Skin ADV

Bastia Umbra: scoperto e denunciato il presunto autore di un furto all’autolavaggio

I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Bastia Umbra hanno denunciato per l'ipotesi di furto all'Autorita' Giudiziaria di Perugia un ragazzo 23enne, incensurato.

I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Bastia Umbra hanno denunciato per l’ipotesi di furto all’Autorità Giudiziaria di Perugia un ragazzo 23enne, incensurato. Una bravata, così l’ha definita quando si è visto scoperto. Alcuni giorni fa il giovane si era recato presso un autolavaggio per sistemare e pulire la propria autovettura. Terminate le operazioni si sarebbe accorto che la gettoniera era stata lasciata aperta dal proprietario, con le chiavi inserite. Il tempo di guardarsi un po’ in giro, vedere che nessuno lo osservasse, tantomeno il proprietario impegnato in altre mansioni, e il ragazzo avrebbe portato via il cassetto con tutti i gettoni all’interno e le chiavi. In un attimo sparisce. Il proprietario, accortosi poco dopo di quanto accaduto, si reca in caserma a denunciare l’accaduto. Purtroppo, gli elementi per risalire all’autore del furto sono pochi, anche le immagini registrate dal sistema di videosorveglianza non permettono di risalire alla targa del mezzo. I Carabinieri però non demordono, passano giorni a visionare il filmato, osservano ogni minimo dettaglio, ed alla fine lo notano, un piccolissimo “segno particolare” sulla carrozzeria e si mettono alla ricerca di quel mezzo con quel particolare dettaglio. Sanno ovviamente che è come cercare un ago in un pagliaio, ma la fortuna, accompagnata dalla tenacia, è dalla loro parte. Durante uno dei tanti servizi perlustrativi finalizzati al controllo della città di Bastia, uno dei due militari nota un’autovettura ferma in un grande parcheggio pubblico, della stessa tipologia di quella utilizzata per fuggire, decide di approfondire il controllo e nota quel piccolo segno. Il proprietario però non corrisponde alla descrizione fatta dalla vittima del furto ed a quella osservata nei filmati. Ulteriori accertamenti permettono però di appurare che il figlio del proprietario invece corrisponderebbe sia per età, sia per corporatura.Convocato in caserma il ragazzo, dopo un’iniziale resistenza ammette le colpe e restituisce la refurtiva, che è stata immediatamente riconsegnata al legittimo proprietario.

Assisi/Bastia
30/03/2021 15:26
Redazione
Gubbio: i riti della Settimana Santa
La Chiesa Cattolica si prepara al triduo pasquale con celebrazioni ridotte e manifestazioni, come processioni e vie cruc...
Leggi
Torna questa sera "Volley Break", con Federica Monarchi, alle 21.10 sul canale 11 di Trg
Questa sera su Trg – canale 11 alle ore 21.10, 23esima puntata di “Volley Break”. Ospiti nello studio di Federica Monarc...
Leggi
Pian d'Assino: Anas dice sì alla divisione del cantiere in lotti. Saranno due, si parte dopo Pasqua. Doppi turni e lavori anche di sabato
Due tranches per il cantiere che subito dopo Pasqua interesserà la variante Pian d’Assino dallo svincolo per la Contessa...
Leggi
Cannara: positivo all’alcoltest causa un incidente stradale e minaccia i carabinieri intervenuti, arrestato
La scorsa notte a Cannara un 50enne noto ai Carabinieri, residente nel comune umbro, è stato arrestato per l’ipotesi di ...
Leggi
La campagna di vaccinazioni al centro delle comunicazioni del consiglio comunale di Città di Castello
“Nel corso di questa settimana, la Asl aprirà il secondo punto vaccinale presso la palestra Salviani” lo ha annunciato i...
Leggi
Azienda Ospedaliera di Perugia: progetto #NEONATOLOGIAINFORMA, on line su You Tube e Facebook il primo episodio dal titolo: “Il neonato al tempo del COVID-19”
Pubblicato oggi, martedì 30 marzo, sulla pagina ufficiale di Face Book e sul canale You Tube dell’Azienda Ospedaliera di...
Leggi
L’Umbria sul podio dell’eccellenza nella prestigiosa guida “Oli d’Italia 2021” del Gambero Rosso
“Ricevere un premio è sempre gratificante, soprattutto quando si tratta del massimo riconoscimento a livello nazionale e...
Leggi
C.Castello: Coronavirus, ieri un nuovo caso di positività e 4 guariti
“L’Usl Umbria 1 ci ha comunicato che ieri a Città di Castello abbiamo avuto quattro guarigioni dal Covid-19 e un nuovo c...
Leggi
Ermgroup a Foligno nel recupero contro la Italchimici per proseguire la marcia spedita in testa alla classifica
L’ufficialità è arrivata: a Foligno si gioca. Così, dopo uno stop di quasi due settimane, la ErmGroup San Giustino potrà...
Leggi
Bartoccini Fortinfissi Perugia: al Palabarton in campo per arrivare contro Novara a Gara 3
Sarà il più classico dei “dentro o fuori” quello che andrà in scena domani al PalaBarton, la Bartoccini Fortinfissi Peru...
Leggi
Utenti online:      511


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv