Skin ADV

C.Castello: La mozione "biapartisan" sul tricolore divide la sinistra

C.di Castello. Quattro consiglieri di "sinistra" bocciano la mozione "bipartisan" su tricolore e Costituzione proposta da Caprini e Morini
Tricolore ai nenonati e costituzione agli studenti? No grazie. A stretto giro di comunicati stampa Stefano Briganti, capogruppo di Sinistra Democratica, Mauro Alcherigi, capogruppo di Rifondazione Comunista, Christian Goracci e Roberto Perugini, consiglieri comunali Ds, respingono al "mittente" la mozione "bipartisan", presentata dal capogruppo Ds, Domenico Caprini e da Nicola Morini, capogruppo di "Castello Libera". "Riteniamo tale mozione sbagliata sia nel metodo che nei contenuti - precisano Briganti, Alcherigi,Goracci e Perugini - le argomentazioni amministrative della nostra posizione saranno spiegate in sede consiliare." "Sarebbe stato quanto meno opportuno che nel sottoscrivere una mozione proposta da un consigliere di opposizione, il capogruppo del partito di maggioranza relativa sentisse la necessità di un confronto con il proprio gruppo e con gli altri gruppi di maggioranza. Ciò risulta ancora più importante quando, come in questo caso, il documento non tratta di una infrastruttura o non solleva questioni puramente amministrative, bensì intende inviare un messaggio che, se non declinato secondo un'ottica condivisa, può prestarsi a strumentalizzazioni e letture di parte". Nel motivare il proprio diniego, avanzando proposte alternative i quattro consiglieri comunali puntano dunque l'indice sul mancato coinvolgimento. Una clamorosa posizione, tutta interna alla "sinistra" di governo che potrebbe, se nel frattempo non verra' trovata un'intesa, preludere anche ad una clamorosa frattura in consiglio comunale. Il tempo per "emendare" la mozione c'e': non verra' infatti discussa nel prossimo consiglio comunale.
Città di Castello/Umbertide
14/01/2008 08:52
Redazione
C.Castello: La "piastra" contesa. Botta e risposta fra Dottorini e Mascio
Uno ``smacco`` causato da ``un mix di provincialismo politico, carenza progettuale ed inadeguatezza amministrativa``: co...
Leggi
Foligno, 5000 famiglie povere
Sono sempre più i folignati nella trappola della povertà. Sale infatti a quota 5000 mila il numero delle famiglie povere...
Leggi
Foligno, cercasi giudice disperatamente
Cercasi giudice disperatamente. Il Tribunale di Foligno si trova infatti senza giudice, dopo che il giudice assegnatario...
Leggi
Trevi, nuova raccolta differenziata
Quattro bidoni e un composter, per la raccolta differenziata sono il kit che ogni famiglia di alcune zone del Comune di ...
Leggi
Spello, quarantenne muore per overdose
Un qurantenne di Spoleto è morto ieri sera a Spello per overdose. L`uomo era appena uscito da un centro di recupero per ...
Leggi
Umbertide. VIa libera al recupero della vecchia cava di Monte Acuto.
La Giunta regionale dell’Umbria con delibera dei giorni scorsi ha annunciato il via libera ai lavori di bonifica della...
Leggi
C.Castello. Treni sospesi sulla tratta Città di Castello-San Sepolcro.
Da oggi pomeriggio alle ore 16 e per l’intera giornata di domani tutte le corse ferroviarie sulla tratta Città di Castel...
Leggi
C.Castello. E` Daniele Cenci il nuovo giudice del tribunale.
Ha preso possesso ufficialmente ieri mattina, giurando davanti al collegio, del nuovo incarico di giudice della sezione ...
Leggi
Umbertide. Nessun rischio per gli amanti della schedina.
Tornano a sorridere i tanti appassionati della schedina che potranno continuare a giocare la schedina a Umbertide. Dopo ...
Leggi
C.Castello. Il tribunale di Perugia dichiara il fallimento della Kn confezioni.
Dopo mesi di lotta, finalmente esultano le 25 dipendenti della ditta Kn Confezioni di Cerbara dopo la sentenza della Cor...
Leggi
Utenti online:      489


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv