Skin ADV

''Assisi arte sacra'' tra religione ed artigianato

Lo storico Palazzo Monte Frumentario di Assisi dopo la mostra su Giotto appena conclusa ospiterà dal 7 al 10 ottobre prossimo la prima edizione di ''Assisi arte sacra''.
Lo storico Palazzo Monte Frumentario di Assisi dopo la mostra su Giotto appena conclusa ospiterà dal 7 al 10 ottobre prossimo la prima edizione di ''Assisi arte sacra'', rassegna espositiva dell' ''alto artigianato'' e dei servizi per il settore religioso. Settanta espositori di tutta Italia presenteranno sculture e bassorilievi, statue, mosaici e vetrate artistiche, tabernacoli ed altari in marmo, arte orafa, arredi, paramenti ed immagini sacre ma anche organi a canne, campane ed impianti acustici e di illuminazione per edifici religiosi. Tra le curiosità un grande merletto a filo d' argento lavorato a mano, delle dimensioni di tre metri per tre, che riproduce i ricami di marmo del duecentesco rosone della facciata della cattedrale di Foligno dedicata a San Feliciano. E' opera della azienda Caprai che esporrà anche altri merletti i quali riproducono tredici rosoni di altrettante chiese dell' Umbria. Ci saranno anche 30 dipinti di giovani ipovedenti ospiti dell' istituto Serafico di Assisi. ''Prodotti estetici sorprendenti'', ha detto oggi durante la presentazione della rassegna Silvia Ilicini, educatrice presso questo istituto per pluridisabili, realizzati in un laboratorio di arte come terapia. ''E' anche un modo - ha spiegato - per avvicinare i non addetti ai lavori a quelle che sono le possibilità espressive di queste persone che nell' arte trovano un mezzo per comunicare''. ''Assisi arte sacra'' è organizzata dalla cooperativa Akantho il cui presidente, Luigi Minucci, ha detto che gli organizzatori non hanno potuto accogliere per mancanza di spazio tante richieste di partecipazione. Per il prossimo anno si pensa di allargare la rassegna a tutte le religioni. Nel corso della presentazione è stato ricordato che degli 800 milioni di turisti che ogni anno si spostano nel mondo 350 scelgono ''itinerari sacri'' e che anche in Italia nell' ultimo anno, in un momento difficile per il turismo, quello religioso e' cresciuto del 20 per cento.
Assisi/Bastia
01/10/2010 18:06
Redazione
Tifernate condannato per violenza con sfondo razziale
E’ stato condannato a 9 mesi di reclusione e al pagamento di 10 mila euro un giovane tifernate di 20 anni accusato di vi...
Leggi
Bastia Umbra: due arresti per spaccio di droga
Continua l’azione di contrasto al fenomeno dello spaccio di droga da parte dei Carabinieri di Bastia Umbra che ieri pome...
Leggi
Cannara: controlli in aziende cinesi
Accertamenti su eventuali casi di lavoro nero e sospensione dell’attività per adeguare l`attività alle norme sulla sicur...
Leggi
Gubbio: l’amministrazione comunale alle celebrazioni a Marzabotto
Sarà l’assessore Riccardo Farneti a rappresentare domenica 3 ottobre l’amministrazione comunale di Gubbio, presente con ...
Leggi
C.Castello: denunciato 39enne per furto di tartufi
A più riprese aveva rubato una considerevole quantità di preziosi tuberi da una tartufaia di Monte Santa Maria Tiberina....
Leggi
Foligno: seconda edizione di Young Jazz Countdown
Continua con passione e ricerca il dialogo stretto tra Foligno e una proposta artistica di qualità che è capace di stare...
Leggi
Gherardi Cartoedit Svi: a Santa Croce un’altra buona prova dei tifernati
Una buona Gherardi Cartoedit Svi, ancora senza Ravellino e Lipparini, impatta 2-2 nell’allenamento congiunto contro la N...
Leggi
Nuovi macchinari per la ginecologia donati all`ospedale di Branca
Prosegue la sinergia tra ASL 1 e il Comitato per la vita Daniele Chianelli, uniti dalla volontà di accrescere i livelli ...
Leggi
Ad Assisi nel segno dell’olio d’oliva e di San Francesco
Dalla birra biologica di Palinuro allo zafferano di Cascia, dalle castagne di Arezzo all’olio extravergine d’oliva di Sp...
Leggi
Rugby, Città di Castello si presenta
Appuntamento domani alle 18 in piazza Matteotti a Città di Castello con la presentazione della società del Città di Cast...
Leggi
Utenti online:      271


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv