Skin ADV

Castiglione del Lago, nuova tragedia familiare: 58enne uccide i figli di 13 e 8 anni e si suicida

Castiglione del Lago. Nuova tragedia familiare, un uomo di 58 anni ha ucciso a coltellate i due figli di 8 e 13 anni poi si e ' suicidato. A dare l'allarme la madre che si e' salvata.
La tragedia questa volta si è consumata a Castiglione del Lago. Un uomo, di 58 anni, Maurilio Palmerini, ha ucciso i suoi due figli, un ragazzino di 13 anni e una bambina di 8 anni, e si è poi tolto la vita questa mattina a Vaiano di Castiglione del Lago gettandosi in un pozzo. Secondo le prime informazioni, a dare l’allarme è stata la madre, di nazionalità polacca, che si è salvata dalla furia omicida dell'uomo che sembra soffrisse di depressione. La chiamata alla centrale operativa è stata effettuata dalla madre dei bambini alle ore 11.32 di questa mattina, come è stato riferito all’ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera di Perugia. La donna, stando alle dichiarazioni dell’operatrice Michela Capannelli in servizio presso la centrale operativa del 118, parlava bene l’italiano ma con una inflessione all’apparenza straniera. Proprio la donna ha urlato al telefono, chiedendo i soccorsi perché i figlioletti erano stati accoltellati dal padre. Un medico del 118 intervenuto sul posto dalla vicina postazione di Castiglione del Lago ha effettuato la constatazione di morte. La donna in preda a choc è ancora sul posto ma potrebbe essere trasportata in ospedale a Castiglione del Lago. Sul luogo della tragedia sono giunti i Carabinieri di Città della Pieve che non hanno potuto impedire il suicidio dell'uomo gettatosi in un pozzo di oltre 20 metri dopo aver tolto la vita ai figli con un'arma da taglio.
Città di Castello/Umbertide
30/01/2016 12:49
Redazione
Occhio alle truffe on line: Enel lancia l'allarme agli internauti umbri
Internauti umbri, prestate attenzione: da alcune segnalazioni si apprende che in questi giorni è tornata a circolare, da...
Leggi
Gualdo Tadino: anche l'Authority Anticorruzione chiede lumi sull'affidamento del servizio rifiuti dopo il ricorso di Esa
La gara per l’affidamento in concessione del servizio pubblico locale di gestione integrata dei rifiuti nell’Ati1 dell’U...
Leggi
Vittorio Sgarbi torna a Gualdo Tadino: oggi alle 18 presentazione catalogo mostra "Dalla terra al cielo"
Dopo il grande successo dell’inaugurazione della mostra “Dalla terra al cielo, dal figurativo all’informale”, promossa d...
Leggi
Programma sviluppo rurale 2014-2020, oggi a Montefalco presentazione dei bandi
Si parlerà di sviluppo rurale e in particolare dei bandi della nuova programmazione per il periodo 2014-2020 attivati da...
Leggi
Il bilancio 2015 dei Vigili Urbani di Citta' di Castello
Circa seimila violazioni al codice della strada (in netta di diminuzione rispetto agli anni precedenti), 139 incidenti s...
Leggi
Ricci: "Nomine dirigenti Asl: ne bastano due in tutta la regione per contenere i costi"
Claudio Ricci (consigliere regionale dell`Umbria) osserva che mentre in Umbria sono 30.000 le famiglie povere e il Prodo...
Leggi
Anche a Gualdo Tadino una delegazione FAI: riunione mercoledi' 3 febbraio alle 21
I volontari del FAI - Fondo Ambiente Italiano hanno il piacere di invitare tutta la cittadinanza a partecipare alla riun...
Leggi
Biancarelli ("Umbria piu' uguale"): sull'estromissione dal Consiglio regionale nuovo ricorso alle Sezioni unite di Cassazione
Non è ancora stata scritta la parola fine sulla vicenda giudiziaria che ha visto l`estromissione di Giuseppe Biancarelli...
Leggi
2015, l'aeroporto dell'Umbria vola (+30%)
Si vola di più e, stando a quanto riferiscono i passeggeri, si vola meglio. Promosso a pieni voti nell`anno 2015 l`aereo...
Leggi
Tagina, la crisi non è finita. Al Trg sera il direttore Marengo: "Senza una svolta rischia l'intera struttura"
Si e` parlato della complessa situazione di Tagina Spa nel tg di ieri sera di Trg ( ore 19.20 prima edizione, 202.20 la ...
Leggi
Utenti online:      241


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv