Skin ADV

Chiesa cattolica, in Umbria 24 milioni di fondi. Poche erogazioni liberali, sopperisce l'8 x mille. La povertà la vera emergenza

Bilancio 2019 della Chiesa cattolica sulle forme di finanziamento. L'8 x mille resta la fonte principale. In Umbria 24 milioni di euro totale usati principalmente per sostentamento del clero e carita'.

Una chiamata alla carità. E' quella fatta dalla Chiesa Italiana e rilanciata a livello locale dalal Conferenza Episcopale Umbra nel giorno in cui sono stati presentati i dati 2019 di Sovvenire , il sistema di finanziamento alla Chiesa cattolica italiana. Due i canali principali: le offerte liberali e i proventi dell'8 x mille a valere quest'ultimi sulle dichirazioni dei redditi 2016.

OFFERTE LIBERALI 

Le prime, le offerte liberali, sono in costante decremento e seppur destinate integralmente al sostentamento del clero, riescono a coprire la spesa per solo 1,7 % , mentre per il 67,6 % contribuisce l'8 x mille. L'Umbria è tra le regioni d'Italia che conta meno erogazioni liberali: in Italia a fronte di 24 milioni di cattolici, 15 milioni sono praticanti , ma solo 66 mila sono donatori .

8 X MILLE 

L'8 x mille nel 2019 ha portato alla Chiesa cattolica 1 miliardo e 131 milioni di euro, di questi 280 milioni di euro sono stati destinati alla carità perchè, ha ricordato il cardinale Gualtiero Bassetti , presidente della Cei: " Resta la carità e il sostegno ai poveri la nostra prima missione". 384 milioni sono stati impiegati per il sostentamento del clero , 436 milioni per il culto e la pastorale. In Umbria, a cui sono stati destinati 24 milioni del totale della Chiesa Cattolica,  nel dettaglio alla carità nel 2019 sono stati erogati 3 milioni e 800 mila euro, 8 milioni e mezzo per il sostentamento del clero, 7 milioni e 600 mila euro per l'edilizia e la ristrutturazione di beni culturali, 3 milioni e 900 mila per culto e la pastorale.

Numeri importanti che tuttavia sono solo una parte del beneficio riversato sui territori in cui vengono impiegati perchè non tengono conto di quanto un solo euro attivi come indotto. Si è calcolato che ogni erogazione andrebbe moltiplicata di 4 o 5 volte per valutare la sua reale ricaduta sul territorio considerando l'esercito di volontari che si adopera nei vari settori della Chiesa cattolica.

LA SCOMMESSA PER IL FUTURO

Da Massimo Compagnoni, responsabile per la Cei della promozione economica della Chiesa, la scommessa deve essere quella di incrementare le donazioni liberali, anche perchè quando a contribuzione dell'8 x mille arriverà l'annata 2020 con i suoi redditi vessati dal Covid, è ragionevole pensare che il calo di introiti sarà drammatico .

IL COVID 

Ultimo dato, quello dei milioni di euro di aiuti messi in campo dalla Chiesa cattolica nel 2020 per l'emergenza Covid: 226 milioni su 441 milioni di euro di aiuti erogati, un donativo riversato su famiglie e strutture di supporto alle persone fragili che ha consentito di arginare casi in crescita di povertà e solitudine

 

( ndr. seguono aggiornamenti con tabelle e dati )

Perugia
20/02/2021 12:36
Redazione
Chiusi fino al 28 febbraio i centri di raccolta rifiuti Gesenu
Viene prorogata la chiusura dei Centri di Raccolta Comunali disposta da Gesenu in accordo con AURI nei comuni definiti z...
Leggi
Serie C, Umbre in trasferta: per il Gubbio scontro salvezza a Legnago, Perugia atteso a Pesaro. Ternana nella tana del Foggia
Il turno infrasettiamanle è stato appena archiviato ma già si prepara un fine settimana denso emozioni in Serie C con la...
Leggi
La rivista "Sogno" dedica la prima pagina all'indimenticata Adriana Rame, attrice e modella amatissima a Gubbio, città a cui fu sempre legata
E` dedicata ad Adriana Rame (all`anagrafe Adriana Ramacci) la copertina di "Sogno", il celebre settimanale di Fotoromanz...
Leggi
"Quadro epidemiologico instabile. Confermata la sospensione delle attività scolastiche": l'assessore regionale Agabiti dopo la videoconferenza convocata dall'Ufficio di Presidenza Anci Umbria
Un quadro epidemiologico non ancora stabile e che non censente la ripresa delle attività scolastiche. È il bilancio di q...
Leggi
Gubbio: ennesimo riconoscimento per la neuropsicologa eugubina Federica Cacciamani per le ricerche nel campo dell'Alzheimer
Ennesimo riconoscimento per la dottoressa e neuropsicologa eugubina Federica Cacciamani che dopo il premio "Giovane Rice...
Leggi
Covid: Umbria, le varianti stanno sostituendo il ceppo iniziale
"Ci troviamo di fronte ad una incidenza delle varianti molto significativa che evidenzia come queste stiano sostituendo ...
Leggi
"Manifesto della comunicazione non ostile", alla media di Scheggia un video sul tema
Nell’ambito della giornata dedicata alla celebrazione dei principi della Comunicazione Non Ostile, gli alunni della scuo...
Leggi
Nominato il nuovo consiglio di amministrazione del GAL Alta Umbria
La scorsa settimana si è concluso il mandato del Consiglio di Amministrazione del GAL Alta Umbria. Il partenariato local...
Leggi
Trevi: vaccino anti Covid, il Comune mette a disposizione il servizio di trasporto per anziani
Per recarsi a fare il vaccino anti Coivid-19, il Comune di Trevi mette a disposizione degli anziani autosufficienti soli...
Leggi
Utenti online:      488


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv