Skin ADV

C.Castello: sanzioni differenti per chi parcheggia sulle strisce blù

Diverse sanzioni per chi non paga il tagliando di sosta e per chi supera l'orario previsto in base alla somma versata: novita' dal comune di Citta' di Castello
“Il Comune di Città di Castello già prevede nel proprio regolamento due sanzioni distinte per chi non paga il tagliando di sosta nei parcheggi a strisce blu e per chi supera l’orario previsto in base alla somma versata”. E’ quanto ha dichiarato l’assessore alla Polizia Urbana Luca Secondi rispondendo all’interpellanza del consigliere del Polo Tifernate Manuel Maraghelli circa la gestione dei parcheggi a pagamento tifernati. Il rappresentante del Centrodestra aveva chiesto che il Comune, in collaborazione con il gestore dei parcheggi, “non ponesse sullo stesso piano l’automobilista che non paga il ticket e colui che é stato trovato con il ticket scaduto, dando a quest’ultimo In possibilità di mettersi in regola”. Maraghelli aveva ricostruito il quadro normativo e interpretativo delle norme, segnalando come alcuni comuni, quali ad esempio Trieste, concedano a chi superi l’orario pagato di regolarizzare la propria posizione entro le 24 ore successive. “La nostra amministrazione – ha sottolineato l’assessore Secondi – ha stabilito una sanzione di 41 euro per chi non paga e una di 25 euro per chi supera l’orario, entrambe abbattibili del 30 per cento per chi paga entro 5 giorni”. Chi supera l’orario previsto in sostanza paga 17,50 euro, “che – ha osservato Secondi - è meno dei 19 euro che dovrebbe pagare se venisse conteggiato l’intero periodo delle 24 ore come avviene in alcuni comuni”. In sede di replica, il consigliere Maraghelli ha chiesto di conoscere da quanto sia entrata in vigore la norma applicata dal Comune, in maniera tale da verificare chi possa chiedere la restituzione della somma già pagata e l’assessore Secondi ha preso l’impegno di comunicare esattamente i termini cronologici.
Città di Castello/Umbertide
09/07/2014 12:11
Redazione
Gubbio: domani volontari in strada per la pulizia della città
Domani un gruppo di eugubini si armerà di olio di gomito e buona volontà ed andrà a pulire i tombini del centro storico....
Leggi
Messa nelle Grotte di monte Cucco: oggi alle 11 la solenne celebrazione
In occasione della ricorrenza di San Benedetto, proclamato Santo protettore degli Speleologi da Papa Paolo VI nel 1968,...
Leggi
Domani manifestazione di protesta contro il mancato pagamento della Cig in deroga
Manifesteranno domani davanti la Prefettura di Perugia Cgil, Cisl e Uil per protestare contro il mancato pagamento della...
Leggi
Coldiretti: domani si assegnano gli Oscar Green dell'innovazione in agricoltura
Si assegnano domani giovedì 10 luglio a Perugia, gli Oscar all’innovazione dell’agricoltura umbra che hanno visto in liz...
Leggi
Impianto idroelettrico lungo il Tevere
“La Provincia di Perugia ha attivato l’iter amministrativo per la valutazione comparativa di due progetti presentati da ...
Leggi
Tutti i nomi delle commissioni permanenti elette a Gubbio
Nominate le tre commissioni consiliari permanentidel Comune di Gubbio, ieri durante il consiglio comunale pomeridiano: l...
Leggi
Edilizia scolastica: in Umbria 8,5 milioni di euro
“Finalmente il Governo riprende a investire per la migliore qualità della formazione e della scuola, dopo anni di tagli,...
Leggi
Il Foligno annuncia oggi il nuovo assetto dirigenziale. Di Paola ai saluti, va alla Sambenedettese
In casa Foligno nella giornata di oggi sono attesi importanti sviluppi riguardo il fronte societario. Saranno infatti sc...
Leggi
Gubbio, niente Tartaglia e Addae, oggi i primi si. Settore giovanile: Bove agli Allievi, Cortesi nuovo responsabile
In casa Gubbio oggi sarà il giorno delle prime ufficializzazioni riguardo i nuovi arrivi: ieri il diesse Pannacci ha avu...
Leggi
Atletica, sabato il Meeting Internazionale Endas allo stadio di Bastia Umbra
Lo stadio Comunale di Bastia Umbra si presta per un fine settimana ad essere la casa dell`atletica leggera: sabato 12 in...
Leggi
Utenti online:      279


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv