Skin ADV

Bacchetta ricorda la strage di Capaci nella Giornata nazionale della legalita': "Impegno morale per tutti"

Il presidente della Provincia di Perugia, Luciano Bacchetta ricorda il 28mo anniversario della strage di Capaci nella Giornata nazionale della legalita': "Impegno morale per tutti"

“Ricordare oggi, con la Giornata nazionale della legalità, la strage di Capaci nella quale per mano della mafia vennero assassinati il magistrato Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morbillo e tre uomini della scorta, non è solo un dovere civico, ma un impegno morale che deve coinvolgere tutti noi affinché 28 anni da quel tragico evento non siano passati invano". Parole del presidente della Provincia, Luciano Bacchetta

La Provincia di Perugia da molti anni ha avviato un progetto sulla legalità in accordo con la Fondazione Falcone, promuovendo iniziative soprattutto nelle scuole per ribadire con forza i principi che hanno ispirato il Magistrato che ha dedicato la sua vita alla lotta contro la mafia senza mai retrocedere di fronte ai gravi rischi a cui si esponeva con la sua innovativa attività investigativa, mosso da uno straordinario spirito di servizio verso lo Stato e le sue istituzioni. Nel palazzo della Provincia di Piazza Italia a Perugia una delle sale più rappresentative dello storico edificio è stata dedicata non a caso a Falcone e Borsellino. Quella sala è la testimonianza del sentire di una comunità che trova nei valori della legalità la propria essenza, una comunità che chiede rigore ed esempi positivi innanzi tutto a chi rappresenta le Istituzioni dello Stato. Molto è stato fatto, molto c’è ancora da fare. Alcune zone grigie persistono e l’impegno di ciascuno di noi deve essere quello di contrastarle e rimuoverle. Anche per questo oggi, accogliendo l’invito di Maria Falcone, sorella e presidente della Fondazione intitolata al Magistrato, come sindaco di Città di Castello e tanti primi cittadini italiani, abbiamo issato un drappo bianco nelle facciate dei palazzi comunali per non dimenticare e per ribadire il dovere di combattere contro le mafie e ogni forma di criminalità nella consapevolezza che solo la legalità può portare al benessere e al progresso per le future generazioni. Per concludere mi piace ricordare una delle frasi di Giovanni Falcone: ‘Perché una società vada bene, si muova nel progresso, nell’esaltazione dei valori della famiglia, dello spirito, del bene, dell’amicizia, perché prosperi senza contrasti tra i vari consociati, per avviarsi serena nel cammino verso un domani migliore, basta che ognuno faccia il suo dovere’”.

 

Perugia
23/05/2020 10:04
Redazione
Gubbio: fino al 22 giugno ogni sera splendera' un Tricolore in cima al monte Ingino come segnale di rinascita, fiducia e speranza dagli Alberaioli
Da ieri sera, venerdì 22 maggio, la cima del monte Ingino a Gubbio si è illuminata con il Tricolore italiano. L`iniziati...
Leggi
Gubbio: da lunedi partono i lavori per la realizzazione del nuovo cavalcavia sull'acquedotto del Bottaccione. Intervento di Comune e sponsor privato
  Il sindaco di Gubbio Filippo Stirati e l`Assessore ai lavori pubblici Valerio Piergentili annunciano in una nota che ...
Leggi
Morte di Simoni: "Gigi era come un padre" dice Giammarioli. E Torrente si commuove in diretta da Genova. Domani sera speciale " Fuorigioco" alle 21,15 su Trg
Grande cordoglio anche a Gubbio ha suscitato la norizia della morte di Luigi Simoni, l`ex allenatore di Inter e Napoli, ...
Leggi
Tornano le celebrazioni eucaristiche anche alla Basilica di S.Ubaldo: domenica diretta TRG alle 11, ingresso contingentato a 96 fedeli
La Chiesa eugubina - come accaduto in tutti il Paese - ha ripreso questa settimana le celebrazioni liturgiche con il pop...
Leggi
Morroni, “Giunta regionale parte attiva di una riforma della legge in materia di acque minerali naturali di sorgente e termali”
Il vicepresidente della Regione Umbria, Roberto Morroni, anche nella sua veste di assessore alle politiche agricole e ag...
Leggi
Un solo contagio in Umbria, anche oggi, appena 67 i positivi, restano 17 i ricoverati. Appena in 500 in isolamento, quasi 63 mila tamponi
Un solo contagio registrato nelle ultime 24 ore a fronte di oltre 1.300 tamponi eseguiti. Resta sotto controllo la situa...
Leggi
Anniversario strage di Capaci: drappo bianco sulla facciata di Palazzo Cesaroni per ricordare il sacrificio di Falcone
In occasione del 28° anniversario della strage di Capaci, anche l’Assemblea legislativa dell’Umbria aderisce all’inizi...
Leggi
Fase 2 in Umbria, la presidente Tesei firma nuova ordinanza: da lunedi' riaprono ricettivita' extralberghiera, sport, musei e biblioteche
La presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, ha  firmato l’Ordinanza del 22 maggio 2020, numero 28,  che prevede...
Leggi
Assembramenti 15 Maggio a Gubbio, continua il monitoraggio epidemiologico: da martedi 26 al via 150 tamponi al giorni per tutti coloro a "rischio contagio"
Continua nel comune di Gubbio l’attività di monitoraggio per avere a disposizione un quadro completo della situazione ep...
Leggi
Umbria: indice RT scende a 0,53, Regione ora a "basso rischio". Ministro Speranza: "L'Umbria non ha mai destato preoccupazione"
  E` sceso a 0,53 per l` Umbria l` indice Rt relativo l` epidemia di Covid 19 secondo i dati resi noti dall` Istituto s...
Leggi
Utenti online:      479


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv