Skin ADV

Bevagna: consegnato al dottor Marco Bobbio il XXVII Premio “Ercole Pisello”

Consegnato al dottor Marco Bobbio il XXVII Premio "Ercole Pisello". Il segretario nazionale di "Slow Medicine" e' stato ospite a Bevagna per ritirare lo storico riconoscimento.

Il Teatro “Francesco Torti” di Bevagna ha fatto degna cornice alla XXVII edizione del Premio “Ercole Pisello”. Il Premio quest’anno è stato assegnato al dottor Marco Bobbio, già primario di Cardiologia all'ospedale “Santa Croce e Carle” di Cuneo e segretario nazionale di “Slow Medicine”. In apertura il vicesindaco di Bevagna, Rita Galardini, ha portato il saluto della città, esprimendo apprezzamento convinto per questa importante manifestazione, che merita il pieno sostegno dell’amministrazione comunale e della collettività bevanate, rilevando altresì il rilievo nazionale ed internazionale di una iniziativa che, nel corso degli anni, ha visto fra i premiati nomi illustri nel settore della medicina e della ricerca scientifica. Si è tenuta, quindi, la tavola rotonda sul tema: “Gli Integratori alimentari: fanno bene alla salute o al mercato?”; il professor Silvio Garattini e la dottoressa Rita Banzi hanno approfondito le diverse problematiche connesse all’uso degli integratori, sottolineando in particolare gli interrogativi sulla efficacia degli stessi. Il due relatori hanno, altresì, fornito risposte e chiarimenti alle domande formulate dal pubblico presente. Si è poi passati al conferimento del Premio “Ercole Pisello”; Garattini ha fatto una breve presentazione del premiato, evidenziando la conclamata professionalità del dottor Marco Bobbio. Ha consegnato il premio Paolo Pisello, presidente dell’Associazione “Giuseppe Corradi” che promuove la manifestazione. Ha preso poi la parola Marco Bobbio, che ha dichiarato di sentirsi particolarmente onorato per questo premio prestigioso ed ha ringraziato sentitamente la famiglia Pisello ed il comitato scientifico dell’associazione che lo ha designato. Nel suo intervento il dottor Bobbio si è soffermato sulle finalità che si ripropone la “Slow Medicine”, un’associazione di medici, infermieri e pazienti, fondata nel 2011, che si ripropone lo scopo di contrastare l’attuale orientamento della medicina, secondo cui il nuovo è sempre meglio e la tecnologia risolverà ogni problema di salute. A rendere molto gradevole il pomeriggio ha certamente contribuito l’intermezzo musicale “Monica loves Frank”, nel corso del quale i maestri coordinati da Sante Palumbo hanno intrattenuto il pubblico con brani di elevatissima musica tratti dal repertorio di Frank Sinatra e riproposti egregiamente da Monica Giuntoli. Ha chiuso la manifestazione Enrico Galardini, che a nome dell’associazione “Giuseppe Corradi” ha portato i saluti finali ed i ringraziamenti ai protagonisti dell’iniziativa ed al pubblico presente, che ha seguito con interesse e partecipazione i diversi momenti della manifestazione.

Foligno/Spoleto
29/10/2019 15:03
Redazione
Gubbio, tutto pronto per la prima edizione del Raduno dei pellegrini sulla Via di Francesco: appuntamento dal 1 al 3 novembre
La macchina organizzativa è pronta per il primo raduno dei pellegrini della Via di Francesco in programma  i giorni  1 -...
Leggi
Gubbio: domani lo spettacolo "Danzando Pink Floyd"
Si terrà domani lo spettacolo "Danzando Pink Floyd" con "The final cut" Pink Floyd Tribute Band in collaborazione con la...
Leggi
Gubbio: ricorrenze del 1 e 2 Novembre, celebrazioni presso il Mausoleo dei Quaranta Martiri
In occasione della Festività di Ognissanti e della Commemorazione dei Defunti l’Associazione Famiglie Quaranta Martiri O...
Leggi
C.Castello: AMMI, domani la cerimonia di premiazione di "Medici davvero"
"Medici davvero" è questo il titolo del progetto promosso e presentato nei mesi scorsi dall`Associazione Mogli Medici It...
Leggi
Gubbio: domani il Consiglio Comunale
Il Consiglio Comunale è convocato in sessione straordinaria in seduta pubblica per domani alle ore 11:00, presso la sala...
Leggi
Spello: mensa scolastica, ad un mese dall’attivazione del servizio positivo il riscontro da parte degli utenti
Un servizio efficiente che nel prestare la massima attenzione all’uso delle materie prime e al costante controllo e veri...
Leggi
La Biblioteca Piervissani torna definitivamente a Nocera Umbra
È iniziato un momento particolarmente emozionante e pieno di significati storici e culturali per Nocera Umbra. Infatti, ...
Leggi
Il gualdese Luca Rampini conquista la Rocca Flea
Tutto pronto alla Rocca Flea per l’arrivo della mostra “Luca Rampini. Percezioni visive”, con il patrocinio del Comune d...
Leggi
ProSceniUm Città di Assisi, vince Elena Pardini con la canzone “Ritrovata”
Vince la manifestazione ProSceniUm, nell’organizzazione, nella competenza e nell’idea; e vince anche “LaPard”, pseudonim...
Leggi
Bevagna, successo per ‘O-live, l’olio nuovo dal vivo’: buona la terza
Buona la terza. Si è chiusa l’edizione numero tre di `O-live, l’olio nuovo dal vivo` e il bilancio è più che positivo, c...
Leggi
Utenti online:      333


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv