Skin ADV

San Giustino: scuola, alimentazione e sostenibilità: al via il progetto “Rural”

Una nuova proposta che coinvolgerà l’Istituto comprensivo “L. Da Vinci”, promossa anche dal Comune.

Una ricerca-azione motivante e coinvolgente, che guiderà ogni ragazzo alla scoperta di sé e del proprio mondo e, quindi, dell’altro e degli altri. E’ quanto si propone di fare il nuovo progetto che da giovedì 15 febbraio coinvolgerà l’Istituto comprensivo “L. Da Vinci” di San Giustino. Un percorso di educazione alimentare che, tra le altre, ha la finalità di aiutare i giovani a prendere coscienza dei loro bisogni e consumi, degli impulsi che li condizionano, dei modelli e dei codici culturali implicati, delle ragioni economiche e socio-politiche che li determinano. Il progetto, finanziato dal PSR per l’Umbria 2014-2020, dal titolo “Rural – Assisi, Valle del Tevere” vede in qualità di partner cinque aziende agricole locali e una cooperativa sociale di tipo A, responsabile della formazione presso gli Istituti scolastici, ed oltre al territorio del Comune di San Giustino, coinvolge il Comune di Montone e di Assisi. Il coordinatore del progetto, Franco Sediari, e l’assessore alle Politiche scolastiche del Comune di San Giustino, Milena Crispoltoni, concordano nel sottolineare l’importanza e innovatività dei temi trattati, quali favorire l’adozione di corretti comportamenti alimentari e nutrizionali mediante precise indicazioni al fine di acquistare un atteggiamento maggiormente critico nei confronti di ‘ciò che si mangia’ e rendendo il momento del pasto ‘educativo’ sia a scuola che nell’ambiente familiare; promuovere l’interdisciplinarietà dell’educazione alimentare informando i ragazzi sugli aspetti storici, culturali (relazione uomo cibo) e antropologici legati alle produzioni agroalimentari e al loro territorio d’origine; fornire una visione completa delle attività e delle problematiche dalla produzione al consumo degli alimenti (dal campo alla tavola), nonché la capacità di intervenire con misure atte a garantire la sicurezza, la qualità e la salubrità degli alimenti, a ridurre gli sprechi, a conciliare economia ed etica nella produzione, conservazione e distribuzione degli alimenti.  “Il percorso formativo - riferiscono Crispoltoni e Sediari - si concluderà nel mese di maggio con una visita guidata che permetterà agli alunni delle classi coinvolte di fare un ‘viaggio’ attraverso la conoscenza del mondo agroalimentare umbro e dei suoi prodotti mediante un’esperienza diretta presso una struttura. I ragazzi, accompagnati dai docenti, avranno modo di conoscere il sistema agroalimentare umbro che si caratterizza per l’alta qualità dei prodotti esportati in tutto il mondo e per la particolare capacità imprenditoriale. Saranno loro illustrate le diverse fasi di produzione, trasformazione, conservazione e consumo dei singoli alimenti e nello specifico dei prodotti territoriali, al fine di trasmettere la cultura della biodiversità e della sostenibilità dell’agricoltura, favorendo la comprensione che è opportuno mangiare quanto il territorio nella stagione produce, perché sano, fresco e nutrizionalmente migliore”.  L’assessore Crispoltoni ha poi aggiunto: “Un grazie alla nostra scuola, al dirigente Filippo Pettinari e ai docenti per aver accolto un progetto così importante e attento a molteplici aspetti e che permette, ancora una volta - una efficace sinergia con il mondo della scuola”.

Città di Castello/Umbertide
09/02/2024 11:47
Redazione
Tornano i carri di Carnevale ad Umbertide
Ieri pomeriggio, giovedì 8 febbraio, presso la Sala Gruppi del palazzo comunale, si è svolta la conferenza stampa relati...
Leggi
Gubbio: Giorno del ricordo, bandiere a lutto a Palazzo Pretorio
Il Parlamento italiano, con Legge nazionale n.92 del 30/03/2004, ha stabilito l’istituzione del “Giorno del Ricordo” in ...
Leggi
Gubbio, scontro d'alta quota con il Pescara al "Barbetti"(ore 20.45). Braglia: "Partita che può darci prospettive importanti"
Serie C: tutto pronto per la sfida valida per la 25esima giornata del girone B tra Gubbio e Pescara, duello d`alta zona ...
Leggi
Terni, Bandecchi choc sui social: "Mi dimetto dal ruolo di sindaco. Motivi di carattere politico". Atto ancora non formalizzato
"Ho comunicato pochi minuti fa alla Giunta e a tutti i conisglieri di Alternativa popolare che ho già dato le dimissioni...
Leggi
Una stanza multisensoriale nella scuola d'infanzia di Pila
Alla scuola dell`infanzia "Stella Polare" di Pila è stata inaugurata la "Stanza multisensoriale Snoezelen" nell`aula Lim...
Leggi
Gubbio: domenica 11 febbraio la 62° edizione del Carnevale dei Ragazzi
Ultimi preparativi per il 62esimo Carnevale dei Ragazzi promosso dal Centro della Gioventù di Gubbio, in programma per d...
Leggi
Scontri tra tifosi in occasione di Perugia-Cesena, 19 Daspo
La polizia di Stato di Perugia ha emesso 19 provvedimenti di Daspo in seguito agli scontri fra tifosi avvenuti nel capol...
Leggi
Tre arresti dei carabinieri a Marsciano per estorsione
I carabinieri della compagnia di Todi hanno dato esecuzione ad un`ordinanza che dispone la custodia cautelare in carcere...
Leggi
Calcio: A.S. Gubbio, le gare nel prossimo weekend del settore giovanile
A.S. Gubbio, le gare nel prossimo weekend del settore giovanile: Sabato 10 febbraio - Primavera 3: 5° giornata di ritor...
Leggi
Presentato l'arrivo di Tappa della Tirreno Adriatico a Gualdo Tadino
Gualdo Tadino il prossimo 6 marzo 2024 ospiterà per la seconda volta nella storia la Tirreno-Adriatico con l’arrivo dell...
Leggi
Utenti online:      259


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv