al fine di contrastare i delitti co...
Leggi
Umbria tra arte e natura Best travel 2023 per Lonely Planet
A rappresentare l`Italia nel mondo durante tutto il 2023, per la Lonely Planet, toccherà all`Umbria. Per scoprire così u...
Leggi
Convalidato l'arresto dell'ex ufficiale tedesco bloccato a Perugia
Convalidato dalla Corte d`appello di Perugia l`arresto di Maximilian Eder, 64 anni, ex ufficiale dell`esercito tedesco, ...
Leggi
Gubbio: inaugurato il Presepe vivente del Quartiere di San Pietro
Inaugurato ieri, 8 dicembre, in occasione dell’Immacolata, il Presepe vivente di Gubbio alla presenza del Vescovo Lucian...
Leggi
Norcia: lunedì 12 presentazione del libro di Alvaro Fiorucci sul caso 'Sonia Marra'
In occasione della Giornata dedicata alla persone scomparse, lunedì 12 dicembre alle ore 17 presso il DigiPass in Via So...
Leggi
Spoleto: Luca Gentili e Salvatore Ficarra sono preti
Giovedì 8 dicembre 2022, solennità dell’Immacolata Concezione, nella Basilica Cattedrale di Spoleto l’arcivescovo Renato...
Leggi
Utenti online:      339


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv