Skin ADV

Gualdo Tadino, e' porta San Martino a trionfare ai Giochi de le Porte 2019. Per San Benedetto il premio per il miglior corteo

Gualdo Tadino, e' porta San Martino a trionfare ai Giochi de le Porte 2019. Dominio nelle prime 3 prove, inutile l'ultima corsa a pelo. Per San Benedetto il premio per il miglior corteo.

Avevano fame di vittoria, ce l'avevano da 9 anni, da quando nel 2010 vinsero il loro ultimo palio e l'averla raggiunta ha significato veder esplodere la gioia giallo rossa fino a notte tarda. A Gualdo Tadino i Giochi de le Porte vedono trionfare Porta San Martino che non solo porta nella taverna di via Imbriani il palio, ma lo fa battendo il record del percorso nella gara a carretto con uno strepitoso Bruno. E' lui , questo somaro non nuovo alla piazza e di cui già si era intuito il grande potenziale, a volare sulla strada, guidato da Giovanni Pascucci e Paolo Micheletti, bruciando il percorso in 1 primo e 51 secondi, qualcosa che non era mai riuscito a nessuno in oltre 40 anni di Giochi, mandando in pensione il record su questo tracciato di 1 primo e 54 secondi fatto registrare nel 1990 da Sonny sempre di Porta San Martino e di Pirandello di Porta San Donato nel 2002. Davanti a tale perfomance, le altre Porte ieri si sono fermate a 2 minuti ed oltre.

Se San Martino vince la gara a carretto, subito dopo fa capire di fare sul serio con la fionda. Si gioca infatti con Francesco Comodi lo spareggio per il primo posto con Robert Shahini di Porta San Facondino che alla fine la spunta sull'avversario, per poi convincere nella prova con l'arco con il debuttante Emanuele Garofoli che sbaraglia la concorrenza. I priori Andrea Farinacci ed Eleonora Giovagnoli potevano così già festeggiare il palio alla fine della terza prova, la gara a pelo era per loro solo una formalità da espletare, interpretandola saggiamente con prudenza e accontentandosi di arrivare quarti. E' così che l'ultima prova si è trasformata in una gara a tre per il secondo posto con Gaspare di San Benedetto arrivato primo, Intrigo di San Donato secondo, terzo Bingo di San Facondino. La classifica fionale dei Giochi è stata Martino 36, Benedetto e Donato 30, Facondino 24.

Popolo di San Martino in delirio alla consegna del Palio dipinto da Giovanni Tommasi Ferroni e sfoggio di fazzolettoni giallo rossi intorno al rogo della Bastola. Un sogno, il loro, accarezzato lo scorso anno e sfuggito per un soffio, oggi diventato realtà, una festa corale che ha chiuso degnamente un'edizione 2019 da ricordare.

 

Per San Benedetto la consolazione del successo nella corsa finale e soprattutto la festa per il premio per il miglior corteo storico, la cui premiazione si è svolta in mattinata al teatro Talia.

Immagini e servizi domani sera nel tg di TRG alle ore 19.30 e 20.20.

Gubbio/Gualdo Tadino
29/09/2019 20:42
Redazione
Elezioni regionali, definito il quadro di candidati e liste: in 8 corrono per Palazzo Donini, con 19 liste e 369 candidati
Un mese esatto alle elezioni regionali, ed ora è anche definito il quadro di candidati e liste: in 8 corrono per la guid...
Leggi
Promozione, Branca da sballo: espugnato Montone(0-2) e vetta solitaria. Nel girone B Viole raggiunge Clitunno in testa
Promozione, Branca da sballo nel girone A: espugnato Montone per 2-0 nel big match di giornata grazie ai sigilli, uno pe...
Leggi
Eccellenza: Sansepolcro supera 3-2 il Lama. Tiferno vicente e di nuovo in testa, Angelana Ko
Eccellenza, quarta giornata: nel match clou di giornata, il Sansepolcro di Bonura batte 3-2 il Lama attestandosi a due p...
Leggi
Serie D: Trestina corsaro a domicilio del Tuttocuoio(0-2). Pari Cannara(1-1) con l'Aglianese
Serie D, 5°giornata: dopo il successo per 3-0 di ieri del Foligno nel derby a domicilio del Bastia, oggi il Trestina è c...
Leggi
Gubbio-Feralpisalò 0-0: Ravaglia neutralizza Caracciolo dal dischetto, poi legni di Benedetti, Maiorino e Sbaffo. Guidi:"Buona prestazione, episodi sfavorevoli e controversi"
Alla fine termina con un pari a reti bianche ma Gubbio-Feralpisalò, valida per la settima giornata del girone B di C, è ...
Leggi
Migliorano le condizioni del bimbo di Passignano ricoverato all'ospedale di Perugia per gravi ustioni da acqua bollente
Vengono definite “soddisfacenti” dai sanitari del S.Maria della Misericordia di Perugia i parametri clinici ed ematochim...
Leggi
Gubbio, arriva la Feralpi al "Barbetti". Diretta Radio dalle 14.55 su RGM. Guidi: "Avversario di grande caratura, nostra attenzione dovra' essere massima"
Serie C: il Gubbio è pronto ad affrontare alle 15 la Feralpisalò, che proprio nelle ultime ore starebbe optando per Gald...
Leggi
Festival del Medioevo, ultimo giorno della quinta edizione: protagonista Matilde di Canossa e Chiara di Assisi. Chiusura con gli sbandieratori
Ultimo giorno a Gubbio per la quinta edizione del Festival del Medioevo. Dal focus Matilde, una donna del Mille (Monaste...
Leggi
Grifo, che botta dall'ex Bucchi! L'Empoli s'impone 3-0, dopo avvio choc (2 gol in 11'). Oddo: "Sbagliato l'approccio ma abbiamo giocato alla pari"
E` una batosta di rilievo, almeno nei numeri, quella che il Perugia rimedia dall`Empoli al "Castellani" nella terza gara...
Leggi
Elezioni regionali, anche l'eugubino Leonardo Nafissi candidato nella lista "Bianconi per l'Umbria"
C’è anche l’eugubino Leonardo Nafissi nella lista “Bianconi per l’Umbria - Patto civico #energiapulita” presentata per l...
Leggi
Utenti online:      448


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv