Skin ADV

C.Castello: grande successo per la Notte nazionale del Liceo versione Plinio il Giovane

Grande successo per la Notte nazionale del Liceo versione Plinio il Giovane. La scuola tifernate ha fatto il pieno di presenze per le attivita' tenutesi venerdi' scorso 11 gennaio in contemporanea con altri 432 istituti italiani.

Grande successo per la Notte nazionale del Liceo versione Plinio il Giovane. La scuola tifernate ha fatto il pieno di presenze per le attività tenutesi venerdì scorso 11 gennaio in contemporanea con altri 432 istituti italiani. La serata è stata aperta dai saluti istituzionali del Dirigente Scolastico, prof. Eva Bambagiotti, e del sindaco del comune di Città di Castello, Luciano Bacchetta (che ha anche annunciato grandi investimenti per l’edificio scolastico), del vescovo Mons. Domenico Cancian e dell’assessore alle politiche scolastiche Rossella Cestini, che hanno sottolineato la grande validità culturale e di crescita umana, sociale e scolastica dell’iniziativa. Di seguito la lezione introduttiva della Prof. Lucia Floridi dell’Alma Mater Studiorum di Bologna è risultata di grande spessore formativo e culturale nonché emozionante. La docente, ex studentessa del Plinio ed ora titolare dell’insegnamento di Storia e tradizione del teatro antico nel dipartimento di filologia classica della prestigiosa università emiliana, ha presentato una carrellata di immagini e citazioni sull’agonismo dell’antica Grecia per sottolineare infine che, come dice la poetessa inglese Percy Shelley, “We are all Greeks. Our laws, our literature, our religion, our arts have their root in Greece” (Siamo tutti greci. Le nostre leggi, la nostra letteratura, la nostra religione, le nostre arti hanno le loro radici in Grecia). Prima della pausa i presenti sono stati intrattenuti da alcune arie delle opere di Rossini magistralmente interpretate dalla pianista Leonora Baldelli e dalla cantante lirica Noemi Umani. Dalle 21 il liceo Plinio il Giovane si è animato di ogni tipo di rappresentazioni e lezioni: da una riduzione dell’Ecuba di Euripide a letture di classici greci, latini ed italiani, tenute da insegnanti della scuola e dagli alunni, a sketch in lingua inglese, a momenti di approfondimento scientifico anche nell’ambito dell’astronomia, a mostre di disegni. Il tutto fino al balletto finale e alla lettura del Fragmentum Grenfellianum che ha chiuso la Notte Nazionale tra gli applausi e il vivo apprezzamento dei molti genitori ed ospiti. Il Dirigente Scolastico, prof. Eva Bambagiotti, ha ringraziato tutti coloro i quali hanno contribuito alla riuscita dell’evento: la responsabile del progetto della Notte Nazionale, prof. Norma Boncompagni, i professori, gli alunni e, soprattutto, i collaboratori scolastici che hanno profuso grande disponibilità lungo per tutta la durata della serata. Ma il Liceo “Plinio il Giovane”non si ferma mai e continua ad offrire ad alunni interni momenti di crescita culturale. Proseguono gli “Incontri con l’autore” organizzati dai docenti del liceo tifernate per approfondire tematiche di attualità. Martedì 15 gennaio alle ore 9,00 gli studenti delle classi seconde di ogni indirizzo incontreranno la scrittrice Lia Levi, autrice del romanzo “Questa sera è già domani”, vincitore del premio Strega giovani 2018. L'evento, dato il contenuto del romanzo, ispirato alle vicende che hanno coinvolto la famiglia dell'autrice nel 1938, anno della promulgazione delle leggi razziali fasciste, sarà anche l'occasione per i giovani studenti del liceo per prepararsi alla celebrazione della giornata della memoria del prossimo 27 gennaio. Precedentemente presso l'aula magna del liceo gli studenti del triennio del liceo avevano incontrato Dacia Maraini. La nota scrittrice, stata accolta con entusiasmo ed emozione dall'uditorio,  si è confrontata con i giovani lettori su “La lunga vita di Marianna Ucria” e “Tre donne”, due tra le sue opere più note ed amate. Al saluto della dirigente Prof.ssa Eva Bambagiotti e all'introduzione  della responsabile del progetto, professoressa Elsa Nardi, è seguito un  dibattito intenso e coinvolgente, guidato  in modo brillante e informale dalla stessa scrittrice, che a più riprese ha interloquito con i ragazzi che di volta in volta le proponevano i loro quesiti. Alla fine della mattinata l'impressione di tutti i partecipanti non è stata solo quella di aver  ascoltato una grande voce del nostro panorama culturale e letterario, ma anche quella di aver incontrato una donna di grande umanità e calore, capace si lasciare un messaggio ricco e al contempo autentico.

Città di Castello/Umbertide
14/01/2019 09:34
Redazione
Cannara: in corso i lavori di manutenzione straordinaria sulle strade comunali
Al via il Piano di lavori straordinario di manutenzione delle strade comunali. Grazie alle risorse stanziate con la vari...
Leggi
Festa dei Ceri: dopo l'ex aequo Bedini-Fioriti, assemblea generale venerdi' prossimo per i ceraioli di San Giorgio. Lo statuto prevede l'estrazione dal bussolo: stasera a "Trg Plus" (ore 20.50)
Nessuno se lo sarebbe aspettato. E l`inedito pareggio tra due candidati alla brocca di San Giorgio - 362 voti a testa pe...
Leggi
Assisi: la settimana clou del Piatto di Sant'Antonio entra nel vivo coinvolgendo le scuole
Entra nel vivo con l’ultima settimana il ricco programma del Piatto di Sant’Antonio, con cui ogni anno Santa Maria degli...
Leggi
Beato Angelo, stasera a Gualdo Tadino i Vespri. Domani la festa del patrono. Su Trg il pontificale del vescovo Sorrentino in onda alle ore 18 ( replica sul canale 111 alle ore 21 )
A Gualdo Tadino è quella odierna la vigilia della festa del patrono Beato Angelo da Casale . Stasera alle ore 18 come di...
Leggi
Amministrative Gualdo, una parte del centro destra guarda all'avvocato Paolo Cappelletti. Fofi:"Candidato ideale ". Viventi ( Fi):"Non e' condiviso"
Si fa avanti il nome dell`avvocato Paolo Cappelletti a Gualdo Tadino in vista delle elezioni amministrative  per il cent...
Leggi
Festa dei Ceri: e' Pietro Menichetti il capodieci di Sant'Ubaldo, i santantoniari scelgono Lucio "Pirro" Sollevanti
Festa dei Ceri: una domenica di voto per i ceraioli con tanto si sorpresa. Non era mai accaduto infatti da quando i capo...
Leggi
Eccellenza, il Foligno vince e allunga sullo Spoleto. Promozione, pari nel big match Branca-Tiferno (1-1)
Eccellenza, bastano 5` al Foligno in apertura di ripresa per mettere le cose a posto con la Pontevecchio. Sono Zanchi e ...
Leggi
Scuola, il 38% degli istituti umbri e' "accessibile" e privo di barriere architettoniche
"È di circa il 38 per cento del totale il numero di edifici scolastici in Umbria che oggi risultano ` accessibili` e, du...
Leggi
Stasera ultima accensione per l'Albero di Natale piu' grande del mondo. Costantini, presidente uscente: "E' stato un periodo straordinario"
Sarà quella di stasera, domenica 13 gennaio, l`ultima accensione per l`Albero di Natale piu` grande del mondo di Gubbio....
Leggi
Serie D, negli anticipi il Cannara vince il derby sul Bastia, sorride anche il Trestina. Eccellenza, pari nel derby assisano
Serie D, sabato di anticipi per il girone delle umbre dove spiccava un derby: il Cannara ha battuto di misura il Bastia,...
Leggi
Utenti online:      279


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv