Skin ADV

"Liberi e Democratici": "L'Alberghiero a Gubbio s'ha da fare!"

"Liberi e Democratici" prendono posizione sulla vicenda dell'indirizzo alberghiero a Gubbio: "Un progetto da recuperare assolutamente per la naturale vocazione del territorio".
"La Vicepresidente della Regione ha espresso un parere contrario alla richiesta di istituzione dell’indirizzo Alberghiero a Gubbio con un argomento specioso formulato in modo tale che, se abbiamo ben capito quel riferimento ai 22 giorni, sarebbe semmai utilizzabile per motivare l’accettazione della richiesta". Si apre così una nota del gruppo "Liberi e Democratici" di Gubbio a firma del capogruppo consiliare, Valerio Piergentili, che torna sulla vicenda della istituzione dell'indirizzo Alberghiero a Gubbio. Che al momento appare lontana nelle intenzioni della Giunta regionale. "Che Gubbio sia Città, territorio a vocazione turistica è indubbio; la stessa Regione Umbria lo ha affermato tante volte anche attraverso documenti ufficiali e atti deliberativi di organi istituzionali dei quali la Vicepresidente è senz’altro a conoscenza. Il fatto che quindi per un’area così vocata sia previsto nel breve termine un incremento dell’occupazione del settore turistico poco significativo quantitativamente e qualitativamente interessante solo livelli di basso profilo professionale dovrebbe preoccupare anche le istituzioni regionali, costituendo un indice significativo della necessità di un investimento proprio in ambito formativo finalizzato ad una qualificazione dell’offerta di lavoro e ad un miglioramento dei requisiti e degli standard di qualità delle strutture ricettive e dei servizi turistici indispensabili per la crescita del settore e dell’economia tutta del territorio. Anche perché – come ben sa la Vicepresidente della Regione – i numeri relativi alle previsioni concernenti l’occupazione dicono altro: saranno proprio alcune figure professionali caratterizzanti il settore turistico ad essere maggiormente richieste nei prossimi anni nel nostro paese. Nessun alibi, quindi. La Regione lo sa: l’Istituto Cassata-Gattapone e il Comune di Gubbio sono pronti e gli operatori turistici eugubini auspicano e danno per scontata la necessità di avviare l’Alberghiero: le risorse ci sono. La stessa Regione è pronta: lo scorso anno essa infatti non autorizzò l’apertura dell’Alberghiero a Gubbio per l’anno scolastico in corso, limitandosi a rinviare la decisione all’anno successivo in nome della necessità di verifiche tecniche di tutt’altra natura. Verifiche che si stanno conducendo, ad esempio presso i locali del Centro Servizi Santo Spirito, con esito positivo. E questo è un’ulteriore dimostrazione della preoccupante pretestuosità dell’argomento addotto. E allora: se si ritiene che la Regione non si debba impegnare per la crescita equilibrata di tutto il suo territorio e di tutta la sua economia, se si hanno in mente altre direttrici per affrontare la crisi nel territorio eugubino, se altre sono le vocazioni che si intendono sollecitare, si lascino perdere le risposte che sanno di sbrigativo sindacalismo deteriore e corporativo, non si accampino scuse e ci si dica perché a Gubbio l’Alberghiero non s’ha da fare: altri territori più potenti premono? Equilibri consolidati non possono essere messi in discussione da chi non è sufficientemente dentro alle segrete cose? Lo si dica, ma si eviti di prendere in giro una comunità con argomenti che fossero stati usati nella definizione della programmazione regionale non avrebbero mai consentito l’apertura di una Scuola, come pure l’elaborazione e l’attuazione di qualunque attività programmatoria. Vogliamo comunque confidare nel fatto che quella espressa dalla Vicepresidente altro non sia che un’opinione personale e che le istituzioni regionali si assumano le proprie responsabilità politiche e si pronuncino coerentemente nelle prossime settimane in senso favorevole all’istituzione dell’indirizzo Alberghiero nella nostra Città, dimostrando di credere davvero nella necessità di investire nella formazione e nella vocazione turistica di tutto il territorio per aiutare la comunità regionale nel suo faticoso tentativo di uscire da una crisi sempre più drammatica, specie per le giovani generazioni".
Gubbio/Gualdo Tadino
04/11/2014 13:02
Redazione
‘Quinto Quarto’ a Gubbio dal 14 al 16 novembre: il sogno di diventare i "Secondi d'Italia" ("Link" stasera ore 21)
Un evento per scoprire e valorizzare il vitellone bianco dell’Appennino centrale, una delle eccellenze alimentari region...
Leggi
Gualdo T.: oltre 70 visite gratuite con l'associazione AGO per la Giornata mondiale dell'osteoporosi
E` stata una giornata molto partecipata quella che a Gualdo Tadino ha visto rinnovarsi la Giornata mondiale dell`osteopo...
Leggi
Perugia, con l'Entella è il solito problema degli infortuni
In casa Perugia continua oggi il lavoro di avvicinamento alla sfida di sabato contro l`Entella, quadra sulla carta sicur...
Leggi
C.Castello: sabato al "Franchetti-Salviani" ospite Giuseppe Palumbo, disegnatore di Diabolik
E` in programma sabato prossimo 8 novembre all`istituto "Franchetti-Salviani" di Città di Castello l`incontro con gli st...
Leggi
Assisi, con "Sette spose per sette fratelli" apre la stagione del Lyrick
Più effervescente di così non si può. Ad aprile la stagione teatrale 2014-2015 del tetro Lyrick sarà il musical: “Sett...
Leggi
Motori, all'eugubino Fabrizio Fondacci Croce di bronzo direttamente dal Coni
Riconoscimento importantissimo per l`eugubino Fabrizio Fondacci, da anni uno dei direttori di gara più in vista in terri...
Leggi
Gubbio, su il sipario sul 22° Memorial Bomboletti- Trofeo Avis
Ha preso il via ieri a Gubbio la 22esima edizione del torneo di tennis intitolato al dipendente del Circolo tennis Gubbi...
Leggi
Lega Pro, il Grosseto cade a Lucca. A Forlì, tifoseria contro il tecnico Rossi
In Lega Pro l`undicesima giornata di campionato si è conclusa con la vittoria nel posticipo della Lucchese contro il Gro...
Leggi
Perugia, al "Circolo Kiwi" torneo di Palla a Nove a biliardo
Questa sera, come tutti i martedì, tradizionale mini-torneo di Pool-palla a nove al Circolo sportivo “Il Kiwi” in via P...
Leggi
4 novembre, sonata del Campanone e celebrazioni a Gubbio
Sonata del Campanone stamani alle ore 7 a Gubbio per celebrare il 4 novembre, giornata dell`unità e delle forze armate i...
Leggi
Utenti online:      281


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv