Skin ADV

Coronavirus: disposizioni per cittadini che rientrano in Umbria

Coronavirus: disposizioni per cittadini che rientrano in Umbria. "Per proteggere salute umbri e per progredire".

Nella “Fase 2” gli strumenti per mantenere gli obiettivi raggiunti e contenere sempre di più la propagazione dell’infezione prodotta dal Covid-19, è opinione consolidata in base a numerosi studi scientifici, che due fattori determinanti siano rappresentati dalle “2 T”, ovvero dalla Tracciatura dei contatti e dai Test: per tale ragione – la Direzione alla Salute della Regione Umbria – informa che è importante che tutti i cittadini che, in seguito all’allentamento, a partire dal 4 maggio, delle misure di contenimento previste dal DPCM del 26/04/2020, faranno o hanno già fatto ingresso nel territorio umbro provenienti da altre regioni italiane, diano comunicazione a uno dei 2 seguenti indirizzi di posta elettronica a seconda del Comune presso il quale abbiano la residenza, indicando nome, cognome, indirizzo e recapito telefonico:

prevenzione@uslumbria1.it

prevenzione@uslumbria2.it

I cittadini che lo faranno verranno richiamati dal Servizio di Igiene e Sanità Pubblica del proprio Distretto che provvederà, se opportuno, a offrire sia il test sierologico che il tampone molecolare, dandone comunicazione tempestiva al Medico di Medicina Generale. Il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica si farà carico, una volta ottenuto il referto, di gestire il restante percorso, compresa l’adozione di eventuali misure contumaciali qualora necessarie. Si ricorda inoltre che la Circolare del 2 maggio 2020 del Ministero dell’Interno chiarisce che, una volta che si sia fatto rientro, non saranno più consentiti spostamenti al di fuori dei confini della Regione in cui ci si trova, qualora non ricorra uno dei motivi legittimi di spostamento indicati nella circolare stessa. La Direzione sanitaria evidenzia che “in questa fase risulta indispensabile adottare i comportamenti indicati, innanzitutto per proteggere la salute di tutti i cittadini umbri, ma anche per poter progredire verso una fase di ulteriore apertura delle attività produttive”.

Perugia
05/05/2020 13:28
Redazione
Grido d'aiuto degli operatori turistici eugubini che manifestano con sedie vuote in Piazza Grande. Stasera a "Trg Plus" (ore 20.55)
“Sindaco aiutaci ad occupare queste sedie” per quella che “Non è una protesta ma un grido d`aiuto” soprattutto perchè “G...
Leggi
Assisi: #CalendimaggioDigitale, una buona pratica che segna il futuro delle rievocazioni storiche
Domani, mercoledì 6 maggio, alle ore 15 suonerà la Campana delle Laudi e dal canale YouTube DigiPASS Umbria il President...
Leggi
Gubbio: Covid-19, seconda fase di distribuzione dei buoni spesa
L’Amministrazione Comunale insieme al Settore dei Servizi Sociali ha provveduto ad emanare una nuova ordinanza che dà il...
Leggi
A fuoco un compattatore Gesenu: la causa potrebbero essere i RAEE gettati nel Secco Residuo
Gli oggetti elettronici diventati rifiuti sono definiti RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche). I ...
Leggi
Zootecnia, Confagricoltura Umbria lancia l’allarme
In questo momento storico di emergenza sanitaria da Covid-19, durante il quale le persone sono state costrette a modific...
Leggi
Coronavirus: in Umbria + 6 nuovi contagi, 1.110 i guariti, 70 i decessi. Crolla il numero dei ricoverati, restano in 67 (11 in terapia intensiva)
Questi i dati al momento disponibili e aggiornati alle ore 8 di martedì 5 maggio: complessivamente 1.400 persone (+6) in...
Leggi
C.Castello: Coronavirus, Fase 2. Il mercato alimentare e dei prodotti agricoli all’Ansa del Tevere. Si lavora per tornare in centro
Questa mattina, martedì 5 maggio 2020, è ripresa l’attività del mercato biologico di Città di Castello presso piazzale F...
Leggi
Detenevano droga in casa. Due denunciati dai carabinieri di Spoleto
Due giovani di origini albanesi di 21 anni, entrambi con precedenti, sono stati denunciati dai Carabinieri della Stazion...
Leggi
L’Automotoclub Storico Assisano dona un videolaringoscopio all’Ospedale di Assisi
L’Automotoclub Storico Assisano ha donato un Videolaringoscopio portatile per Autoambulanze all’USL Umbria 1 a favore de...
Leggi
Umbertide: il Campus Da Vinci organizza per mercoledì 6 maggio l'evento #ioleggodacasa-paure, epidemie, contagi letali nella letteratura, nei fumetti e al cinema
Mercoledì 6 maggio 2020, dalle ore 17.30, il Campus “Leonardo Da Vinci” di Umbertide comunica che sulla piattaforma Micr...
Leggi
Utenti online:      236


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv