Skin ADV

Stoica Pallacanestro Femminile Umbertide: regge mezzora Schio e cade nel finale 84-67

Sport, basket: La Pallacanestro Femminile Umbertide cade dopo aver retto alla pari mezzora contro le campionesse d'Italia Schio 84-67. Prossimo turno al PalaMorandi contro Venezia.
Esce tra gli applausi e sicuramente senza nemmeno troppi rimpianti la Pallacanestro femminile Umbertide dal campo delle campionesse d'Italia Schio. Le venete battono, sudando però le classiche sette camice, la formazione di Lorenzo Serventi 84-67, con le umbre che però giocano alla pariper mezzora salvo poi lasciare punti per strada e tirare il fiato nell'ultimo quarto, dove le padrone di casa hanno fatto valere anche la panchina lunga e con tanta qualità di cui può disporre coach Martinez Mendez. L'inizio di partita è stato fin troppo frenetico con il risultato ad occhiali che persisteva dopo due minuti di gioco, saliva in cattedra così Umbertide che dopo tre minuti conduceva per 3-0 grazie ad Agunbade dalla lunetta e Simmons, Schio stentava a reagire Umbertide ne approfittava per andare sul 5-0. Si sveglia allora Schio che che con Andreson e Walker ribaltano il tutto, prima di subire controsorpasso e allungo con il primo quarto che si chiudeva 9-16. La seconda frazione si apre con Masciadri che sigla la tripla che ccorcia le distanze, in un minuto e mezzo Umbertide commetteva però ben 4 falli, sintomo delle diffocoltà a gestire gli avversari, con Schio che quindi tornava a condurre per poi cercare l'allungo, con Umbertide che rimaneva a galla grazie alla verve realizzativa di Pertile che da inizio ad un grande allungo firmata dalle due triple di Simmons e le due di Milazzo e Moroni arrivando al riposo lungo sul punteggio di 30-38. Nella terza frazione Schio era più precisa anche soprattutto grazie alla Andreson in formato super , Umbertide approfitta di un antisportivo fischiato a Gatti per riportarsi sul più 4 , Andrson sempre però riprendev le biancocelesti portando le padrone di case sul 43-44, si lotta quindi punto su punto fino all'ultimo minuto dove Schio infila un parziale di 7-0 che ammutolisce le ospiti. Nei primi tre minuti dell'ultima frazione Anderson infilava la tripla che portava a più 14 il vantaggio delle padrone di casa, con Umbertide che ormai sulle gambe poteva più ben poco per evitare il ko. Comunque soddisfatto il coach tiberino: “abbiamo giocato alla pari per circa trenta minuti contro la squadra che detiene il titolo, questo per noi ègià motivo di grnde soddisfazione. Oggi non posso rimproverare nulla alle ragazze che hanno interpretato la partita nel migliore dei modi superandosi anche in alcuni frangenti, abbiamo magari concesso qualcosa di troppo con i tiri dalla distanza ma contro certe squadre è anche difficile non farlo”. Le tiberine restano così al settimo posto in classifica appaiate a Napoli e Parma, con la squadra crociata che nel turno giocato ieri ha avuto la meglio proprio nello scontro diretto con i partenopei. Al PalaMorandi per Tikvic e compagne arriverà domenica Venezia, quarta forza del torneo.
Città di Castello/Umbertide
25/01/2016 10:10
Redazione
Gubbio: iniziative in programma per il ‘Giorno della Memoria’ e per ricordare i ‘Quaranta Martiri’
Si rinnovano oggi, mercoledì 27 gennaio, le celebrazioni del “Giorno della Memoria”, per ricordare lo sterminio del popo...
Leggi
Barton Cus Perugia, la poule salvezza comincia con una vittoria: il Cus Roma si arrende 27-26
Buona la prima. La Barton Cus Perugia batte il Cus Roma per 27-26 e vince la partita valida per la prima giornata dei pl...
Leggi
La New Font Mori Gubbio trasloca all'Istituto d'arte ma non si ferma: 3-0 al Rimini
Chiude alla grande il girone di andata la New Font Mori Gubbio, che nell`ultima giornata del girone di andata supera sen...
Leggi
Ceri, festa grande per il veglione sangiorgiari: eletta miss Letizia Rughi: stasera a "Trg Plus" (ore 20.50)
Si è aperta sabato in un clima di grande entusiasmo, la stagione dei veglioni di carnevale legati alla Festa dei Ceri. A...
Leggi
Top Quality San Giustino sfiora l'impresa contro la capolista San Giovanni in Marigano: 2-3
Una gagliarda Top Quality Group, ancora “orfana” di Mirka Francia ma con una positiva Nadia Ditommaso al suo posto e con...
Leggi
Troppa lentezza e ritardi decisionali della Soprintendenza: Ricci (centrodestra) lancia l'allarme
Punta il dito contro la lentezza cronica della Soprintendenza regionale il consigliere Claudio Ricci (Centrodestra) che ...
Leggi
Naufragio Perugia: poker del Pescara al "Curi" , terzo ko di fila
Domenica da dimenticare per i grifoni nel posticipo di serie B. È` un vero naufragio quello del Perugia che subisce un c...
Leggi
Perugia, denunciati due albanesi per ricettazione
Individua a Fontivegge la base operativa di due cugini albanesi, entrambi 23enni, dediti ai furti. Le volanti della Ques...
Leggi
Serie D: Gubbio - Ponsacco 2-1, decide Crocetti. Rossoblù sempre a -6 dalla vetta
Serie D, 21esima giornata: Il Gubbio supera in rimonta 2-1 il Ponsacco in un "Barbetti" senza pubblico(match a porte chi...
Leggi
Promozione: Il Fontanelle Branca asfalta 3-0 San marco Juventina e prova la fuga
Promozione, girone A: nella 19esima giornata, il Fontanelle Branca asfalta 3-0 a domicilio il San Marco Juventina con do...
Leggi
Utenti online:      284


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv