Skin ADV

C.Castello. Arrestato tunisino che spacciava nei pressi delle scuole elementari.

C:Castello. Arrestato tunisino che spacciava stupefacenti nei pressi di un circolo Acli e scuole elementari.
Erano alcuni giorni che era giunta voce ai Carabinieri di Città di Castello di uno strano andirivieni di ragazzi intorno ad un soggetto extracomunitario gravitante in un parco pubblico cittadino dove vicino vi è anche un circolo ACLI (Associazione Cristiana Lavoratori Italiani) e una scuola elementare. Sono così iniziati gli appostamenti per verificare la situazione che, già a prima vista, presupponeva un’attività di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel pomeriggio di ieri, acquisiti oramai tutti gli elementi, i Carabinieri appostati nella zona hanno deciso di entrare in azione fermando un cittadino tunisino di 23 anni da tempo residente a Città di Castello che aveva appena consegnato una dose di cocaina ad un ragazzo. Indosso al tunisino, sottoposto a perquisizione, sono stati inoltre trovati altri due involucri della stessa sostanza, nonché la somma di € 750,00 in banconote di piccolo taglio, segnale inconfondibile dell’attività di spaccio. Le indagini sono subito proseguite mediante una perquisizione domiciliare nell’abitazione che il tunisino aveva in affitto nello stesso quartiere, a seguito della quale sono state ritrovate tre stecche di hashish, altri involucri della stessa sostanza già pronta per lo spaccio nonché un bilancino di precisione e altro materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente. Il tunisino è stato arrestato con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti e sarà processato con rito direttissimo nella mattinata odierna mentre il ragazzo che ha acquistato la droga è stato segnalato alla Prefettura di Perugia quale assuntore. Questa operazione assume particolare rilevanza considerato che l’attività di spaccio era svolta in un parco pubblico, nei pressi di un circolo Acli e di una scuola elementare dove gravitano ragazzi e ragazze di ogni età; ancora una volta la sinergia fra i cittadini e i Carabinieri hanno permesso di riportare la serenità in un luogo in cui l’attività delittuosa di qualcuno aveva rischiato di portare il degrado e la mancata fruizione dei beni pubblici ai bambini, anziani e privati cittadini in genere.
Città di Castello/Umbertide
18/02/2016 13:49
Redazione
Perugia, stamane il convegno nazionale del Corecom sulla crisi del sistema televisivo e le sue prospettive
Il Comitato regionale per le comunicazioni (Corecom) dell`Umbria ha organizzato per stamane venerdì 19 febbraio (ore 9,3...
Leggi
Rugby Gubbio, oggi arriva il Rovigo Delta Rugby per una due giorni di allenamenti congiunti
Oggi e domani pomeriggio il Rugby Gubbio 1983 sarà impegnato ad ospitare il Rovigo Delta Rugby per conoscere da vicino l...
Leggi
Dall'impresa alla politica fino al credito: stasera a "Link" ospiti Teresa Severini e Pietro Buzzi
Dall`impresa di famiglia alla politica perugina fino al credito umbro: tanti i temi al centro della puntata di stasera d...
Leggi
Perugia, torna Del Prete ma si fermano Taddei e Spinazzola
Nuova seduta oggi per il Perugia. La squadra di Camplone prepara al meglio il posticipo di lunedì sera quando al Curi ar...
Leggi
Regione, Barberini attacca: "Contro di me sgarbo politico e personale": stasera lunga intervista a "Trg plus" (ore 20,50)
Non intende ritirare le sue dimissioni l`ormai ex assessore regionale alla sanità Luca Barberini. Lo ha dichiarato stama...
Leggi
Eccellenza, il Bastia sorride: restituito dal Cru il punto di penalizzazione
Fare un passo in avanti in classifica senza scendere in campo. Protagonista della vicenda il Bastia e questa volta non c...
Leggi
Umbertide. FCU: oggi consiglio comunale congiunto dei sindaci altotiberini.
Consiglio comunale sulla ex Fcu, documento congiunto dei sindaci di Umbertide, Città di Castello e San Giustino “Siamo ...
Leggi
Umbertide: eletto il direttivo della Banda cittadina
La Banda Cittadina di Umbertide inizia l’anno 2016 nel segno del rinnovamento. Nei mesi di gennaio e febbraio l’associaz...
Leggi
Umbertide: vandali imbrattano il passaggio pedonale della stazione
“Noi ragazzi del Progetto Lavori estivi del Comune di Umbertide abbiamo deciso di rispondere civilmente, usando le pagin...
Leggi
Open day all'Istituto tecnico professionale ‘Spoleto’
In vista dell’avvicinarsi della scadenza per potersi iscrivere al prossimo anno scolastico (il 22 febbraio), l’Istituto ...
Leggi
Utenti online:      389


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv