Skin ADV

Partita da dimenticare per la ErmGroup San Giustino

Battuta 0-3 a Mirandola nell'andata della finale dei play off.

Si interrompe dopo venti vittorie di fila la striscia positiva della ErmGroup San Giustino, superata seccamente per 0-3 dalla Stadium Mirandola nell’andata della finale dei play-off disputata al palazzetto “Walter Bonatti” della città emiliana. Come avvenuto lo scorso anno, i biancazzurri hanno perso l’imbattibilità esterna nell’ultima trasferta della stagione, mentre i gialloblù modenesi guidati da Francesco “Pupo” Dall’Olio – dominatori del girone E della Serie B – fanno loro il primo round dello spareggio che vale il salto in A3. Una ErmGroup impacciata, a tratti persino irriconoscibile rispetto alla squadra più volte ammirata in questi ultimi mesi, non è mai stata in grado, fin dall’inizio, di decollare alla sua maniera: messa in difficoltà da una efficace battuta degli avversari, che cercavano di far ricevere gli schiacciatori, ha stentato nel trovare i propri automatismi e anche in difesa e a muro non c’è stata quella determinazione che finora era stata uno dei suoi caratteri distintivi. Tanti, poi, gli errori commessi, che hanno finito con lo spianare la strada a un Mirandola meritevole in pieno del risultato grazie alla solidità dimostrata da un collettivo oramai collaudato a puntino, sempre reattivo in difesa, pungente in attacco ed esemplare nella gestione del cambi palla. Nelle fasi iniziali e centrali di ogni set, i padroni di casa hanno sempre scavato il fosso che ha permesso loro di costruire il successo. L’opposto Francesco Ghelfi è stato il mattatore di turno con 16 punti; bene anche lo schiacciatore Bellei (11) e il centrale Riccardo Rustichelli. Nella ErmGroup, Conti e Sideri sono andati in doppia cifra, ma è proprio sulla constatazione del fatto che la prestazione dei ragazzi di Bartolini e Monaldi sia di quelle dimenticare che si fonda la speranza di un possibile ribaltamento della situazione nel match di ritorno, a patto ovviamente che San Giustino ritrovi sé stesso.

Città di Castello/Umbertide
22/05/2022 15:05
Redazione
Anziano in stato confusionale si perde tra le vie del centro, soccorso dalla Polizia di Stato di Foligno
Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Foligno erano impiegati negli ordinari servizi di controllo del t...
Leggi
Medicus 2022: Premio Gentile da Foligno. Piero Angela, Lino Banfi e Carlo Colaiacovo chiudono l'evento, tra i migliori 100 in Italia
È stata la splendida Corte di Palazzo Trinci, a Foligno, la cornice della serata conclusiva di “Medicus 2022: Premio Gen...
Leggi
Festa dei Ceri mezzani: torna la diretta TRG - Arancia Live
Torna oggi, in occasione della festa dei Ceri mezzani, la diretta TRG - Arancia Live a partire dalle ore 9.30 e fino al ...
Leggi
AC Citta' di Castello: Saranno mister Bricca e il vice Cardinali a guidare la prima squadra biancorossa
È arrivata oggi pomeriggio l`ufficialità: a guidare la prima squadra dell`AC Città di Castello per la stagione 2022/23 s...
Leggi
Covid: tornano meno di 9 mila attuali positivi in Umbria. Nessun morto e un ricoverato in meno ultimo giorno
Tornano a essere meno di 9 mila in Umbria gli attualmente positivi al Covid. Sono infatti 8.948 al 21 maggio, 229 in men...
Leggi
Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto, masterclass della soprano Carmela Remigio dal 23 al 28 Maggio
Conclusa la prima parte della Masterclass del Maestro Renato Bruson, il prossimo decente del Corso di avviamento al debu...
Leggi
Trestina: presunti autori furto di materiale edile nella frazione di Morra
Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Stazione di Trestina, hanno deferito in stato di libertà i presunti autori di un ...
Leggi
Perugia: chiuso per 15 giorni circolo dopo scontri tra clienti. Il provvedimento adottato dal questore
Chiuso per 15 giorni, con un decreto del questore di Perugia Giuseppe Bellassai, un circolo privato in seguito ad alcuni...
Leggi
"Accordo di Assisi" per finanza internazionale sostenibile. Anche in chiave di "nuovo umanesimo"
Si chiamerà "accordo di Assisi" quello che sarà firmato nella città serafica con l` obiettivo di ristrutturare e riforma...
Leggi
Lettera Papa Francesco al Vescovo di Assisi mons. Sorrentino: benedizione del Santo Padre per riapertura porta Santuario della Spoliazione
"In occasione della riapertura, dopo 800 anni, della porta del Santuario della Spogliazione, dove San Francesco d` Assis...
Leggi
Utenti online:      242


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv