Skin ADV

C.Castello: Coronavirus, ieri undici guariti e 26 nuovi positivi

C.Castello: Coronavirus, ieri undici guariti e 26 nuovi positivi. Due ospiti della Muzi Betti trasferiti in via precauzionale all'ospedale dal reparto Covid della struttura.

“L’Usl Umbria 1 ci ha comunicato che ieri ci sono stati 11 guariti e 26 nuovi positivi”. Lo ha dichiarato stamattina il sindaco Luciano Bacchetta nell’aggiornare la situazione dell’emergenza da Covid-19 a Città di Castello. Il primo cittadino ha riferito che due ospiti dell’Asp Muzi Betti, che si trovavano ricoverati nel reparto Covid ricavato nella residenza sanitaria, sono stati trasferiti in via precauzionale nel reparto Covid dell’ospedale di Città di Castello. “Resta invariato il numero di 100 persone, tra anziani e operatori sanitari della struttura, che sono attualmente positivi”, ha precisato Bacchetta. Il sindaco ha ricordato che da domani in Umbria verranno applicate le prescrizioni previste per la Zona Gialla, che comportano, tra le altre restrizioni, la possibilità di spostarsi liberamente durante la giornata fino alle ore 22.00, con il coprifuoco fino alle ore 5.00 del mattino successivo e la necessità dell’autocertificazione per ogni spostamento in questa fascia oraria, il permanere della chiusura totale di musei, cinema e mostre, l’obbligo di chiudere alle ore 18.00 per bar e ristoranti, con la possibilità per questi ultimi di consegnare cibo a domicilio fino alle ore 22.00. “Mentre è partita la campagna di vaccinazione, che ci auguriamo possa essere estesa prima possibile alla generalità della popolazione, è necessario continuare a osservare scrupolosamente e con senso di responsabilità tutte le prescrizioni”, ha sottolineato il sindaco. Bacchetta ha, infine, ricordato che “in Umbria le scuole superiori proseguiranno con la didattica a distanza fino al 23 gennaio”, esprimendo “sincera vicinanza e comprensione, ma anche un incoraggiamento sentito, ai giovani e alle loro famiglie, che in questa situazione di emergenza stanno sopportando da molto tempo il sacrificio imposto dalle limitazioni finalizzate al contenimento del contagio”.

Città di Castello/Umbertide
10/01/2021 14:56
Redazione
Gubbio, parte bene il 2021: sconfitta 2-1 al Barbetti l'Imolese con la doppietta di Gomez
Chi ben comincia è a metà dell’opera. Il Gubbio apre il 2021 con una vittoria nello scontro salvezza contro l’Imolese tr...
Leggi
A TRG il primo premio del Concorso Corecom per emittenti televisive. Ancora un successo per l'emittente del canale 11
TRG vince il primo premio del Concorso Corecom ( Comitato regionale per le comunicazioni ) dedicato alle emittenti telev...
Leggi
Pietralunga: una persona denunciata per furto in abitazione
Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Stazione di Pietralunga, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Perugi...
Leggi
Foligno: arresto per resistenza, violenza a pubblico ufficiale e lesioni
Nella tarda serata del 8 gennaio, a seguito di richiesta di soccorso telefonica pervenuta al 112, militari della Sezione...
Leggi
Gubbio: furto di insaccati, salami e prosciutti in una azienda agricola di Fontanelle
Un furto inconsueto e singolare che ha lasciato sconcerto nelle vittime. E` quello avvenuto a Gubbio, in una azienda agr...
Leggi
Foligno, insediata la Consulta per lo Sport
Si è insediata a Foligno la Consulta per lo Sport, le attività ricreative ed il tempo libero, tramite collegamento in mo...
Leggi
Gubbio: il Liceo Mazzatinti e la formazione dei docenti a beneficio degli studenti
Polo liceale Mazzatinti: sono già 21 docenti, un tecnico di laboratorio e la stessa dirigente Marinangeli ad aver conseg...
Leggi
Gubbio: azzeramento imposta soggiorno e riduzione Tari e IMU, le richieste di Host e l'appello a non disperdere il dialogo con l'assessore Fiorucci
Azzeramento delle tariffe di imposta soggiorno dovute dalle imprese turistiche per l`ultimo quadrimestre 2020, e annulla...
Leggi
Covid, crescono di 295 i contagi in Umbria: 4 nuove vittime e 4 nuovi ricoveri in terapia intensiva
Sono 295 i nuovi casi di positività al Covid accertati in Umbria nelle ultime 24 ore, su 3.568 tamponi analizzati, con u...
Leggi
Scuole al 100% in DAD fino al 23 gennaio: la protesta di "Altrascuola" che lamenta "danni educativi incalcolabili"
"La Regione Umbria ha annunciato che la riapertura delle scuole superiori in presenza sarà ancora da posticipare fino al...
Leggi
Utenti online:      504


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv