Skin ADV

E' festa a San Pellegrino di Gualdo Tadino: stasera la lunga notte del Maggio

E' festa a San Pellegrino di Gualdo Tadino: stasera la lunga notte del Maggio con la ultramillenaria tradizione.

E', quello odierno, il lungo giorno della Festa del Maggio per la piccola comunità di San Pellegrino nel comune di Gualdo Tadino.

Tradizione millenaria, ricorda la leggenda del miracolo avvenuto nel lontano anno 1004 quando un viandante, vistasi negata in una notte di tempesta ospitalità in un castello del contado gualdese, morì travolto dal fiume in piena. La mattina il corpo fu ritrovato esanime, ma il suo bastone era miracolosamente fiorito. Trasferita la salma sopra un carro di buoi, gli animali si fermarono nel punto in cui oggi sorge la chiesa dedicata al Santo Pellegrino.

Dal pomeriggio odierno, al grido "forza lupi" , gli uomini del borgo di San Pellegrino scendono verso la piana per tagliare i due pioppi che, intorno alle ore 22, arriveranno nella piazza del castello per essere spogliati dai loro rami, scortecciati, uniti e issati con un sistema complesso di corde e scale . Le operazioni si protraranno fino oltre la mezzanotte quando il pioppo, simbolo del bastone del Santo, sarà alto e svettante nel mezzo della piazza del borgo.

Un rito antichissimo, presumibilmente pagano, legato alle cerimonie di fertlità della Terra , su cui in età medievale si è innestata la tradizione cristiana . Un rito che si ripete da secoli , resistendo anche alle guerre e all'ostilità, nei confronti di questa tradzione, del regime fascista che la legava a scenari politici di sinistra vista la data in cui cadeva. I maggiaioli hanno difeso la loro Festa in ogni modo, anche scortando i "lupi" nel loro viaggio alla ricerca del pioppo con fucili e bastoni in mano . 

Gubbio/Gualdo Tadino
30/04/2019 08:15
Redazione
Gubbio: nuovo appuntamento stasera alle 21 con ‘Hilariter, nel cuore, sulle spalle’. Incontro all'hotel San Marco con Claudio Fiorucci
Si terrà stasera giovedì 2 maggio presso l’Hotel S. Marco alle ore 21, un nuovo appuntamento di ‘Hilariter, nel cuore, s...
Leggi
Anas: da giovedì 2 maggio lavori sulla SS3 “Flaminia” allo svincolo Foligno nord/Perugia
Avanzano i lavori di risanamento profondo della pavimentazione sulle principali strade statali umbre, avviati da Anas (G...
Leggi
Gubbio: indicazioni per il voto domiciliare e assistito per consultazioni elettorali
L’Ufficio Elettorale, in vista delle elezioni amministrative che si terranno il 26 maggio contemporaneamente alle elezio...
Leggi
Gubbio calcio: cordoglio per la scomparsa di Federico "Ringottina" Berettini
Se ne è andato nella notte, colto da un malore improvviso che non gli ha lasciato scampo, Federico Berettini, per tutti ...
Leggi
21/o Concorso musicale nazionale "Zangarelli" a Città di Castello
Saranno 60 le scuole, con una partecipazione stimata in oltre 3.000 persone tra studenti e accompagnatori, a prendere pa...
Leggi
Arte in tavola a Bevagna
Non solo buon cibo da degustare, ma anche nuove ricette da imparare nell’edizione 2019 di “Arte in Tavola”, che si terrà...
Leggi
Gubbio: modifiche al traffico da mercoledì 1 maggio
Il Comando di Polizia Municipale comunica che da mercoledì 1 maggio, con l`entrata in vigore della regolamentazione esti...
Leggi
Approda anche a Gubbio la sesta edizione di ‘Encuentro’
E’ in programma dal 1° al 5 maggio la sesta edizione di ‘Encuentro’, festival dedicato alla letteratura ispanoamericana,...
Leggi
Dall’associazione ‘Amici si Spello’ 7.500 euro a sostegno di Pamela
L’associazione Amici di Spello, ha già provveduto, lo scorso 26 aprile, ad effettuare un bonifico di 7.500 euro a favore...
Leggi
Presentazione del volume ‘Storie di Gubbio’ atti delle conferenze del 2016-2017-2018
Verrà presentato sabato 4 maggio alle ore 11 presso la Residenza Municipale in piazza Grande il volume ‘Storie di Gubbio...
Leggi
Utenti online:      399


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv