Skin ADV

Festival del Medioevo, apertura da applausi a Gubbio con la lectio magistralis del prof. Alessandro Barbero: "I barbari? In fondo anche i romani lo erano per i greci"

Festival del Medioevo, apertura da applausi a Gubbio con la lectio magistralis del prof. Alessandro Barbero: "I barbari? In fondo anche i romani lo erano per i greci". Saluto in apertura di Fioravanti e Stirati.

Applausi e consensi per la lectio magistralis del prof. Alessandro Barbero che ha aperto nel migliore dei modi l'edizione 2018 del Festival del Medioevo di Gubbio: gremito in ogni ordine e posto il Centro servizi S.Spirito che anche quest'anno, per la quarta edizione dela rassegna ideata e coordinata da Federico Fioravanti, ospita numerosi seminari e lectio di autoevoli medievisti e studiodi dei mille anni, convenzionalmente inquadrati come Medioevo, che hanno segnato la storia di questa comunità ma anche della cultura italica. Stimolante quanto mai, anche per inevitabili agganci con l'attualità, il tema di questa edizione, "Barbari, la scoperta degli altri".

"E' un Festival che vuole confermarsi con un format agile ma ricco di approfondimenti storici, non senza riferimenti all'attualità, perchè la storia è ciò che ci permette di capire al meglio il presente" ha ribadito nel suo saluto iniziale Fioravanti, affiancato dal sindaco Filippo Stirati, che ha voluto ricordare i tanti riconoscimenti conferiti alla manifestazione (la medaglia del Presidente della Repubblica, così come il premio Francovich) e la prospettiva di una kermesse ormai consolidata "che punta a consacrarsi per il futuro attraverso strumenti nuovi sui quali stiamo riflettendo da tempo, come ad esempio una Fondazione".

In platea anche il presidente del Gal Alta Umbria, Giuliana Falaschi, il consigliere regionale Andrea Smacchi e il presidente onorario della Fondazione Carisp Perugia, Carlo Colaiacovo.

Scroscianti applausi per la prima lectio magistralis del prof. Alessandro Barbero (nella foto) incentrata sul tema di quest'anno, "I Barbari". Un excursus stimolante sul concetto di "barbari" dall'antica Grecia ai Romani, con alcuni agganci anche alle epoche più recenti, per capire "come l'uomo si sia sempre interrogato su chi siano coloro che sono diversi da noi, su chi siano gli altri, magari anche quando questa alterità era sinonimo di subalternità se non di schiavitù". La relazione interessante del prof. Barbero è stata poi seguita dall'intervento del prof. Giorgio Ravagnani sul tema della "Fine dell'esercito romano".

Numerosi anche gli interventi nel corso del pomeriggio, tra i quali si segnalano nel pomeriggio alle 17 il duo Leopoldo Freyre-Sergio Rizzo sui "ri-usi barbarici" e alle 17.45 l'approfondimento sullo Studiolo del Duca di Montefeltro, dalla spoliazione al recupero in 3d. Infine stasera spettacolo di Mario Pirovano a S.Pietro.

Gubbio/Gualdo Tadino
26/09/2018 16:40
Redazione
Prevenzione sismica, ingegneri e architetti domani in piazza per sensibilizzare i cittadini: domenica stand anche a Perugia e Gubbio
Ingegneri e architetti in piazza per sensibilizzare la cittadinanza sul tema della prevenzione sismica. Domani, domenica...
Leggi
Gubbio: Festival del Medioevo, stasera spettacolo sotto gli affreschi di Ottaviano Nelli nella chiesa di Sant'Agostino
Saranno gli splendidi affreschi di Ottaviano Nelli a fare da sfondo al concerto dell’Ensemble Micrologus e a una lezione...
Leggi
Domenica 30, seconda edizione della corsa podistica competitiva ‘Corri per Norcia’
Domenica 30 settembre a Norcia seconda edizione della ‘Corri per Norcia’ corsa podistica di 10 km, in un percorso che si...
Leggi
Gubbio, stasera (ore 18.30) arriva l'Albinoleffe. Sandreani: "Mettiamoci alle spalle il quarto d'ora fatale di Pesaro"
Serie C: si torna subito in campo nel girone B di Serie C con il primo turno infrasettimanale della stagione valido per ...
Leggi
Umbrialibri dal 5 al 7 ottobre a Perugia
Nel segno di Severino Cesari, Clara Sereni, Aldo Capitini, Tullio Seppilli, intellettuali umbri ma di respiro nazionale,...
Leggi
In Alta Valle del Tevere via al progetto di medicina sportiva "Prevenzione scuole", promosso dalla Usl 1
Anche quest`anno in Valtiberina è stato lanciato il progetto “ Prevenzione scuole”. USL Umbria 1 e Scuole Primarie e Se...
Leggi
Polo di Belladanza: domani informativa di Sogepu in commissione controllo e garanzia
Sogepu porterà nella prossima seduta della quinta commissione speciale permanente “Controllo e Garanzia” un’informativa ...
Leggi
C.Castello: Avis, domenica 30 settembre la 64° "Giornata del donatore"
L`associazione volontari del sangue di Città di Castello raggiunge i 64 anni di attività in favore del prossimo ed in ma...
Leggi
Vigili del fuoco al lavoro per il forte vento in Umbria: alberi a terra a Gualdo Tadino e Foligno, fortunatamente senza feriti
Sono numerosi gli interventi compiuti in provincia di Perugia dai vigili del fuoco a causa del forte vento. Non vengono ...
Leggi
"Alternanza lavoro & apprendistato": se ne parla venerdi' al Centro congressi Capitini di Perugia con il sottosegretario Giuliano
“Alternanza lavoro & apprendistato – Nuove generazioni e nuovi lavori” è il tema al centro del convegno che vedrà confro...
Leggi
Utenti online:      350


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv