Skin ADV

Aziende sanitarie Umbria, presentati gli obiettivi di mandato dei neo commissari

Obiettivi di mandato ai neo-commissari delle aziende sanitarie dell'Umbria illustrati dal presidente Paparelli e dall' assessore Bartolini.

“Dare continuità ai servizi per i cittadini incrementando la qualità del servizio sanitario umbro che si conferma una eccellenza a livello nazionale”: può essere così sintetizzata per il presidente della Regione Umbria, Fabio Paparelli, la finalità degli obiettivi di mandato assegnati dalla Giunta regionale ai nuovi Commissari straordinari delle Aziende sanitarie umbre. Gli obiettivi, rivolti al miglioramento dell’efficienza e dell’appropriatezza organizzativa, al miglioramento della gestione della sicurezza e del rischio clinico e al miglioramento della qualità percepita ed equità di accesso, sono stati illustrati oggi alla stampa dal presidente Paparelli e dall’assessore regionale alla sanità Antonio Bartolini, alla presenza dei Commissari straordinari delle Aziende Ospedaliere di Perugia, Antonio Onnis, e di Terni, Lorenzo Pescini, e del direttore regionale alla sanità Luigi Rossetti. “Si tratta di obiettivi importanti – ha detto Paparelli - assegnati a manager di elevata competenza ed esperienza capaci di ‘fare squadra’ che ci daranno il loro contributo a migliorare ulteriormente la sanità umbra. Tra gli obiettivi individuati - ha spiegato – di particolare importanza sono quelli legati alla trasparenza e all’anticorruzione, con particolare riferimento ai concorsi e alle gare; all’integrazione funzionale tra Aziende ospedaliere e territoriali; all’abbattimento delle liste d’attesa il cui provvedimento entrerà in vigore nella seconda metà di luglio e su cui noi puntiamo molto per un ulteriore salto di qualità e all’integrazione da un punto di vista informatico tra le diverse Aziende così da parlare un unico linguaggio. In questo modo – ha aggiunto il presidente – si dà attuazione agli atti di programmazione che, nell’attuale situazione di amministrazione ordinaria dell’esecutivo, sono stati assunti dalla Giunta regionale”. Paparelli ha poi ringraziato i neo commissari per aver accettato l’incarico, annunciando che Massimo Braganti, Commissario della Usl Umbria 2, e Luca Lavazza, Commissario della Usl Umbria 1, prenderanno servizio nei prossimi giorni. L’assessore Antonio Bartolini ha sottolineato “che si tratta di obiettivi da conseguire nell’ambito del periodo di nomina dei nuovi Commissari straordinari e fino a 60 giorni dall’insediamento della nuova giunta regionale. Da qui ad allora – ha aggiunto – abbiamo davanti mesi importanti per la sanità umbra in cui i cittadini ci chiedono di mantenerne e se possibile di migliorarne standard qualitativi ed efficienza”.

Perugia
01/07/2019 18:45
Redazione
Torna a Gubbio il ‘Premio Campiello’ con Marco Lupo: oggi anche il presidente Luxardo alla Sperelliana (ore 18)
Il vincitore del Premio Campiello Opera Prima 2019, Marco Lupo, presenterà il suo esordio narrativo “Hamburg” ( edito da...
Leggi
Gubbio: venerdi' prossimo 75° anniversario della morte di Umberto Paruccini
Venerdì 5 luglio ricorre il 75° anniversario della morte di Umberto Paruccini, giovane vigile del fuoco ferito mortalmen...
Leggi
Al via l’estate spellana con il grande cinema italiano sotto le stelle
Nel suggestivo scenario di piazza Cappuccini al via l’estate spellana con un appuntamento dedicato al grande cinema ital...
Leggi
‘Discovery Art’, a Verona mostra collettiva curata dall’associazione ‘La Medusa’
La collaborazione tra enti, associazioni ed istituzioni, è alla base del lavoro dell’associazione culturale ‘La Medusa’,...
Leggi
Il cordoglio e il ricordo personale del sindaco Stirati per la scomparsa di Sesto Temperelli
Era assente da Gubbio sabato scorso per impegni istituzionali il sindaco Filippo Mario Stirati e non ha potuto partecipa...
Leggi
Gubbio: calorosa accoglienza per il sindaco Stirati a Nola alla ‘Festa dei Gigli’
E’ stata un’accoglienza calorosa quella riservata sabato scorso al sindaco Filippo Mario Stirati, accompagnato dal respo...
Leggi
Gubbio: ‘Elegance in nature’ mostra di Carlo Ferrari approda a Palazzo del Bargello
Palazzo del Bargello con la sua Galleria d’Arte contemporanea, si conferma come meta di eccellenza per i migliori artist...
Leggi
C.Castello: disinfestazione contro le zanzare, il calendario
Partirà lunedì 8 luglio 2019 la campagna di disinfestazione adulticida delle zanzare nel comune di Città di Castello, at...
Leggi
Spello: a metà dell’opera l’intervento nel tratto tra Osteriaccia, sottopasso Mausoleo e Strada Fonda
A metà dell’opera i lavori per la realizzazione di nuove opere idrauliche che stanno interessando il tratto tra Osteriac...
Leggi
La città di Montefalco diventa il set di un film di nuova produzione
La città di Montefalco diventa il set di un film di nuova produzione. Le scene del film dal titolo “Smell e Smile” inizi...
Leggi
Utenti online:      270


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv