Skin ADV

Cannara: positivo all’alcoltest causa un incidente stradale e minaccia i carabinieri intervenuti, arrestato

La scorsa notte a Cannara un 50enne noto ai Carabinieri, residente nel comune umbro, e' stato arrestato per l’ipotesi di reato di minaccia, resistenza a pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza dai militari della Stazione di Cannara.

La scorsa notte a Cannara un 50enne noto ai Carabinieri, residente nel comune umbro, è stato arrestato per l’ipotesi di reato di minaccia,  resistenza a pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza dai militari della Stazione di Cannara. L'uomo dopo aver provocato un incidente stradale in via Assisi, nonostante l'alt imposto dai Carabinieri, si è rimesso alla guida della propria autovettura, con il parabrezza rotto, fuggendo nonostante i ripetuti inviti a fermarsi. I militari sono quindi saliti sulla gazzella, ma nemmeno i lampeggianti e la paletta sventolata fuori dal finestrino hanno spinto l'uomo a fermarsi o, quanto meno, a rendersi conto della situazione. La fuga a forte velocità tra le strade cittadine è continuata, all'incirca per un chilometro, quando lo scoppio di uno pneumatico provocava scintille sul manto stradale e faceva perdere il controllo del veicolo all’uomo. Prontamente raggiunto e bloccato dai militari, lo stesso evidenziava condizioni psico-fisiche verosimilmente alterate dovute alla probabile assunzione di sostanze alcoliche. L’uomo, sottoposto alla prova dell’etilometro, è risultato positivo con un tasso alcolemico di 1.93 g/l, quasi quattro volte superiore al limite massimo consentito, con conseguente denuncia alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Spoleto e ritiro della patente di guida. Visto il suo forte stato di agitazione però si è reso necessario l’intervento di una seconda pattuglia e, durante la redazione degli atti, anche in presenza di alcune persone del vicinato che, attratte dalle urla, si erano affacciate alle finestre ed ai balconi, il 50enne ha tenuto comportamenti oltraggiosi proferendo ripetute minacce ai militari. È scattato così l'arresto in flagranza di reato nei confronti del soggetto che, su disposizione del Pubblico Ministero di turno, veniva accompagnato presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari fino al giudizio direttissimo, celebrato lunedì mattina davanti al giudice del dibattimento, che convalidava l’arresto, sottoponendo l’uomo all’obbligo di firma. Nel corso delle ultime due settimane, i serratissimi controlli alla circolazione stradale effettuati dai Carabinieri della Stazione Carabinieri di Cannara hanno inoltre permesso di contestare numerose infrazioni al Codice della Strada per uso del telefono cellulare durante la guida, mancato uso delle cinture di sicurezza, sorpasso nelle intersezioni e violazione dell’obbligo di fermarsi e dare precedenza.  L’esito dei controlli stradali a Cannara è di due denunce, un sequestro, tre patenti ritirate, 40 punti decurtati e 3 sanzioni amministrative per violazione della normativa relativa al contenimento della diffusione del contagio da Covid-19.

Foligno/Spoleto
30/03/2021 15:47
Redazione
Gubbio: i riti della Settimana Santa
La Chiesa Cattolica si prepara al triduo pasquale con celebrazioni ridotte e manifestazioni, come processioni e vie cruc...
Leggi
Torna questa sera "Volley Break", con Federica Monarchi, alle 21.10 sul canale 11 di Trg
Questa sera su Trg – canale 11 alle ore 21.10, 23esima puntata di “Volley Break”. Ospiti nello studio di Federica Monarc...
Leggi
Pian d'Assino: Anas dice sì alla divisione del cantiere in lotti. Saranno due, si parte dopo Pasqua. Doppi turni e lavori anche di sabato
Due tranches per il cantiere che subito dopo Pasqua interesserà la variante Pian d’Assino dallo svincolo per la Contessa...
Leggi
Ermgroup a Foligno nel recupero contro la Italchimici per proseguire la marcia spedita in testa alla classifica
L’ufficialità è arrivata: a Foligno si gioca. Così, dopo uno stop di quasi due settimane, la ErmGroup San Giustino potrà...
Leggi
Bartoccini Fortinfissi Perugia: al Palabarton in campo per arrivare contro Novara a Gara 3
Sarà il più classico dei “dentro o fuori” quello che andrà in scena domani al PalaBarton, la Bartoccini Fortinfissi Peru...
Leggi
Compagnia Arcieri Eugubini sugli scudi nell'"Hunter and Field" di Assisi: primo posto per Chiara Benedetti, terza piazza per Riccardo Fofi
Inizio di stagione agonistica con i lustrini per la Compagnia Arcieri Eugubini, che hanno ottenuto rimarchevoli risultat...
Leggi
La Riforma del Terzo settore tra vincoli e opportunità: si apre il ciclo di 13 seminari online organizzati dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia
“InvestiAMO sociale” entra nella sua fase operativa. Dopo le presentazioni dei giorni scorsi durante le quali ne sono st...
Leggi
Gubbio, parla Juanito Gomez ospite a "Terzo Tempo Rossoblu'": "Venire qui è stata la mia salvezza, anni indimenticabili. Ora puntiamo ai playoff. Il mio futuro? Prematuro parlarne ora"
Uno dei giocatori più rappresentativi ed amati dell`ultracentenaria storia della Gubbio calcistica. Parliamo di Juanito ...
Leggi
Caso Corvi: uccisa per gelosia la donna scomparsa nel 2009 secondo il procuratore Liguori
Sarebbe la gelosia il movente dell`omicidio di Barbara Corvi, la trentacinquenne di Montecampano di Amelia, di cui non s...
Leggi
Contenimento cinghiali, adottato il nuovo regolamento regionale
È stato adottato dalla Giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Agricoltura e alla Caccia Roberto Morroni, il nu...
Leggi
Utenti online:      436


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv