Skin ADV

Ancora troppa burocrazia intorno al post sisma: nuova denuncia pubblica del Collegio geometri della provincia

Ancora troppa burocrazia intorno al post sisma: nuova denuncia pubblica del Collegio geometri della provincia di Perugia nell'incontro svoltosi il 1 febbraio a Vallo di Nera.

La ricostruzione post terremoto tarda a decollare e le cause, secondo i geometri che operano sul campo, vanno individuate essenzialmente nell’eccessiva burocrazia. È quanto emerso dall’incontro organizzato dal Collegio dei geometri e geometri laureati della provincia di Perugia a Vallo di Nera venerdì primo febbraio. Nel borgo della Valnerina si è, infatti, riunito il Consiglio provinciale della categoria per fare il punto sull’attività svolta dalla commissione ‘Sisma 2016’ e recepire dai professionisti impegnati nella fase post sisma quali siano le difficoltà che riscontrano nel loro lavoro.

“Serve una semplificazione delle norme – ha detto chiaramente il consigliere Norise Fedeli, membro della commissione ‘Sisma 2016’ – e, soprattutto, che queste vengano coordinate in un unico testo in quanto i decreti e le ordinanze emanati sono davvero tanti e rapportarvisi non è facile. La colpa non è neanche delle amministrazioni o degli uffici preposti al controllo in quanto hanno degli obblighi ben precisi da rispettare”. “La burocrazia – gli ha fatto eco il collega Fabio Cappelletti – è ancora oggi notevole e questo ha provocato un rallentamento della progettazione. Il susseguirsi delle norme, alcune volte addirittura sovrapposte l’una all’altra, non ha contribuito assolutamente alla semplificazione. Pochi sono i progetti presentati perché i tecnici registrano difficoltà operative nel redigere e presentare le pratiche per l’approvazione”. Il disagio tra i professionisti è insomma notevole e non sono mancate le lamentele durante la riunione. “Sentiamo tante parole – ha commentato amaramente Ezio Viola, presidente dell’Associazione geometri dello Spoletino – ma poi non si conclude nulla di concreto. Il Collegio provinciale dovrebbe protestare ancora più per far in modo che la ricostruzione parta veramente. Finché si tratta di fare la rilevazione dei fabbricati nessun problema, ma quando si passa alla progettazione tutti i tecnici trovano grande difficoltà all’Ufficio speciale ricostruzione: nell’interpretazione delle norme e nel fatto che le norme sono tantissime, dovute alla diffidenza delle istituzioni verso il nostro lavoro. Auspichiamo un forte snellimento burocratico e che da una gestione centralizzata tutte le pratiche passino in mano ai Comuni perché la situazione così com’è adesso non funziona”. “Sembra che si stia lavorando al coinvolgimento delle amministrazioni – ha aggiunto Fedeli – e anche noi stiamo provando a fare in modo che pure i Comuni possano rilasciare le autorizzazioni, perché a oggi queste devono essere rilasciate unicamente dall’Ufficio ricostruzione. Maggiore responsabilizzazione e maggiore attivazione delle procedure da parte dei Comuni aiuterebbero anche l’Usr ad accelerare le pratiche”.

“Tra gli obiettivi che il Consiglio provinciale si è posto – ha spiegato Enzo Tonzani, presidente del Collegio dei geometri – vi è quello di essere vicino ai colleghi e ai territori, anche organizzando consigli itineranti che possano contribuire a far conoscere i nostri borghi e a farci avere un contatto diretto con i sindaci e i cittadini. Oggi vogliamo conoscere dai diretti interessati qual è lo stato dell’arte della ricostruzione e quali sono i problemi che i nostri iscritti riscontrano ogni giorno nella gestione delle pratiche con l’Usr e i Comuni. Loro sono i nostri elettori e a loro dobbiamo dare risposte e spiegazioni, ma da loro vogliamo anche segnalazioni e rimproveri”.

Perugia
04/02/2019 12:27
Redazione
Perugia, domani incontro all'auditorium di Piscille per la Giornata mondiale contro il bullismo e cyberbullismo
Si terrà domani, giovedì 7 febbraio, nell’auditorium dell’I.I.S. di Piscille alle ore 10, in occasione della giornata mo...
Leggi
Gubbio: venerdì 8 febbraio il Consiglio Comunale
Il presidente del Consiglio Comunale Giuseppe Biancarelli ha convocato l’assemblea cittadina per venerdì 8 febbraio alle...
Leggi
Gubbio: stasera la proiezione al cinema Astra del video "Prodigio in Slow Motion" sulla Festa dei Ceri. Stasera il regista De Melis ne parla al tg di TRG
Ancora una manciata di biglietti, presso il Servizio Turistico Associato | I. A. T. di Via Repubblica per accedere ad un...
Leggi
Gubbio, presentata la "Cartolina del Pellegrino 2019" opera di Mattia Pierini: stasera immagini e interviste nel tg di TRG
In tanti hanno partecipato alla sala refettorio della Misericordia di Gubio alla presentazione della "Cartolina del Pell...
Leggi
Truffati dal crac delle banche, nuove nubi sul fronte dei rimborsi segnalate da Federconsumatori: "Perplessita' sulle dichiarazioni del vice premier Di Maio"
Restano scure le nubi all`orizzonte per i piccoli risparmiatori "beffati" dal crac delle banche negli anni scorsi e che ...
Leggi
Umbertide: "Cena del Donatore" e assemblea dei soci Avis
Sabato 9 febbraio, alle ore 20.30 presso il ristorante “Adamo” di Corlo, si terrà la “Cena del donatore”. La quota di pa...
Leggi
Centri per l'impiego: anche in Umbria parte il piano di rafforzamento tramite l'ARPAL
L’Agenzia regionale per le politiche attive del lavoro, Arpal,  al fine di rispondere ancor meglio alle esigenze dei dis...
Leggi
Gubbio: conferenza venerdi' prossimo alla Sperelliana del Rotary Club su ‘La magia del numero 3’
Si terrà venerdì 8 febbraio alle ore 18.30 presso la Sala ex Refettorio della Biblioteca Comunale Sperelliana, la confer...
Leggi
C.Castello: a Nuvole premiate due suore di clausura per l'iniziativa "Cellulari e buone notizie"
Sono state premiate nell` ambito dell` iniziativa "Cellulari e buone notizie", a Città di Castello, due suore di clausur...
Leggi
Elezioni Consiglio Provinciale: prevale il centrosinistra a Perugia (57%), tra gli eletti l'eugubino Ceccarelli e il tifernate Lignani Marchesani
Con il 57,1% dei voti, la lista di centrosinistra “Provincia Democratica Civica Riformista” ha prevalso su “Provincia Li...
Leggi
Utenti online:      270


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv