Skin ADV

La sala Edicola della Biblioteca comunale Carducci di Città di Castello intitolata a Eliana Pirazzoli

Secondi e Botteghi: “Un pezzo della storia del giornalismo e di Città di Castello”.

E’ stata intitolata alla memoria di Eliana Pirazzoli la sala Edicola della Biblioteca comunale Carducci di Città di Castello. Grande partecipazione nella Sala Paolo Rossi Monti, dove sono intervenuti il sindaco del comune di Città di Castello Luca Secondi e l’assessore alle Politiche Culturali Michela Botteghi, a sottolineare “il ruolo precursore svolto da Eliana Pirazzoli su tanti campi”. “Dalla professione di insegnante al volontariato come Crocerossina, fino alle cronache mondane da inviata al Festival Dei Due Mondi o a quelle amministrative, come attenta osservatrice delle vicende politiche locali”, ha detto il giornalista Massimo Zangarelli, introducendo la cerimonia. Per la famiglia era presente il nipote Giacomo Pirazzoli insieme al fratello Michele e alla cognata Anna Polidori Pirazzoli. Dalle parole di Giacomo Pirazzoli è emerso un ritratto privato di Eliana che non risulta diverso da quello pubblico, segno di una forte personalità e coerenza, mentre sullo sfondo scorrevano alcune immagini d’epoca della sua partecipazione a manifestazioni ed eventi di primo piano nella storia locale e regionale. Molti gli interventi: per l’Ordine dei Giornalisti dell’Umbria, la vicepresidente Donatella Binaglia; Italo Carmignani, caporedattore responsabile dell’edizione umbra de Il Messaggero; Alessio Tommasucci, presidente del Rotary Club Città di Castello; Luigi Chieli, presidente del Circolo “Luigi Angelini”, l’onorevole Walter Verini, l’ispettrice della Croce Rossa Italiana Goretta Morini, in rappreentanza delle “crocerossine”; il presidente dell'ASP G.O. Bufalini Giovanni Granci. Un fuori programma è stato l’intervento di Dino Marinelli, che ha ricordato la provenienza dal quartiere San Giacomo e la familiarità che ebbe con Eliana. Quindi la scopertura della targa nella Sala Edicola della Biblioteca e la visita all’Archivio diocesano e Biblioteca diocesana Storti-Guerri, a cui la famiglia ha donato i libri di Eliana, costituendo un vero e proprio Fondo, che, è stato auspicato nel corso dell’intititolazione, potrebbe rappresentare l’interessante argomento di tesi di laurea in giornalismo.

Città di Castello/Umbertide
20/03/2023 15:08
Redazione
Gubbio: domani la presentazione del libro "Fuoconero"
Domani, sabato 1 aprile, alle ore 17.30 presso la Sala Ex Refettorio della Biblioteca Comunale Sperelliana, si terrà la ...
Leggi
Gualdo Tadino: questa sera la consegna attestati agli studenti che hanno partecipato ai progetti “IntervistiamoC” e “Casimiri in Radio”
Si terrà questa sera alle ore 21 presso il Teatro Talia di Gualdo Tadino, la serata patrocinata dall’Ordine dei Giornali...
Leggi
Gubbio: domani inaugurazione fonte urbana di Mocaiana alle ore 11.30
Si terrà domani, martedì 21 marzo alle ore 11.30, l’inaugurazione del nuovo impianto di erogazione di acqua naturale e r...
Leggi
C.Castello: convegno “La chiesa di Sant’Agostino: tra fede e arte”
L’Associazione Chiese Storiche organizzerà, per il 24 marzo alle ore 17, il convegno “La chiesa di Sant’Agostino: tra fe...
Leggi
C.Castello: penultimo appuntamento della Stagione di prosa e danza del Teatro degli Illuminati
La danza non è solo una questione di tecnica e la bellezza del movimento non è solo una questione estetica. Graces dimos...
Leggi
Turismo 2022: Assisi regina dell'Umbria, oltre 1,2 milioni di visitatori in un anno
Assisi si conferma regina indiscussa e traino del flusso turistico regionale, registrando nel solo 2022 oltre 1,2 milion...
Leggi
Inaugurata la quarta edizione di Umbertid'Arte
Nella giornata di sabato 18 marzo è stata inaugurata la quarta edizione di Umbertid`Arte. Un avvio di grande successo ch...
Leggi
Gubbio, rotatorie in affido per la cura del verde. Oggi il bando
Realizzare maggiori economie di spesa e migliorare l`arredo urbano. Questi gli obiettivi dell`Amministrazione Comunale d...
Leggi
Usl Umbria 1, caso di dentizione precoce in un neonato
Probabilmente era già nato con un dente, situato nell`arcata inferiore della bocca, il neonato di 24 giorni giunto all`o...
Leggi
A Cecina il Rugby Gubbio conquista un’altra vittoria, 38-15 contro i Mascalzoni del Canale
Sul campo di Cecina bisognava portare a casa i 5 punti necessari per mantenere la posizione in classifica, cosa che il R...
Leggi
Utenti online:      225


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv