Skin ADV

Gubbio: convegno sulla sicurezza stradale con le scuole primo evento del ‘Fia Hill Climb Masters’: stasera anteprima della kermesse a "Trg Attualità" (ore 21)

Gubbio: convegno sulla sicurezza stradale con le scuole primo evento del 'Fia Hill Climb Masters' che si svolgera' da domani a domenica 14 ottobre a Gubbio. Stasera anticipazioni a Trg Attualita' (ore 21)

Il ‘FIA Hill Climb Masters’ entrerà nel vivo da domani venerdì 12 al 14 ottobre a Gubbio. Il grande evento internazionale, promosso dalla Federazione Internazionale, da ACI Sport, dal Comitato Eugubino Corse Automobilistiche, dal Comune di Gubbio, che metterà a confronto nel weekend i campioni europei delle cronoscalate, in rappresentanza di 22 nazioni e ben 20 squadre nazionali che si contenderanno la Nations Cup, è stato preceduto questa mattina, nella Sala Trecentesca del Comune in Piazza Grande, da un incontro con le scuole incentrato sulla sicurezza stradale e il rispetto delle regole alla guida. Il CECA ha voluto organizzare insieme al ‘Rotary Club’ l’incontro sulla sicurezza stradale pensato per i giovani, coinvolgendo gli studenti dell'Istituto Istruzione Superiore “Cassata Gattapone”. “ Un momento di riflessione e sensibilizzazione rivolto ai giovani, alla presenza dei piloti per promuovere il tema delle regole, all’interno di una manifestazione sportiva molto prestigiosa quale il “FIA HILL CLIM MASTER” – ha esordito il sindaco Stirati in apertura del convegno -; un’occasione per evitare che l’individualismo e l’anarchia producano effetti negativi all’interno di una società. Occorre tanto impegno e va ancora fatta tanta strada in merito all’educazione stradale ed è nostra intenzione promuovere iniziative del genere proprio per far capire che, a volte, comportamenti scorretti e il non rispetto delle regole possono provocare momenti di dolore e morte, basti pensare a quanto accaduto in questi ultimi anni sulla strada S.S. 219. Un ringraziamento alla scuola, ai giovani e a quanti collaborano per organizzare iniziative come queste, aperte alle giovani generazioni a vantaggio della vita democratica”. Anche l’assessore Gabriele Damiani, nel ringraziare le scuole, gli organizzatori del Trofeo Fagioli, il Rotary ed i piloti, ha espresso soddisfazione ed ha precisato: “un appuntamento intelligente per riflettere sulla sicurezza; una strategia vincente per far leva sull’etica, il rispetto delle regole e il giusto comportamento sono la dimostrazione della considerazione degli altri per mantenere una società sana”. Il presidente del Rotary Giovanni Pierotti ha ringraziato l’amministrazione comunale, con la quale si condividono tanti progetti, ed ha rimarcato l’importanza di promuovere l’educazione civica per trasmettere messaggi positivi tra i giovani. Lo sport e la scuola si incontrano per la formazione improntata al rispetto delle regole. Tra le principali prerogative della Federazione Internazionale dell'Automobile, c’è proprio la sicurezza stradale, come testimonia FIA Action For Road Safety, campagna mondiale alla quale aderiscono i più famosi campioni del motorsport. Le regole sono importanti soprattutto per i campioni, non c’è vittoria senza rispetto delle regole. A seguire, sempre nella Sala Trecentesca, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dell'appuntamento motoristico che da venerdì a domenica ergerà la città umbra a ruolo di “capitale delle corse in salita”, con i campioni europei delle cronoscalate. Luca Mercadini, che ha coordinato l’incontro, ha illustrato il programma di un evento che avrà forte risonanza mediatica, alla presenza tra gli altri, del sindaco Filippo Mario Stirati, dell’assessore Gabriele Damiani e dell’assessore regionale Giuseppe Chianella. “Un appuntamento prestigiosissimo – ha affermato il sindaco Stirati - un’ulteriore occasione per dimostrare le capacità di accoglienza e le speciali attrattive della città, all’altezza di sfide internazionali. Un evento di rilievo e spessore a dimostrazione di una grande crescita in ambito sportivo, creando un enorme patrimonio di valorizzazione per tutta la città. Un ringraziamento a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di una manifestazione, nella quale ancora una volta è stata dimostrata forte tradizione di apertura al dialogo e collaborazione, all’insegna di un evento di fortissimo richiamo che ci riempie di soddisfazione e di orgoglio. Un augurio affinché nella migliore riuscita della manifestazione anche la nostra nazionale possa riportare i migliori risultati”. L’assessore Damiani ha sottolineato l’aspetto della strategia vincente pubblico-privato: «Una grande collaborazione, in particolare con il CECA, che assicura successo ad un evento complesso che richiede sacrificio e impegno. Una manifestazione che mette alla prova la città e alla quale Gubbio saprà rispondere al meglio, un’occasione che incide positivamente sul territorio con una promozione importante e il coinvolgimento di strutture ricettive e turistiche. Un ringraziamento all’Ufficio Turismo e Sport, all’assessore Alessia Tasso e all’Ufficio Manutenzioni del Comune, alle scuole, al dirigente dell’IIS Cassata Gattapone Nadery per aver appoggiato l’iniziativa e a tutti coloro che hanno collaborato.” Dal canto suo l’assessore regionale Giuseppe Chianella, nel portare il saluto della presidente Catiuscia Marini, ha sottolineato che l’Umbria si sta qualificando come riferimento per manifestazioni sportive. “Grazie per aver scelto Gubbio e l’Umbria per una manifestazione che ha visto anche il coinvolgimento di giovani in incontri sulla sicurezza stradale.” Soddisfazione è stata espressa anche dal presidente CECA Luca Uccellani che ha ringraziato l’amministrazione comunale e quanti hanno lavorato per far sì che sia un evento grande. Tante le iniziative collaterali in programma alla manifestazione del fine settimana. Venerdì 12 ottobre ore 17 apertura stand e Food TrucK con prodotti made in Italy in Piazza 40 Martiri; ore 18 DJ con musica intrattenimento; ore 20.45 LOLASWINGITALIANO –Concerto live in piazza 40 Martiri. Sabato 13 ottobre ore 17 apertura stand e Food Truck con prodotti made in Italy in Piazza 40 Martiri; ore 17.30 sfilata equipaggi da Piazza 40 Martiri a Piazza Grande, accompagnati da musica live con P.-FUNKINGBAND; ore 18.30 presentazione equipaggi in Piazza Grande, ore 19 “LA NOTTE DELLE OCCASIONI; ore 20 DJ con musica intrattenimento in Piazza 40 Martiri; ore 20.45 P-FUNKING BAND CONCERTO LIVE. Domenica 14 ottobre ore 17 apertura stand e food Truck con prodotti made in Italy –Piazza 40 Martiri; ore 17.30 DJ con musica intrattenimento; ore 18 premiazioni in Piazza 40 Martiri.

Stasera anticipazioni e interviste a "Trg Attualità" (ore 21).

Gubbio/Gualdo Tadino
11/10/2018 15:30
Redazione
Ospedale Branca, dalle 10 gli Stati Generali della sanità Alto Chiascio
Si terranno oggi , giovedì 18 ottobre, nella sala conferenze dell’ospedale di Branca, gli Stati generali della sanità de...
Leggi
Pierluigi Pardo e Giacomo Marinelli Andreoli: a loro va il premio Marinangeli 2018. La premiazione domani a Nocera umbra
Pierluigi Pardo e Giacomo Marinelli Andreoli. Sono loro i vincitori del Premio giornalistico “Angelo Marinangeli”per l’e...
Leggi
"GubbioFaCentro" lancia "La Notte delle occasioni": stasera negozi aperti nel centro storico alla vigilia del Fia Master
Un`iniziativa di valorizzazione del commercio nel centro storico, nel fine settimana dedicato all`evento automobilistico...
Leggi
“Io non rischio”: domani volontari in cinque piazze umbre per diffondere buone pratiche di protezione civile
Diffondere fra i cittadini la cultura della prevenzione e le buone pratiche di protezione civile per ridurre l’impatto d...
Leggi
Domenica 14 ottobre a Città di Castello le visite guidate a cura del FAI
Un tuffo nella storia e nella cultura della Città di Castello del Seicento. Si intitola “Una giornata a teatro: l’arte e...
Leggi
Gubbio: si apre domani la ‘Settimana del libro’ con Goffredo Fofi e Piergiorgio Giacche'
Prende avvio la XXVII ‘Settimana del libro – leggere e scrivere al tempo del selvaggio web’ che quest’anno sviluppa un t...
Leggi
Spoleto, fino a domenica la "Festa delle Comunita'": oltre 1.200 adulti scout del Masci da tutta Italia. C'e' anche Pupi Avati
Saranno circa 1200 gli Adulti Scout del MASCI, provenienti da tutta Italia, che da domani a Spoleto si ritroveranno per ...
Leggi
A Citerna la "Bisaccia del Tartufaio"
La manifestazione della Bisaccia del Tartufaio, giunta alla sua 17a edizione, apre le porte alla nuova stagione autunnal...
Leggi
"Umbrialibri 2018", bilancio lusinghiero secondo l'assessore regionale Cecchini
Ha registrato grande successo la 24esima edizione di Umbrialibri, promossa dalla Regione Umbria e dedicata a quattro g...
Leggi
Istituto Serafico Assisi: open day strutture riabilitative cattoliche
Per promuovere una cultura dell` accoglienza e della necessita` del prendersi cura dei piu` fragili, il 13 ottobre l` Is...
Leggi
Utenti online:      275


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv