Skin ADV

Omicidio Meredith: ad aprile torna in aula il caso calunnia Knox

Fissata l'udienza dopo che la Cassazione ha annullato la condanna.

Tornerà in aula il 10 aprile a Firenze il caso di Amanda Knox. Secondo quanto appreso dall'ANSA è stata infatti fissata la data del processo nel quale i giudici dovranno nuovamente pronunciarsi sulla condanna a tre anni di reclusione (comunque già scontati) per la calunnia contestata all'americana nei confronti di Patrick Lumumba per quanto da lei dichiarato nelle prime fasi delle indagini sull'omicidio di Meredith Kercher. Delitto compiuto a Perugia la sera del primo novembre del 2007 e per il quale Knox è stata definitivamente assolta. Il nuovo processo legato alla calunnia sarà celebrato dopo che la quinta sezione penale della Cassazione, accogliendo un'istanza dei difensori dell'americana, gli avvocati Luca Luparia Donati e Carlo Dalla Vedova, ha revocato e annullato le sentenze con le quali Knox è stata condannata per avere coinvolto Lumumba, poi riconosciuto estraneo e quindi prosciolto. Una decisione resa possibile dal nuovo articolo, il 628 bis, del codice di procedura penale che prevede la possibilità di chiedere che vengano eliminati "gli effetti pregiudizievoli" derivanti da una violazione che sia stata accertata dalla Corte europea dei diritti dell'uomo, quella del diritto di difesa nel caso di Knox. La Corte ha quindi disposto il "rinvio per un nuovo esame sul punto" a Firenze. Non è ancora chiaro se Knox sarà in aula. "Non ho paura di tornare in Italia per difendermi, ero impreparata a 20 anni ma dopo tutti questi anni sono pronta. E voglio che i miei figli vedano cosa significhi battersi per la verità" ha comunque recentemente scritto su X. Di certo Knox non potrà subire una condanna più pesante dei tre anni che le sono stati inflitti per la calunnia (alla quale si proclama estranea) e già scontati con i quasi quattro passati in cella tra il 6 novembre del 2007 e il 4 ottobre del 2011 quando venne assolta nel processo d'appello celebrato a Perugia e quindi scarcerata.

Perugia
05/02/2024 11:13
Redazione
Calcio: pari del Gualdo contro Fontignano
La partita tra le prime della classe, Fontignano e Gualdo, si chiude con un pareggio 1-1. I ragazzi di mister Brunetti, ...
Leggi
La Bartoccini Fortinfissi Perugia ancora corsara: 0 a 3 sul campo di Montecchio
La musica è sempre la stessa. La Bartoccini Fortinfissi Perugia trionfa ancora nella seconda giornata di Pool promozione...
Leggi
Successo al Veglione dei Sangiorgiari: Martina Anastasi eletta miss
Successo al Veglione dei Sangiorgiari, secondo appuntamento del ciclo delle feste di carnevale organizzate dalle famigli...
Leggi
Calcio: A.S. Gubbio, i risultati delle gare nel weekend del settore giovanile
A.S. Gubbio, i risultati delle gare nel weekend del settore giovanile: Sabato 3 febbraio - Primavera 3: Gubbio - Turris...
Leggi
C.Castello: cellulari e tablet benedetti nel nome di San Biagio
Si è ripetuta anche quest`anno, come accade dal 2015, la benedizione di telefoni cellulari, tablet e computer nella picc...
Leggi
La fortuna bacia ancora Montebello a Perugia
Dopo una quaterna da più di 100 milioni di Lire, un 5+1 al Superenalotto da 800.000 euro e altri 5 da 49.000 e 18.000 eu...
Leggi
Inaugurato Expo Tecnocom, subito boom di presenze al centro Umbriafiere di Bastia Umbra >
Ristorazione ed enogastronomia, hotel ed accoglienza sono i comparti più trainanti per il turismo e più in generale per ...
Leggi
La Grande Guerra, il documentario di Mattia Costantini oggi alle 14.30 su TRG
Appuntamento oggi, domenica 4 febbraio ore 14.30, su TRG ( canale 13 ) con il documentario di Mattia Costanntini "Gli ul...
Leggi
Gubbio champagne a Pesaro: Vis annientata 1-3, in rete Di Massimo (doppietta) e Spina. Rossoblu' a quota 40 punti
Sette risultati utili filati, sesta vittoria e 19 punti nelle ultime sette partite, quarto successo consecutivo lontana ...
Leggi
Utenti online:      239


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv