Skin ADV

Gubbio, che tracollo: il Vicenza passa 3-0 al "Barbetti". Guidi: "Nessuna reazione, dopo lo svantaggio non siamo stati una squadra"

Gubbio, che tracollo: il Vicenza passa 3-0 al Barbetti nel quinto turno di C con Guerra, Giacomelli e Zonta. Guidi: "Nessuna reazione, dopo lo svantaggio non siamo stati una squadra"

Il Gubbio crolla 0-3 al "barbetti" contro il Vicenza nella quinta giornata del girone B di C e resta a quota 3 punti, frutto di tre pareggi, due sconfitte e ancora nessuna vittoria, nei bassifondi della classifica. Partita compromessa già nei primi 45': dopo un'occasione fallita in avvio da Tavernelli, il Gubbio va sotto al 18esimo con Guerra che sfrutta un'errata uscita di Zanellati e poi il Vicenza raddoppia su rigore con Giacomelli per un fallo di Zanellati in uscita su Marotta. Nella ripresa Marotta sfiora il tris, il Gubbio ci prova due volte con Sbaffo ma senza pungere e nel finale il subentrante Zonta in contropiede cala il tris. Ulteriore beffa, il rigore fallito(fallo su De Silvestro in area) da Cesaretti nel recupero che si fa ipnotizzare da Grandi. Mercoledì di nuovo in campo a Rimini nell'infrasettimanale

 

"Eravamo partiti bene - analizza nel post gara il tecnico rossoblù Guidi sulle frequenze di RGM - con una buona occasione con Tavernelli poi alla prima palla gol il Vicenza ci ha subito puniti. Da quest'episodio in poi non siamo più riusciti a reagire e il Vicenza ha vinto nettamente. Nella ripresa poi troppe giocate singole, non siamo più stati squadra e ci siamo esposti a dei contropiedi che non si possono permettere ad una squadra come il Vicenza. Abbiamo chinato la testa dopo lo svantaggio: c'è senza dubbio la tensione di non riuscire a fare risultato pieno ma questo non deve succedere, una reazione ci deve sempre essere e deve essere di squadra e non individuale come nel secondo tempo. Non abbiamo grandi giocatori di uno contro uno e non ce lo possiamo permettere di giocare singolarmente. Ora bisogna solo pensare all'infrasettimanale con il Rimini, campo difficilissimo e una nostra diretta concorrente per la lotta salvezza"

Poi parola al tecnico dei veneti Di Carlo: "Il Gubbio è una squadra tecnica che gioca molto bene e ha avuto per gran parte della partita il predominio del gioco, noi siamo stati bravi ad andare in contropiede con grande cinismo anche se poi non siamo riusciti nel secondo tempo a chiudere subito la gara, sbagliando un po' troppo e fino a 5 minuti dalla fine il Gubbio difatti è rimasto in partita. Faccio comunque i complimenti al Gubbio e al suo allenatore, perchè  è una squadra che gioca a calcio e se Sbaffo segnava a meà ripresa avrebbe riaperto la partita e chissà come sarebbe finita"

Infine il capitano rossoblù Malaccari, oggi alla 100esima partita con la maglia del Gubbio: “Non è la giornata giusta per questo record con questi colori. Dobbiamo rialzare la testa dopo questa batosta, siamo alla quinta giornata e i punti sono pochi: da mercaoledì dobbiamo reagire e fare punti perchè cominciano a pesare. Dobbiamo migliorare tanto e fare in fretta, perchè con questo ruolino di marcia non andiamo da nessuna parte”

Domani sera il punto nel salotto sportivo di "Fuorigioco", ore 21, TRG dove si parlerà anche di motori con iluna delegazione del CECA(comitato eugubino corse automobilistiche) presente in studio

 

Gubbio/Gualdo Tadino
22/09/2019 18:26
Redazione
Gubbio, tornano le passeggiate del "Maggio Eugubino". Domenica prossima si va al Castello di Magrano a Colpalombo
Torna l`appuntamento con le passeggiate del Maggio Eugubino, con la 4 tappa dell`iniziativa "Conoscere Borghi e Castelli...
Leggi
A Gubbio lo Youth Festival of Twin Towns
Dal 25 al 29 settembre si svolgerà a Gubbio lo Youth Festival of Twin Towns, incontro internazionale di giovani delle ci...
Leggi
Umbertide: il 25 settembre alla Residenza Balducci si celebra la Giornata Mondiale dell'Alzheimer
In occasione della ventiseiesima Giornata Mondiale dell’Alzheimer, mercoledì 25 settembre dalle ore 9.30 alle ore 13.00,...
Leggi
Inaugurata in Giordania la seconda scuola di formazione per la sicurezza nei cantieri: protagonisti Comune Gubbio, Universita' Muratori e Cesf
Si è svolta ieri ad Amman, in Giordania, la cerimonia di inaugurazione della seconda scuola per la sicurezza dei cantier...
Leggi
Elezioni, svolta nelle candidature di centrosinistra: Vincenzo Bianconi, imprenditore alberghiero di Norcia, accetta la proposta, e' lui il candidato M5S-Pd
«Sono Vincenzo Bianconi imprenditore umbro di Norcia, come tanti sono innamorato della mia terra. È ora di ricostruire i...
Leggi
Anche Di Maolo rinuncia alla candidatura. Presciutti rilancia la Proietti che pero' dice: "Resto a fare il sindaco". Fora: "Qualcosa non va"
E` domenica da vero e proprio caos sul fronte candidature nel centrosinistra umbro. Dopo essersi presa alcune ore per la...
Leggi
Foligno, rapina in un supermercato: aggredisce un uomo e lo accoltella, poi scappa. La vittima in ospedale ma non e' grave
Indagini in corso da parte dei carabinieri su una rapina compiuta nella serata di sabato in un supermercato di Foligno n...
Leggi
Gubbio pronto per il Vicenza (diretta radio dalle 14.55 su RGM). Guidi: "Personalità e coraggio per compiere un'impresa sportiva"
  In campo alle 15 al Barbetti il Gubbio al cospetto della corazzata Vicenza. Ballottaggi in tutti i reparti per Guidi ...
Leggi
Gubbio: martedì Enel attiva nuova cabina in centro, energia e sostenibilità per la città
E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, informa che marted...
Leggi
Spezia-Perugia 2-2: apre Bonaiuto, i liguri la ribaltano ma Iemmello al 90' impatta
Finisce con un emozionante 2-2 al "Picco" tra Spezia e Perugia nella quarta giornata di B. Oddo cambia l`attacco con il ...
Leggi
Utenti online:      344


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv