Skin ADV

Assisi: domani il Giorno del Ricordo deposizione di una corona e venerdì videoconferenza

Assisi: domani il Giorno del Ricordo deposizione di una corona di alloro in via Martiri delle Foibe, mentre alle 18 Santa Messa nella basilica di Santa Maria degli Angeli e venerdi' videoconferenza.

Domani 10 febbraio si celebra il Giorno del Ricordo in memoria delle vittime delle foibe e della tragedia del degli istriani, giuliani e dalmati nel secondo dopoguerra. La ricorrenza è stata istituita nel 2004 e da allora si organizzano iniziative per non dimenticare e soprattutto far conoscere alle nuove generazioni uno dei drammi più terribili vissuti a causa della guerra. Quest’anno il programma è per forza di cose limitato in considerazione della pandemia in corso e l’alta diffusione del contagio del virus nella nostra regione per cui le iniziative non possono prevedere la partecipazione del pubblico. Domani quindi il sindaco Stefania Proietti, a nome dell’amministrazione comunale e della cittadinanza (che non potranno essere presenti per evitare assembramenti) deporrà una corona di alloro in via Martiri delle Foibe, mentre alle 18, su indicazione del Comitato 10 Febbraio, sarà celebrata una messa nella basilica di Santa Maria degli Angeli in ricordo dei martiri delle foibe. Poi, venerdì 12 febbraio, avrà luogo una videoconferenza in streaming sul tema “Il martirio della Venezia Giulia” con il sindaco e l’esperto dell’esodo giuliano-dalmata Paolo Anelli in collaborazione con la Società di Studi Fiumani e il Liceo Sesto Properzio. Per diffondere il più possibile la conoscenza di questo terribile avvenimento storico da domani fino a venerdì dalle pagine Facebook e Instagram della biblioteca comunale, che ha allestito in sede una selezione di libri dedicati, saranno trasmesse delle letture scelte. La biblioteca comunale, dal 2011 su iniziativa dell’allora assessore Maria Belardoni, ha attivato anche il “Centro assisano di documentazione sull’esodo dei giuliano-dalmati e sulle foibe”, a cui hanno contribuito la Società di Studi Fiumani e l’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia. Il fondo è composto da testi specifici e periodi di approfondimento sulla storia dell’esodo e delle foibe. Il Centro, in linea con l’impegno della città sul fronte della pace e, partendo da una pagina di storia troppo spesso dimenticata, attraverso incontri, studi e testimonianze, è diventato uno strumento di consultazione, di analisi e di ricerca, una sorta di osservatorio oltre che una rinnovata occasione per rafforzare la cultura del rispetto dei diritti umani.

Assisi/Bastia
09/02/2021 12:16
Redazione
C.Castello: gli studenti delle scuole superiori ricordano le Foibe
Domani, mercoledì 10 febbraio 2021, nel Giorno del Ricordo, cinque classi delle scuole superiori di Città di Castello pa...
Leggi
Sigillo: Avis e scuola, palestre di vita
Nella mattinata di mercoledì 3 Febbraio 2021, presso l’Istituto Comprensivo di Sigillo, nel rispetto di tutte le normati...
Leggi
Meteo: attesa ondata di maltempo sull'Umbria
Nuova ondata di maltempo attesa nel fine settimana sull` Umbria con anche neve a bassa quota. E` quanto prevedono le pre...
Leggi
Gubbio: uffici comunali, cosa cambia in zona rossa. Tutti gli orari e i contatti
Da lunedì 8 febbraio 2021, con ordinanza della Regione Umbria, la Provincia di Perugia è stata inserita in Zona Rossa. I...
Leggi
Contributi per le attività culturali in presenza: il comune di Città di Castello stanzia 16mila euro
Contributi ai soggetti che hanno fatto attività culturale o promozionale della città durante l’Emergenza Covid 2020. E’ ...
Leggi
Giornata mondiale sulla sicurezza informatica: #Cuori connessi al “Casimiri” di Gualdo Tadino
In occasione della celebrazione della Giornata mondiale sulla sicurezza informatica, martedì 9 febbraio gli studenti del...
Leggi
Gubbio: patrocinio della Società Dante Alighieri al Festival del Medioevo 2021
L`edizione 2021 del Festival del Medioevo (tema: Il tempo di Dante, Gubbio 22/26 settembre) si arricchisce di un nuovo p...
Leggi
Job Italia Città di Castello: Marco Bartolini,"Abbiamo giocato da squadra". In forse il match contro Pesaro causa covid
E’ evidente la soddisfazione in casa Job Italia Città di Castello per come la squadra ha approcciato il minigirone F2 di...
Leggi
Chiesa eugubina: sospensione delle attività pastorali e chiusura uffici al pubblico
“Data la serietà della situazione che sta vivendo il nostro territorio regionale, la Chiesa eugubina intende garantire l...
Leggi
Lavori di asfaltatura a Rivotorto e Tordandrea
Lavori in corso nelle frazioni di Rivotorto e Tordandrea per il ripristino del manto stradale delle carreggiate e succes...
Leggi
Utenti online:      159


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv